Rinforzare le unghie fragili: soluzioni naturali

9 luglio 2018
Unghie fragili che si sfaldano sono uno degli incubi peggiori delle donne, perché si spezzano e si rovinano con molto facilità. La buona notizia è si possono rinforzare direttamente da casa propria

Unghie fragili che si sfaldano sono uno dei peggiori incubi delle donne, ma non preoccupatevi! Oggi vi parliamo di alcune soluzioni naturali per rinforzare le unghie fragili.

Possono esserci molte ragioni dietro le unghie deboli, come uso prolungato di smalti, sovraesposizione all’acqua, ipertiroidismo o ipotiroidismo, psoriasi, malattie polmonari, anemia, infezioni micotiche, ecc. Qualsiasi sia il motivo, si spezzano e si rovinano con molta facilità. La buona notizia è che è possibile rinforzare le unghie fragili comodamente da casa. Eccovi una lista di prodotti naturali ottimi a tale scopo.

Rimedi naturali per rinforzare le unghie fragili

Olio di vitamina E

Le unghie spesso si indeboliscono a causa della mancanza di idratazione. Per mantenere le unghie idratate, l’olio di vitamina E è davvero utile, dato che le nutre e le rafforza.

Estraete l’olio da una capsula di vitamina E. Applicatelo sulle unghie e massaggiate dolcemente per migliorare la circolazione sanguigna. Ripetetene l’uso ogni giorno per due o tre settimane. Altrimenti, potete assumere le capsule di vitamina E per via orale.

Per ottenere risultati migliori, applicate questo rimedio prima di andare a dormire.

Vedere anche: Aumentare il consumo di vitamina E con questi 6 alimenti

Olio di cocco

Boccette contenenti olio di cocco

L’olio di cocco è uno dei migliori rimedi casalinghi per rinforzare le unghie fragili. Contiene grassi saturi che idratano le unghie e frenano le infezioni.

Potete applicare l’olio di cocco tiepido direttamente sulle unghie oppure massaggiare dolcemente due o tre volte al giorno per 5 minuti. Migliora la circolazione sanguigna del letto ungueale.

Aceto di mele

Un altro rimedio efficace per le unghie fragili. Contiene molti nutrienti come il ferro, il calcio, le vitamine, il potassio, il magnesio, ecc. Contiene anche acido acetico e acido malico che aiutano a prevenire le infezioni alle unghie.

Mescolate l’aceto di mele con acqua in quantità uguali e mettete ammollo le unghie per qualche minuto. Subito dopo spingete con delicatezza le cuticole all’indietro. Fatelo per cinque giorni per ottenere unghie più forti.

 

Succo di limone

Succo di limone e limone tagliato a pezzi

Il succo di limone aiuta a rafforzare le unghie fragili e le illumina. Usate un batuffolo di cotone imbevuto del succo di un limone e applicatelo sulle unghie, poi indossate dei guanti per tutta la notte.

Olio d’oliva

Gli oli caldi possono migliorare la resistenza e consistenza delle unghie. Mischiate in quantità uguali l’olio di jojoba, di mandorle e di oliva. Riscaldate questa miscela finché non risulta tiepida al tatto. Inzuppate dei piccoli dischetti di cotone e metteteli sopra alle unghie. Lasciateli agire per dieci minuti affinché l’olio penetri nelle unghie e le nutra.

Vi consigliamo di leggere: Trattamento all’olio di oliva per rinforzare le unghie in modo naturale

Tuorlo d’uovo

Bacinella con tuorli d'uovo

Se le vostre unghie sono deboli a causa della secchezza, questo è il miglior rimedio casalingo per voi. Massaggiate le unghie con il tuorlo di un uovo per due minuti. Sciacquate con acqua fresca.

Spremuta d’arancia

La spremuta d’arancia contiene acido folico, essenziale per far crescere le unghie. Estraete il succo di un’arancia fresca e mettetevi a mollo le unghie per 10 minuti. Sciacquate con acqua tiepida. Applicate la crema idratante dopo aver dato qualche colpetto da asciutte.

Modificate le vostre abitudini

Mani e unghie curate

  • Consumate alimenti ricchi di biotina come cereali integrali, uova, pomodori, mandorle, cavolfiore, lenticchie, fragole, soia, latte. Oppure, potete consumare degli integratori di biotina dopo aver consultato il vostro medico.
  • Mangiate alimenti ricchi di proteine come pesce, prodotti avicoli, carne bovina e suina, semi, noci, spinaci e altre verdure. Potete anche bere dei frullati proteici.
  • Fate attività fisica regolarmente per mantenere una migliore circolazione sanguigna. Manterrà le vostre unghie in salute e le farà cresce più in fretta.
  • Tenete le unghie corte per ridurre l’area della superficie e fare in modo che assorba meno acqua o prodotti chimici.
  • Comprate un buon smalto per le unghie.
  • Mantenete le unghie esposte alla luce solare ogni giorno per qualche minuto, affinché possano ottenere vitamina D.
  • Bevete molta acqua per evitare la disidratazione.
  • Spingete indietro le cuticole, invece di tagliarle, per evitare infezioni.
  • Usate una crema per le cuticole per idratarle.
  • Limate regolarmente le unghie per evitare che si spezzino o che si rompano.
  • Indossate dei guanti quando lavorate con acqua, detergenti o prodotti chimici.

Cosa non dovete fare

  • Evitate la sovraesposizione all’acqua.
  • Non usate smalti contenenti prodotti chimici forti come acetone e formaldeide.
  • Evitate l’uso di unghie finte, dato che possono provocare infezioni micotiche.
  • Non usate disinfettanti per le mani che contengano alcol, dato che possono lasciare le unghie secche.
  • Non mangiatevi le unghie e non strappatevi le pellicine. Non raschiate le unghie, perché potete indebolirle.
  • Evitate di usare troppo acetone.
Guarda anche