Come rendere lisci i capelli con prodotti naturali

23 agosto 2016
L'uso dell'acqua fredda per chiudere i pori dei capelli quando li risciacquiamo è consigliabile se abbiamo applicato una maschera ristrutturante, ma è assolutamente fondamentale se abbiamo usato dell'uovo, poiché con acqua calda si potrebbe cuocere.

Nell’industria dello styling e del make-up si investe una grande quantità di denaro in prodotti per rendere lisci i capelli, dalle semplici piastre fino ai prodotti chimici. Per la gioia di molte di noi, la natura stessa ci offre una diversi prodotti che, se usati con un pizzico di ingegno, ci possono essere utili per lisciare i capelli in modo naturale.

Ecco quindi come, con tecniche semplici, possiamo dire addio alla piastra che, se usata in eccesso, a lungo andare rovina i capelli e li secca. A seguire vi parliamo di questi prodotti e queste tecniche, e come sfruttarle al massimo.

Rendere lisci i capelli con prodotti naturali

Latte di cocco

Il latte di cocco agisce sui nostri capelli come un ottimo prodotto lisciante, oltre ad essere molto facile da preparare. Non dobbiamo far altro che estrarre il latte di cocco frullando alcuni pezzi di polpa di cocco insieme a quattro o cinque cucchiai di succo di limone, fino ad ottenere un composto la cui consistenza sia applicabile sui capelli. Ricordiamoci di filtrare il composto con un colino a maglie strette per eliminare i resti solidi di cocco.

Se non riuscissimo a reperire un cocco fresco, possiamo usare del latte di cocco già confezionato, facendo però attenzione al tipo di prodotto che scegliamo: dovrà essere un latte puro, senza aggiunta di additivi. Una volta pronto il composto, lo trasferiremo in un contenitore, che metteremo a riposare in frigorifero, per almeno un’ora o fino a quando non comparirà, in superficie, uno strato spumoso e soffice.

Latte-di-cocco capelli lisci

Applicheremo quindi questa schiuma sui nostri capelli e anche sul cuoio capelluto. Dopo di ché avvolgeremo la nostra chioma in un asciugamano e lasceremo in posa per una ventina di minuti. A questo punto risciacqueremo i nostri capelli e poi li asciugheremo come d’abitudine: li noteremo subito meno crespi e li potremo pettinare molto più facilmente, con la piega che più desideriamo.

Latte e uovo

Capelli lisci uovo

Per nutrire i nostri capelli con una dose extra di proteine, non dovremo far altro che mescolare con cura due tazze di latte con un uovo sbattuto. A questo punto potremo immergere i capelli nel preparato o spennellarli con lo stesso. Poi, con l’aiuto di una cuffia di plastica o con della pellicola trasparente per alimenti, lasceremo riposare il composto per circa mezz’ora. Trascorso questo tempo, laveremo i capelli usando solo acqua fredda (l’acqua calda infatti potrebbe cuocere l’uovo presente nella preparazione, rendendo difficile l’eliminazione dei residui) e li pettineremo come preferiamo.

Vi sono, però, delle avvertenze riguardo questo metodo che dobbiamo ricordare: dobbiamo stare attente a mantenere il composto lontano dagli occhi e dalla bocca. L’uovo crudo, infatti, può contenere agenti patogeni, pertanto sarà opportuno risciacquare i nostri capelli in modo che i residui scendano dietro la testa e non davanti.

Olio d’oliva

Olio-d'oliva capelli lisci

Anche se l’olio d’oliva non svolge direttamente un’azione lisciante, aiuta però a rendere i nostri capelli molto più setosi, meno crespi e più docili al pettine, il ché, il più delle volte, è tutto ciò di cui abbiamo bisogno. Per realizzare questo trattamento dovremo solo mescolare cinque cucchiai di olio di oliva extravergine con del miele di api. Aggiungeremo il miele poco per volta, mescolando con cura, fino ad ottenere un composto che sia facile da applicare sui capelli, dalla consistenza non troppo spessa.

Applicheremo questo preparato sulla nostra chioma in modo uniforme, massaggiando con cura. Anche in questo caso useremo una cuffia di plastica oppure della pellicola trasparente per tenere in posa il composto almeno per un’ora, affinché le proprietà benefiche dell’olio e del miele vengano assorbite dai capelli. Trascorso il tempo di posa, laveremo i capelli come al solito, notando fin da subito gli ottimi risultati.

Immagine per gentile concessione di Stuck in Customs

Guarda anche