Olio di citronella: un ottimo repellente per zanzare, pidocchi e pulci

15 dicembre 2016
Oltre ad utilizzare l'olio essenziale di citronella, potete ricorrere anche alla pianta per decorare la casa e, allo stesso tempo, allontanare gli insetti

L’olio di citronella è un ottimo repellente naturale; estratto direttamente dalla pianta Cymbopogon, è stato impiegato per anni nella medicina naturale cinese, indonesiana e srilankese.

Le sue proprietà benefiche sono state sfruttate, sin dall’antichità, nel trattamento delle eruzioni cutanee e per combattere dolori e infiammazioni.

Oggigiorno sono molti i repellenti contro pidocchi, zecche e zanzare che presentano come ingrediente principale la citronella.

Si tratta inoltre di uno degli oli più utilizzati nell’aromaterapia e il segreto del suo successo risiede nel saper dosare bene le quantità a seconda dell’uso che se ne fa.

Da parte nostra ve lo consigliamo per evitare le fastidiose infestazioni di pulci e zecche nei vostri animali domestici. Allo stesso tempo, può essere combinato con altri elementi come rimedio efficace per allontanare le zanzare e i pidocchi.

I benefici della natura sono alla nostra portata grazie a questi semplici rimedi fatti in casa. A seguire vi spieghiamo il perché. 

L’olio di citronella: un ottimo repellente

L’olio di citronella è stato utilizzato per la prima volta nel 1948 negli Stati Uniti per respingere un piccolo, ma pericoloso, nemico: l’Aedes aegypti. Si tratta di una zanzara in grado di trasmettere il virus della febbre dengue.

Leggete anche: Perché le zanzare pungono solo alcune persone?

Da quel momento l’Agenzia per la Protezione dell’Ambiente degli Stati Uniti ha pubblicato diversi lavori in cui si dimostra che quest’olio può agire come efficace pesticida non tossico.

Le sue proprietà antimicotiche lo rendono un ottimo rimedio utile per allontanare dal corpo e dai luoghi in cui si vive pidocchi, mosche, zanzare e pulci.

Adesso è arrivato il momento di tenere in considerazione alcuni aspetti:

Ci troviamo di fronte ad un “repellente naturale” e non ad un potentissimo pesticida. Potrete, quindi, utilizzarlo contro questi insetti ma se i vostri animali domestici hanno già le pulci, non basterà l’olio di citronella per combatterle. Dovrete utilizzare trattamenti aggiuntivi affinché i risultati siano più efficaci.

Se avete in casa angoli in cui si accumula polvere ed umidità, l’olio di citronella sarà utile per evitare che gli insetti indesiderati infestino la vostra casa.

boccetta-con-olio-essenziale-di-citronella

 

Come preparare il vostro repellente naturale contro gli insetti

Ingredienti 

  • 5 cucchiai d’acqua (50 ml)
  • 8 cucchiai d’alcool a 70º (80 ml)
  • 5 gocce d’olio essenziale di citronella
  • 5 gocce d’olio essenziale di mandorle
  • 1 boccettina con vaporizzatore

Preparazione

  • Per preparare questo repellente contro gli insetti, dovrete solo mescolare bene tutti questi ingredienti, che troverete facilmente in qualsiasi erboristeria o in una profumeria che vende questi prodotti specifici.
  • Una volta pronto, basta spruzzarlo sulla pelle più volte al giorno per assicurarne l’efficacia.

L’olio di citronella per allontanare i pidocchi

L’olio di citronella è un rimedio eccezionale per evitare che i vostri bambini siano vittime dei pidocchi. Ancora una volta vi ricordiamo che si tratta di un repellente naturale, dunque, nel caso in cui questi parassiti siano già presenti, quest’olio non funzionerà da solo.

Se volete prepararlo, prendete nota.

Leggete anche: Quali sono gli effetti dei campi elettromagnetici?

Come preparare questo trattamento contro i pidocchi

Ingredienti

  • Lo shampoo che utilizzate normalmente per i vostri figli
  • 10 gocce di olio essenziale di citronella
  • 10 gocce di olio essenziale di eucalipto

Preparazione

  • È molto semplice: aggiungete questi oli allo shampoo che utilizzate di solito.
  • Lavate i capelli dei vostri figli come d’abitudine; in questo modo saranno protetti da questo fastidioso problema.
 bambina-con-i-pidocchi

Coltivare la citronella in casa per allontanare gli insetti

Un’altra tecnica efficace per evitare la piaga degli insetti in casa è coltivare direttamente la citronella, soprattutto se avete un balcone grande. 

Allo stesso tempo, se in casa venite spesso infastiditi dalle zanzare, l’opzione migliore è collocare sul davanzale delle finestre alcuni vasi con la citronella. Si tratta inoltre di piante molto belle, che emanano un profumo delicato e che funzioneranno da silenziosi protettori contro gli insetti.

Tuttavia, non dimenticate che possono raggiungere i due metri d’altezza, soprattutto se le curate bene.

Se avete animali domestici, evitate che si mangino le foglie perché potrebbe essere pericoloso.

citronella

Prendete nota su come potete coltivarle.

Di cosa avete bisogno

  • Un ramo di citronella
  • Terra concimata
  • Ghiaia per drenare l’acqua
  • Un vaso grande

Leggete anche: Come piantare aglio e cipolle in casa

Come prepararlo

  • Piantate il tutto all’inizio della primavera, subito dopo la stagione invernale.
  • La prima cosa da fare è preparare il primo strato con la ghiaia. Poi mettete la terra concimata per favorire la buona crescita della pianta.
  • Infine, praticate un foro profondo e piantate il rametto di citronella. Facilissimo!
  • La pianta ha bisogno di molto sole ed è importante proteggerla dal vento freddo e dall’umidità.
  • Innaffiatela due volte a settimana e ricordate sempre di levare le foglie già secche dal colore giallo in quanto potrebbero ostacolarne la crescita.

In pochi mesi otterrete una bellissima pianta di citronella. Il suo profumo è inebriante e proteggerà la vostra casa da mosche e zanzare.

Guarda anche