Rimedio a base di limone per i dolori articolari e i crampi

· 24 ottobre 2018
Il limone è un ottimo alleato contro i dolori articolari e i crampi, in quanto possiede proprietà anti-infiammatorie e antiossidanti.

Il dolore alle articolazione e i crampi sono disturbi comuni negli atleti, negli anziani o nelle persone che sostengono quotidianamente grandi sforzi muscolari. Dolori alle ginocchia, ai gomiti e ai polsi, possono comparire all’improvviso. Così come possono presentarsi anche spasmi muscolari. Fortunatamente esiste una soluzione per alleviare questi sintomi: il nostro rimedio a base di limone.

Se vi riconoscete in uno dei gruppi a rischio appena citati, il rimedio a base di limone potrebbe fare al caso vostro. I benefici e le proprietà di questo frutto vi aiuteranno a combattere questi fastidiosi sintomi.

Tuttavia, è importante imparare prima a identificarli per non confonderli con altri, come ad esempio il torpore.

Rimedio a base di limone per i dolori articolari e i crampi

Cosa sono i crampi e quali sono le cause?

Il crampo è un’improvvisa contrazione muscolare involontaria accompagnata da dolore. Questo può essere lieve o intenso fino al punto da paralizzare la persona per alcuni minuti.

Negli atleti di solito si verifica alla fine di una allenamento ad alta intensità o di stress muscolare. In altri casi può manifestarsi durante la notte. I crampi colpiscono più frequentemente le gambe, ma possono anche interessare piedi, mani, braccia e addome.

Crampo muscolare

I crampi sono principalmente causati da tensioni muscolari, bassi livelli di elettroliti, cattiva circolazione sanguigna nei muscoli e compressione dei nervi.

Può interessarvi anche:Crampi muscolari: possibili cause

Cos’è il dolore articolare e quali sono le cause?

Il dolore articolare può interessare qualsiasi articolazione ed è un sintomo legato a una  lesione o a diverse patologie articolari, quali:

Queste patologie sono generalmente trattate con farmaci analgesici e anti-infiammatori. Tuttavia, le alternative naturali come il limone sono rimedi eccellenti che possono aiutarci ad alleviare il dolore.

Quali sono i benefici del limone contro i dolori articolari e i crampi?

Il limone è ricco di flavonoidi, vitamina A, C ed E,  inoltre contiene acido citrico. La vitamina C ha proprietà antiossidanti, antinfiammatorie e aiuta a stimolare la produzione di collagene nel corpo. Dal canto suo, l’acido citrico possiede proprietà diuretiche e depurative.

Leggete anche: Assumere collagene ogni giorno: quali benefici?

Tra i suoi benefici troviamo:

  • Rafforzare il sistema immunitario
  • Alleviare il mal di gola
  • Prevenire i calcoli renali
  • Migliorare la circolazione sanguigna
  • Stimolare il metabolismo

Allo stesso modo, il limone può avere un effetto positivo nell’alleviare il dolore e i crampi alle articolazioni. Ciò è dovuto alla grande quantità di potassio che contiene. In questi casi, l’ideale è utilizzare la scorza di limone. 

La prossima volta che preparate una limonata o un succo di limone, non buttate via la buccia, altrimenti perderete i suoi molteplici benefici.

L’olio essenziale di citronella, ottimo repellente per le zanzare, viene estratto dalla scorza del limone. Contiene anche vitamina C e pectina. Quest’ultima possiede proprietà depurative e contribuisce all’eliminazione del colesterolo dannoso per l’organismo.

Oltre a questo, la scorza di limone possiede proprietà anti-infiammatorie e rilassanti. Tutto ciò rende il limone un ingrediente meraviglioso per alleviare i dolori articolari. Prendete nota del seguente rimedio naturale!

Limoni interi e a metà

Rimedio con scorza di limone per alleviare il dolore articolare e i crampi

Per preparare il vostro rimedio a base di limone contro i crampi e i dolori articolari, seguite i passaggi riportati a seguire. Non dimenticate che si tratta solo di un integratore e che dovrete sempre consultare e seguire le indicazioni di un medico.

Ingredienti

  • 1 tazza di olio extravergine di oliva (250 ml)
  • 2 limoni grandi, preferibilmente biologici
  • 4 foglie di eucalipto

Inoltre, è necessario disporre di alcuni utensili per la preparazione e l’applicazione di questo rimedio a base di limone. Procuratevi un barattolo di vetro con coperchio, della pellicola da cucina e una garza. La dimensione della garza è proporzionale alla grandezza dell’area da trattare.

Come si prepara?

  • Per prima cosa, sbucciate i due limoni e posizionate la scorza all’interno del contenitore di vetro. Aggiungete l’olio di oliva, assicurandovi di coprire completamente le scorze di limone.
  • Prendete le foglie di eucalipto e tagliatele a pezzi, per poi aggiungerle alla miscela. Chiudete il contenitore e lasciate riposare la preparazione per due settimane, in un luogo asciutto e buio.
  • Passato il tempo indicato, procedete ad applicare la preparazione su una garza. Imbevetela nell’olio e applicatela come impacco sulla zona interessata. Per evitare che si sposti, coprite la garza con della pellicola da cucina. Quindi avvolgete entrambe con una panno in modo che il tutto rimanga fermo durante la notte mentre dormite.
  • Infine, per un risultato migliore, ripetete il trattamento ogni giorno. In caso contrario, l’applicazione minima consigliata è di 3 volte a settimana.

Ricordate!

Non dimenticate di essere costanti nel trattamento per notarne gli effetti nel minor tempo possibile. Il segreto sta nella disciplina. Quindi, date importanza alla vostra salute e impiegate alcuni minuti ogni sera per applicare il rimedio.

Ad ogni modo, consultate il vostro medico per sapere se questa terapia alternativa può essere adatta al vostro caso.

Guarda anche