4 rimedi naturali per eliminare le pulci

23 Ottobre 2020
Il vostro cucciolo si gratta continuamente o ha le pulci? Scegliete uno di questi rimedi fai-da-te per provare a eliminarle e non dimenticate di spazzolare il cucciolo per scongiurare definitivamente il problema.

La saggezza popolare ha tramandato alcuni rimedi fai-da-te che potrebbero essere utili a eliminare le pulci, mantenendo l’igiene in casa e prendendovi cura del vostro cucciolo.

Questi insetti si cibano di sangue e rimangono nei luoghi in cui credono di poter vivere meglio. Il pelo degli animali si trasforma nel luogo ideale per i parassiti. La pelliccia diventa il loro rifugio, oltre che un luogo perfetto per deporre le proprie uova.

Una volta individuate, è importante procedere in modo da eliminare le pulci. A questo scopo, la prima cosa da fare è acquistare e applicare al nostro cucciolo un prodotto apposito, che sia adatto a questo tipo di parassiti. Di solito si presentano sotto forma di shampoo, per cui sono di facile applicazione.

Rimedi casalinghi per eliminare le pulci

Quando fate il bagna al cucciolo con il prodotto antipulci, l’ideale sarebbe iniziare a pianificare la disinfestazione degli ambienti domestici. Dovreste iniziare dalla stanza in cui dorme il cucciolo (o dove comunque trascorre la maggior parte del tempo) e passare poi agli angoli che frequenta di solito.

Nel caso in cui sia entrato in contatto con più di un tessuto (tappeti, coperte, teli, cuscini, eccetera) dovreste lavare questi oggetti con acqua calda e con prodotti antipulci, oppure con l’aiuto di alcuni rimedi casalinghi di cui stiamo per parlare.

1. L’aceto di mele

Aceto di mele per eliminare le pulci

Ingredienti

  • 3 cucchiai di aceto di mele (30 ml)
  • 4 tazze d’acqua (1 litro)

Utensili

  • Una spugna
  • Un pettine speciale

Preparazione e applicazione

  • Mettete l’acqua a bollire in una pentola.
  • A inizio ebollizione, spegnete la fiamma e aspettate per 1 minuto.
  • Versate l’aceto nella pentola.
  • Lavate le coperte in questa miscela e aggiungete il vostro solito detergente.

Non applicate mai questa miscela sulla pelliccia del vostro cucciolo, visto che potrebbe irritare la sua cute o provocargli altri problemi.

2. Acqua e limone

Acqua e limone per eliminare le pulci

Un altro rimedio casalingo per aiutare a eliminare le pulci è l’acqua con il limone. Questo perché l’odore di limone fa fuggire le pulci. I veterinari sconsigliano di utilizzarlo perché potrebbe causare irritazioni, ma c’è chi se ne serve per disinfettare il pavimento, nelle stanze dove il cucciolo solitamente si muove.

Ingredienti

  • Succo di  limone
  • Acqua

Preparazione e applicazione

  • Spremete del succo di limone.
  • Mescolatelo a un po’ d’acqua.
  • Utilizzatelo per strofinare il pavimento dove di solito cammina il cucciolo.
  • Aspettate che si asciughi a terra.
  • Strofinate una seconda volta il pavimento, stavolta lavandolo con acqua e i vostri soliti detergenti.

Potreste tagliare un limone e collocarne una fetta vicino a dove dorme di solito il vostro cucciolo, in modo che l’odore tenga lontano le pulci.

3. Assenzio in casa

Assenzio per eliminare le pulci

È la migliore opzione quando non vogliamo disturbare l’animale; basterà collocare la pianta di assenzio in casa. Il suo odore ci aiuterà ad eliminare le pulci. Esso repelle gli insetti, dunque le pulci se ne andranno da sole.

Potete coltivare la pianta in casa oppure comprare delle bustine di infuso e collocarle nei luoghi in cui transita il cane.

Scoprite: Olio di citronella: un ottimo repellente per zanzare, pidocchi e pulci

4. Olio di timo

Timo per eliminare le pulci

Nonostante il forte odore che rilascia, l’olio di timo sembra contribuire a liberare il vostro cucciolo dalle pulci.

Ingredienti

3 ciuffi di timo

Utensili

  • Un mortaio
  • Un colino
  • Garza sterile
  • Un recipiente con contagocce

Preparazione e applicazione

  • Togliete le foglie di timo.
  • Lavatele bene con acqua e poi asciugatele.
  • Lavoratele in un mortaio affinché rilascino la parte grassa.
  • Quando avrete estratto tutto l’olio, filtrate per separare le foglie dal liquido.
  • Versate l’olio nel recipiente.
  • Con l’aiuto di una garza sterile o con del cotone, applicate l’olio di timo nelle aree più problematiche.

Con questi rimedi casalinghi, sarà molto semplice eliminare le pulci dall’ambiente domestico. Inoltre, potrebbero essere utili a prevenire future invasioni parassitarie. Ricordate però che la maggior parte di questi non devono venire a diretto contatto con il vostro cucciolo, perché potrebbe irritare o danneggiare la sua pelle.

In caso di dubbi a riguardo, ricordate di chiedere consiglio al vostro veterinario di fiducia, anche solo con un contatto telefonico.

  • Marsella, R. (1999). Advances in flea control. Veterinary Clinics of North America – Small Animal Practice. https://doi.org/10.1016/S0195-5616(99)50135-6
  • Vo, D. T., Hsu, W. H., & Martin, R. J. (2010). Insect Nicotinic Receptor Agonists as Flea Adulticides in Small Animals. J Vet Pharmacol Ther. https://doi.org/10.1007/s10955-011-0269-9.Quantifying
  • Marsella, R. (1999). Advances in flea control. Veterinary Clinics of North America – Small Animal Practice. https://doi.org/10.1016/S0195-5616(99)50135-6