5 frullati con banana e fragole per colazione

5 Dicembre 2020
Se vi piacciono i sapori dolci e non avete ancora provato nessuna ricetta con frullati di frutta, vi consigliamo di provare quelli che seguono. Si tratta di combinazioni deliziose che hanno come protagonisti la banana e le fragole.

I frullati a base di banana e fragole sono una delle migliori opzioni dopo i frullati verdi. Sono davvero deliziosi e molto nutrienti. Vi piacerebbe introdurli nella vostra dieta? Con questo articolo desideriamo condividere con voi 5 buone possibilità.

Frullati con banana e fragole per la vostra colazione

La banana è uno degli alimenti che piace a più persone. Sicuramente il suo punto forte è il sapore dolce. I suoi alti livelli di triptofano promuovono la produzione di serotonina, pertanto aiuta a migliorare l’umore, come spiega un articolo di Nutrition Research Reviews.

La banana apporta anche potassio e vitamina B6. Se consumate due banane prima di fare esercizio, otterrete tutta l’energia necessaria per affrontare le attività più intense. Inoltre, descrive dettagliatamente un articolo di Food Chemistry, il suo consumo è utile per proteggere i corpo da disturbi degenerativi cronici.

Da parte loro, come evidenziato in una pubblicazione di Critical Reviews in Food Science and Nutrition, le fragole sono una delle migliori fonti di vitamina C e K. Sono ricche di fibre, acido folico, manganese e potassio.

Inoltre, forniscono flavonoidi e fitonutrienti in grandi quantità. Infatti, il loro colore è il risultato di questi due componenti. Le fragole favoriscono la digestione, contribuiscono a rallentare gli effetti dello stress ossidativo e riducono il rischio di soffrire di malattie.

Adesso che conoscete i benefici di questi frutti, è il momento di presentarvi i migliori frullati con banana e fragole. Ce ne sono per tutti i gusti e certamente ne troverete più di uno che vi piace.

1. Frullato classico con banana e fragole

Frullato alla fragola.

Si tratta dell’opzione più classica dei frullati a base di banana e fragole per una semplice ragione: oltre a essere delizioso, è perfetto per rinfrescarvi durante i giorni di caldo.

Anche se la ricetta richiede l’uso del latte normale, potete sostituirlo tranquillamente con latte di mandorle o di cocco, per variare il sapore e per godervi un frullato più leggero.

Ingredienti

  • Cubetti di ghiaccio.
  • Miele (40 g).
  • 1 banana media.
  • Una tazza di fragole fresche.
  • 1 tazza di latte (125 ml).

Come si prepara

  • Frullate tutti gli ingredienti fino ad ottenere un mix omogeneo.
  • Servitelo e bevetelo in fretta, in quanto la banana si ossida velocemente.

Visitate questo articolo: 8 benefici delle fragole

2. Frullato con banana, fragole e mirtilli

Il secondo frullato a base di banana e fragole che vi proponiamo è davvero delizioso e ricco di antiossidanti. Si tratta di un’ottima opzione per mantenere i vostri bambini ben nutriti senza dovervi sforzare troppo.

I mirtilli sono poveri di calorie ma possiedono alti contenuti di fibre, vitamina C e vitamina K, come è possibile osservare leggendo uno studio pubblicato in International Journal of Molecular Sciences.

Ingredienti

  • 1 cubetto di ghiaccio.
  • Una banana media.
  • ½ tazza di mirtilli (65 g).
  • 2 cucchiai di miele (40 g).
  • 2 foglie di menta fresca.
  • ½ tazza di fragole fresche (70 g).
  • 1 tazza di latte a basso contenuto di grassi (250 ml).

Come si prepara

  • Frullate tutti gli ingredienti fino ad ottenere un mix omogeneo.
  • Servitelo e bevetelo.

3. Frullato con cavolo riccio, banana e fragole

Frullato alla fragola e fragole a pezzi.

Credevate di non incontrare nessun frullato verde in questa lista di frullati a base di banana e fragole per fare colazione? Ebbene, eccovi di seguito una deliziosa ricetta. Il suo protagonista è il cavolo riccio, un vegetale a foglia verde i cui composti bioattivi promuovono il benessere, secondo l’articolo informativo pubblicato in Critical Reviews in Food Science and Nutrition.

Ingredienti

  • 1 cubetto di ghiaccio.
  • Una banana media.
  • 2 cucchiai di miele (40 g).
  • 2 tazze di cavolo riccio a pezzettini (400 g).
  • 1 tazza di fragole fresche (70 g).
  • 1 tazza di latte vegetale (di soia o di mandorle).

Come si prepara

  • Frullate tutti gli ingredienti fino ad ottenere un mix omogeneo.
  • Servitelo e bevetelo.

4. Frullato con ananas, banana e fragole

Avete voglia di qualcosa di dolce, tropicale e divertente che non includa alcol? Allora questo frullato con fragole e banana fa al caso vostro.

L’ananas è un’eccellente fonte naturale di vitamina C, manganese, folati e rame. Inoltre, fornisce bromelina, un composto che migliora la funzione del sistema immunitario e la salute intestinale, come suggerisce un articolo pubblicato in Biotechnology Research International.

Ingredienti

  • 1 cubetto di ghiaccio.
  • Una banana media.
  • ½ tazza di ananas a cubetti (70 g).
  • ½ tazza di fragole fresche (70 g).
  • 1 bicchiere di latte a basso contenuto di grassi (250 ml).

Come si prepara

  • Frullate tutti gli ingrediente fino ad ottenere un mix omogeneo.
  • Servitelo e bevete questa bevanda naturale.

Leggete anche: 4 ricette a base d’ananas poco caloriche

5. Frullato con fragole, cioccolato e banane

Frullati di banana e fragole: variante con il cioccolato.

Vi piacciono le fragole e anche le banane ricoperte di cioccolato? Questo frullato ha tutto per soddisfare la voglia di qualcosa di dolce, cremoso e con cioccolato.

Ingredienti

  • 2 cubetti di ghiaccio.
  • Una banana media.
  • 2 cucchiai di miele (40 g).
  • ½ tazza di fragole fresche (70 g).
  • 1 cucchiaino di cacao in polvere.
  • ½ cucchiaino di cannella in polvere.
  • 1 tazza di latte a basso contenuto di grassi (250 ml).

Come si prepara

  • Frullate tutti gli ingredienti fino ad ottenere un mix omogeneo.
  • Quindi servite e bevetelo.

Cosa ve ne pare di questi frullati a base di banana e fragole per fare colazione? Come potete vedere, si tratta di opzioni dolci e nutritive, oltre che deliziose. La cosa migliore è che non dovrete ricorrere allo zucchero.

  • Hulsken, S., Märtin, A., Mohajeri, M. H., & Homberg, J. R. (2013). Food-derived serotonergic modulators: Effects on mood and cognition. Nutrition Research Reviews26(2), 223–234. https://doi.org/10.1017/S0954422413000164
  • Singh, B., Singh, J. P., Kaur, A., & Singh, N. (2016, September 1). Bioactive compounds in banana and their associated health benefits – A review. Food Chemistry. Elsevier Ltd. https://doi.org/10.1016/j.foodchem.2016.03.033
  • Basu, A., Nguyen, A., Betts, N. M., & Lyons, T. J. (2014). Strawberry As a Functional Food: An Evidence-Based Review. Critical Reviews in Food Science and Nutrition54(6), 790–806. https://doi.org/10.1080/10408398.2011.608174
  • Michalska A, Łysiak G. Bioactive Compounds of Blueberries: Post-Harvest Factors Influencing the Nutritional Value of Products. Int J Mol Sci. 2015;16(8):18642–18663. Published 2015 Aug 10. doi:10.3390/ijms160818642
  • Šamec, D., Urlić, B., & Salopek-Sondi, B. (2019). Kale (Brassica oleracea var. acephala) as a superfood: Review of the scientific evidence behind the statement. Critical Reviews in Food Science and Nutrition. Taylor and Francis Inc. https://doi.org/10.1080/10408398.2018.1454400
  • Pavan R, Jain S, Shraddha, Kumar A. Properties and therapeutic application of bromelain: a review. Biotechnol Res Int. 2012;2012:976203. doi:10.1155/2012/976203