Rimedi casalinghi per i calli

· 12 maggio 2014
I piedi sono una delle parti del nostro corpo che soffrono di più. Per proteggere il tessuto sensibile dallo strofinio e dalla pressione, si formano i calli.

I piedi sono una parte del corpo molto delicata. Il piede umano è un “miracolo dell’ingegneria”, disegnato per fronteggiare numerosi logorii. Questa è un’ottima cosa, dato che i piedi sono la parte più utilizzata del nostro corpo e di cui si fa maggiore abuso. Nonostante siano perfettamente “disegnati”, è possibile avere alcuni problemi con questa parte del corpo.

Di fatto, la maggior parte delle persone adulte presenta qualche tipo di problema ai piedi. I problemi più comuni sono i calli e i duroni: aree del piede indurite che si formano per proteggere il tessuto sensibile del piede dalla frizione e della continua pressione. In questo articolo vi presentiamo alcuni rimedi casalinghi per i calli.

Rimedi casalinghi da scaffale

Il bicarbonato di sodio

Uno dei modi migliori a disposizione per eliminare i calli e i duroni prevede l’immersione dei piedi in acqua tiepida. Questo rilassa la pelle morta e favorisce la circolazione. Aggiungete tre cucchiai di bicarbonato di sodio in un recipiente con acqua tiepida e mettete a mollo i piedi. Un’alternativa è quella di fare un massaggio dove sono presenti i calli con una pasta composta da tre parti di bicarbonato di sodio e una di acqua.

La camomilla

camomilla

Mettere a mollo i piedi nella camomilla diluita può fungere da calmante e cambiare temporaneamente il pH della pelle e contribuire ad asciugare le callosità. La camomilla macchia i piedi, ma la macchia può essere rimossa facilmente con acqua e sapone.

L’amido di mais

Spolverate amido di mais tra le dita per mantenere l’area secca e proteggere la pelle. L’umidità può peggiorare i calli e favorire il formarsi di infezioni fungine.

Aceto

Bagnate un batuffolo di cotone nell’aceto e attaccatelo con il nastro adesivo su un callo o un durone. Lasciate il cotone impregnato di aceto per tutta la notte. La mattina strofinate l’area con la pietra pomice.

Rimedi casalinghi da cassetto

Pietra pomice

La polvere e la pietra pomice si utilizzano per pulire le padelle, ma sono molto utili per eliminare la pelle morta. Dopo aver tenuto i piedi in acqua tiepida per circa 20 minuti, utilizzate la pietra pomice per sfregare i calli. 

Rimedi casalinghi da congelatore

Il ghiaccio

I calli duri possono essere particolarmente dolorosi. Se avete un callo duro alla base, applicate una borsa del ghiaccio sulla zona. Questo aiuterà a ridurre il gonfiore e ad alleviare un po’ il dolore.

Rimedi casalinghi da frigorifero

Il succo del limone

limone

Preparate una miscela con 1 cucchiaio di succo di limone e 5 o 6 compresse di aspirina tritata. Applicate la pasta direttamente sul callo e avvolgete il piede in una busta di plastica. Mantenete il piede in questo modo per dieci minuti, tempo che permetterà all’acidità di ammorbidire il callo. In seguito, sfregate il callo con la pietra pomice.

Guarda anche