Rimedio naturale contro i dolori dell’artrite

L’artrite è una patologia che si soffre quando una o varie articolazioni si infiammano. Questo problema può diventare molto doloroso per coloro che lo soffrono e può ridurre in modo significativo la qualità di vita, poiché a volte impedisce lo svolgimento normale delle attività quotidiane.

Attualmente si conoscono più di 100 tipi di artrite e malattie simili, tra cui troviamo i disturbi delle ossa, dei muscoli, delle articolazioni e dei tessuti che le sostengono. Fortunatamente, sono stati scoperti anche vari rimedi per curare l’artrite e per ridurre i sintomi che essa comporta.

A cosa si deve l’artrite?

Esistono diverse cause associate alla comparsa dell’artrite, ma la più comune è l’usura della cartilagine che protegge le articolazioni. Una cartilagine sana permette alle articolazioni di muoversi in modo naturale e senza problemi, mentre con una cartilagine usurata le ossa sfregano le une contro le altre e provocano dolore, infiammazione e rigidità.


Artrite reumatoide

L’artrite può essere la conseguenza di problemi come una malattia autoimmune, una frattura ossea, l’usura e il deterioramento generale delle articolazioni o un’infezione causata da virus o batteri.

Come abbiamo già detto, esistono più di 100 tipi di artrite e di problemi associati a questa patologia, ma i tipi più comuni sono l’artrite reumatoide e l’osteoartrosi.

Altri tipi comuni di artrite sono:

  • Spondilite anchilosante
  • Artrite, gotta o pseudogotta da cristalli.
  • Infezioni batteriche.
  • Artrite psoriasica.
  • Artrite reattiva (sindrome di Reiter).
  • Lupus eritematoso sistemico (LES).

Quali sono i sintomi dell’artrite?

Di solito, coloro che soffrono di artrite provano dolori frequenti e intensi alle articolazioni. Tuttavia, oltre ai fastidi, tra i sintomi dell’artrite troviamo:

  • Infiammazione articolare.
  • Riduzione della capacità motoria delle articolazioni.
  • Arrossamenti e sensazione di calore sulla pelle che copre l’articolazione.
  • Rigidità articolare.

Un rimedio naturale contro i dolori dell’artrite

Aglio

La medicina naturale alternativa offre diversi rimedi che possono essere utili per donare sollievo da molti dolori, come quelli scatenati dall’artrite. In questo caso, sfrutteremo i benefici di tre ingredienti molto efficaci: l’aglio, il miele e l’aceto di mele.

L’aglio è un ingrediente dai mille usi medicinali, che viene spesso impiegato in vari rimedi dovuto alle sue proprietà antibiotiche, antivirali, antiossidanti e analgesiche. Nel caso dell’artrite, l’aglio agisce come un potente analgesico e antinfiammatorio che riduce il dolore e migliora la salute di chi soffre di questa patologia.

L’aglio, inoltre, stimola l’eliminazione delle tossine e dei residui accumulati nell’organismo, il che aiuta a ridurre le infiammazioni causate dall’artrite.

Il miele, d’altra parte, è un alimento ricco di benefici per la nostra salute, che aiuta a migliorare lo stato delle articolazioni grazie alle sue proprietà antibiotiche, antivirali e al suo effetto calmante. Il miele può facilitare la lubrificazione delle articolazioni, riducendo così il dolore.

Infine, useremo l’aceto di mele, un prodotto molto utile per la cura della nostra salute e l’ideale per combattere infezioni e dolori vari. Questo prodotto, molto economico e facile da trovare, aiuta a ridurre le infiammazioni, diminuendo così il dolore di ginocchia, mani, anche o di qualsiasi altra zona del corpo.

Ingredienti

  • 1 tazza di aceto di mele biologico (250 ml).
  • 1 tazza di miele d’api puro (335 g).
  • 8 spicchi d’aglio.

Preparazione

  • Preparare questo rimedio è molto semplice. Iniziate tritando gli spicchi d’aglio. Dopodiché, in un recipiente, mischiate la tazza di aceto di mele biologico, la tazza di miele d’api puro e gli 8 spicchi d’aglio tritati.
  • Mescolate bene tutti gli ingredienti fino a ottenere un composto abbastanza omogeneo. Una volta pronto, conservate in frigorifero per 5-7 giorni per farlo macerare.

Dosi: Per assumere in modo corretto questo rimedio naturale contro i dolori dell’artrite, sciogliete 2 cucchiai di questo mix in un bicchiere d’acqua tiepida o di succo di frutta naturale. Questa bevanda va ingerita a digiuno e, per ottenere migliori risultati, potete prenderne una seconda dose la sera prima di andare a dormire.

Questo rimedio va assunto tutti i giorni, nelle dosi consigliate sopra, per ottenere buoni risultati. Anche se non sono immediati, usando questo rimedio tutti i giorni sentirete presto la differenza.