Rimedi naturali per i calli da preparare in casa

· 12 Maggio 2014
I piedi sono una delle parti del corpo che soffrono di più. Per proteggere il tessuto sensibile dallo strofinio e dalla pressione, si formano i calli.

I piedi sono una parte del corpo molto delicata,  un “miracolo dell’ingegneria” pensato per sopportare numerosi logorii. Insomma, la parte del corpo che più maltrattiamo e proprio per questo spesso spuntano duroni e calli. Possiamo, tuttavia, ricorrere a diversi rimedi naturali per i calli.

La maggior parte delle persone adulte presenta un problema o un inestetismo ai piedi. Calli e duroni sono i più comuni, aree del piede che si induriscono per proteggere il tessuto sensibile dalla frizione e della continua pressione. In questo articolo vi presentiamo alcuni rimedi naturali per i calli.

Rimedi naturali per i calli da scaffale

Bicarbonato di sodio

Uno dei migliori rimedi per i calli e i duroni prevede l’immersione dei piedi in acqua tiepida. Il pediluvio rilassa la pelle morta e favorisce la circolazione.

Aggiungete tre cucchiai di bicarbonato di sodio in un recipiente con acqua tiepida e immergetevi i piedi. Un’alternativa è massaggiare le arre in cui sono presenti i calli con una pasta a base di tre parti di bicarbonato di sodio e una di acqua.

Camomilla

Camomilla

Mettere a mollo i piedi nella camomilla diluita ha un effetto calmante e cambia temporaneamente il pH cutaneo, il che contribuisce a eliminare il callo.

La camomilla può macchiare i piedi, ma non preoccupatevi perché le macchie possono essere eliminate facilmente con acqua e sapone.

Leggete anche: Rimedi naturali a base di camomilla

Amido di mais

Passate amido di mais tra le dita dei piedi per mantenere l’area asciutta e proteggere la pelle. L’umidità può peggiorare i calli e favorire l’insorgere di infezioni micotiche.

Aceto

Bagnate un batuffolo di cotone nell’aceto e tenetelo fermo con del nastro adesivo su un callo o un durone. Lasciate il cotone impregnato di aceto per tutta la notte. La mattina dopo strofinate l’area con la pietra pomice.

Rimedi naturali per i calli da cassetto

Pietra pomice

La polvere e la pietra pomice sono molto utili per eliminare la pelle morta. Dopo aver tenuto i piedi in acqua tiepida per circa 20 minuti, strofinate la pietra pomice sui calli. 

Rimedi naturali per i calli da congelatore

Ghiaccio

I calli molto duri possono essere particolarmente dolorosi. Se è il vostro caso, applicate una borsa del ghiaccio sull’area. Calmerà il gonfiore e il dolore.

Leggete anche: Piedi gonfi: cause e rimedi

Rimedi naturali per i calli da frigorifero

Succo di limone

Limone

Preparate una miscela con 1 cucchiaio di succo di limone e 5 o 6 aspirine tritate. Applicate la pasta direttamente sul callo e avvolgete il piede con la pellicola.

Lasciate agire per dieci minuti, tempo necessario affinché l’acidità del succo di limone possa ammorbidire il callo. In seguito, strofinate con la pietra pomice.

  • D. Singh, G. Bentley, S. Trevino (1996) Callosities, corns, and calluses. BMJ
  • F. Tempesta (2016) Calli e duroni: come avere piedi perfetti per l’estate. Il Giornale.it http://www.ilgiornale.it/news/life/calli-e-duroni-avere-piedi-perfetti-l-estate-1290162.html
Guarda anche