Ciglia lunghe e forti con i rimedi naturali

· 29 ottobre 2014
I raggi ultravioletti, il freddo, l'inquinamento e l'abitudine di non struccarsi possono rendere le ciglia secche e indebolirle. Impariamo a prendercene cura.

Avere ciglia lunghe e forti è importante per la bellezza del viso perché mettono in risalto gli occhi, li fanno apparire più seducenti e donano simmetria. Insomma, le ciglia influenzano molto lo sguardo.

Hanno una struttura simile a quella dei capelli. Sono costituite da cheratina, responsabile della loro flessibilità e resistenza e sono colorate da pigmenti di melanina. Così come per i capelli, le ciglia crescono, cadono e vengono sostituite da nuove, sebbene questo processo richieda molto tempo.

I raggi ultravioletti, il freddo e l’inquinamento le danneggiano, seccandole e aumentandone la porosità. Il risultato sono ciglia deboli e opache. Un altro fattore che le minaccia è l’abitudine di mettersi a letto senza aver tolto il mascara, poiché rimanendo tese corrono il rischio di rompersi.

Nonostante tutto, esiste una grande quantità di prodotti naturali che potete applicare per stimolare la crescita delle ciglia e rafforzarle, ed evitare che si deteriorino, soprattutto se vi truccate di frequente.

Come si fa ad avere ciglia lunghe e forti?

Olio di ricino

Cominciamo dagli oli naturali:

  • Per avere ciglia lunghe e seducenti è ideale applicarvi l’olio di oliva prima di andare a dormire. In questo modo restano morbide tutta la notte, evitando che si spezzino con facilità.

Volete saperne di più? Leggete: 5 trattamenti di bellezza con l’oliva

  • Per renderle folte applicate olio di ricino tiepido sulle punte ogni notte. Si tratta di uno dei rimedi casalinghi più popolari e che offre i maggiori risultati.
  • Se volete sfoggiare ciglia lunghe vi consigliamo di mescolare in un flacone la stessa quantità di olio di ricino, olio di mandorle dolci, olio di oliva e olio di avocado. Ogni sera, prima di andare a dormire, versate una goccia di questa miscela sulle ciglia e fate un massaggio prestando attenzione a non farla entrare negli occhi.
  • L’olio di rosa nutre non solo la pelle e i capelli, ma anche le ciglia, accelerandone la crescita.
  • Mescolate parti uguali di glicerina e olio di ricino in un piccolo contenitore. Applicatelo sulle ciglia tutti i giorni.

Per continuare con:

  • L’acido ialuronico: idrata le ciglia, rendendole più sane e più forti. Stimola anche la crescita.
  • La vaselina liquida: mettetene una goccia sulla punta delle dita e applicatela su tutta la lunghezza delle ciglia, realizzando un delicato massaggio. Quindi andate a dormire e quando vi svegliate la mattina, risciacquate.
  • Per ottenere ciglia più flessibili, preparate un infuso di camomilla e applicatelo con un po’ di ovatta.
  • Esistono, infine, i sieri studiati per la crescita e la cura delle ciglia, da applicare con l’apposito spazzolino. Accertatevi, prima di tutto, che contengano elementi sicuri per gli occhi.

Per nutrirle da dentro:

  • Preparate un frullato con sei carote, quattro arance, due cucchiai di polline, un paio di noci, un cucchiaio di pinoli e un cucchiaio di miele. Bevetelo tutte le mattine per due mesi. L’apporto vitaminico di questo frullato è ideale per nutrire le ciglia dall’interno.

Potrebbe interessarvi: Sopracciglia più folte con prodotti naturali

Non dimenticate…

Primo piano di occhio con ciglia lunghe

Gli esperti consigliano anche una corretta alimentazione per rinforzare le ciglia. Includete nella vostra dieta magnesio, zinco e vitamina B6, che si può trovare nel fegato, nel pollo, nella carne di maiale, nel pesce, nelle banane, nei fagioli secchi; inoltre, nei prodotti a base di frumento integrale e in molti tipi di frutta e verdura.

Cercare di mantenere le ciglia lunghe e forti è molto semplice. Basta seguire i consigli che vi abbiamo dato ed essere costanti, così da ottenere ottimi risultati velocemente.

E voi, avete qualche altro consiglio per la salute delle ciglia?

Guarda anche