Rendere la casa più accogliente con alcune idee

14 Luglio 2019
Apportate qualche piccolo cambiamento in casa per ottenere uno spazio più accogliente e confortevole per voi e i per i vostri ospiti. Scoprite le migliori idee!

Vi piacerebbe rendere la casa più accogliente? Allora non potete perdervi le idee che stiamo per condividere con voi. Con pochissime variazioni e un basso investimento economico, riuscirete a trasformare la casa nel luogo dei vostri sogni.

Idee per rendere la casa più accogliente

Avere una casa più accogliente non dipende da quanto denaro abbiamo investito in essa, bensì dalla cura dei dettagli. Potete tenere a mente dei semplici accorgimenti per ricreare un’atmosfera più piacevole e accogliente per i vostri ospiti. Vediamo, di seguito, alcune idee:

1. Curare l’illuminazione

Illuminazione artificiale
L’illuminazione aiuta a riscaldare una stanza.

Scegliere la giusta luce per l’ambiente domestico è fondamentale affinché gli ospiti si sentano ben accolti. Rifletteteci un secondo: come vi sentireste entrando in un appartamento scuro e cupo? Di sicuro, un luogo simile risveglia emozioni opposte a quelle provocate da uno spazio ampio, dotato di luce naturale o lampade che illuminano di luce calda le stanze.

Le luci dell’ambiente di casa dicono molto di noi. Scegliete lampade a luce calda, e non esitate a posizionare delle luci da lettura accanto al sofà. Le lampade che puntano verso specifiche zone che vogliamo mettere in risalto, come un quadro, aiutano anche a creare un ambiente più accogliente.

Un’altra idea? Le luci regolabili che permettono di scegliere l’intensità desiderata possono essere un’altra opzione per dare maggiore qualità a un ambiente. Ne esistono a soffitto e anche da terra. Ovviamente potete anche creare le vostre lampade utilizzando delle bottiglie. Originali e divertenti!

2. Aggiungere dettagli personali per rendere la casa più accogliente

Quadri e foto ci aiutano a personalizzare la casa e di solito attirano l’attenzione degli ospiti! Scegliete le vostre foto migliori ed esponetele in modo che tutti possano guardarle. Sarà anche una buona idea per ricordare tutto quanto di bello avete nella vita. Vi consigliamo di decorare le cornici delle foto a vostro piacimento, in modo da conferire esse un tocco più personale.

3. Decorare con le piante per ottenere un ambiente domestico più accogliente

Piante per arredamento
Utilizzate piante con o senza fiori per creare un ambiente diverso in casa.
Le piante da interni aiutano a dare colore alla propria casa. Ne esiste un’ampia varietà, persino alcune che non richiedono di essere annaffiate né cure particolari e che sono ideali se non avete il pollice verde (o credete che sia così). Rifletteteci: una pianta può dare nuova vita a un salone o decorare un tavolo alto.

4. Giocare con le tende

Scegliete le tende più adatte per casa vostra. In generale, dovete considerare che le tende devono lasciar passare un po’ di luce, almeno negli spazi comuni. Che ne pensate delle tende con le stampe? Questi oggetti decorativi donano un gioco di luce e danno alla casa un’aria totalmente diversa. 

Se sapete dipingere, potreste persino personalizzare le tende da voi, con una vernice per tessuti e con delle sagome da disegnare a mano libera o reperite su internet. Non è necessario che la tenda sia piena di stampe: un piccolo dettaglio può essere sufficiente per dare un nuovo aspetto al soggiorno.

5. Rendere la casa più accogliente con le candele

Candele decorative per rendere la casa più accogliente
Le candele illuminano e impregnano la casa dell’aroma che preferiamo.

Abbiamo già parlato dell’importanza dell’illuminazione e non potevano mancare le candele tra le nostre idee! Non solo contribuiscono a illuminare in un modo diverso uno spazio, conferendogli uno stile più intimo, ma possono anche essere utili per aromatizzare l’ambiente a piacimento. 

6. Una casa più accogliente grazie ai tappeti

I tappeti possono essere ciò di cui avete davvero bisogno per ottenere un ambiente domestico più accogliente. Camminare su un tappeto in inverno è una goduria! Non è necessario avere tappeti in tutta la casa, perché potete utilizzarne alcuni in punti strategici, come ad esempio davanti al divano.

Non perdetevi: Camicie vecchie facili da riutilizzare

7. Sfruttare il legno

Tavolo in legno
Il legno dà un tocco rustico e accogliente all’arredamento. 

Non crediamo esista al mondo un altro materiale in grado di generare così tante sensazioni come il legno. Potete utilizzarlo non solo per i mobili a parete o per le decorazioni domestiche. Ad esempio, potreste creare da voi dei centrotavola fatti in legno. 

8. Mantenete l’ordine: la base di un ambiente più accogliente

Una casa ordinata dà un’immagine di equilibrio e inviata a rilassarsi, mentre il disordine può aumentare i livelli di stress. Seguite i consigli di Marie kondo e tenete tutto al proprio posto!

9. Sedie e poltrone tondeggianti

Modelli di sedie
Questi modelli invitano maggiormente a sedersi e a rilassarsi.

Può sembrare una stupidaggine, ma le superfici rotonde invitano al riposo e al relax. Se avete una sedia in legno con delle finiture spigolose potreste mettervi sopra dei simpatici cuscini, e via!

Potrebbe interessarvi: Mobili in materiale riciclato: 8 idee creative

10. Cuscini e coperte per rendere la casa più accogliente

I cuscini e le coperte sono ottimi per dare nuova vita al salone. L’ideale? Realizzateli da voi, utilizzando il tessuto di indumenti che non indossate più. La tecnica del patchwork è una delle ultime tendenze, che oltre a essere facile da mettere in pratica, dà un aspetto fenomenale!

Create un ambiente domestico più accogliente mettendo in pratica dei cambiamenti decorativi. Come vedete, non è necessario uscire domani per comprare mobili nuovi. Rimboccatevi le maniche e rinnovate casa!

  • Mendoza, E. (2017). Diseño de Interiores. Manual de Diseño de Interiores.
  • Pérez Jaimes, A. E. (2004). Diseño interior: solución integral a los espacios. (Spanish). INTERIOR DESIGN: INTEGRAL SOLUTION FOR SPACES. (English).
  • Migoya, P. (2010). El color en el diseño de interiores. Proyecto de Interiores.