Trattamento all’olio di oliva per rinforzare le unghie

· 12 maggio 2015

La maggior parte delle donne è alla costante ricerca di un modo per rinforzare le unghie, così da sfoggiare mani più belle e lasciare tutti senza fiato per la cura delle loro mani. Si sa che le unghie giocano un ruolo importante in quanto a bellezza e presentazione personale, quindi l’ideale è tenerle ben curate e pulite.

Tuttavia, i tanti lavori svolti in casa e sul posto di lavoro possono far sì che le unghie si indeboliscano e inizino a spezzarsi. Questo problema è piuttosto comune, dal momento che l’uso di prodotti chimici per la pulizia, la mancanza di igiene e altri fattori a cui siamo normalmente esposti possono danneggiare direttamente la salute delle unghie.

Per tutte quelle donne che sono in cerca di alternative per la cura delle unghie e che vogliono sfoggiare una manicure perfetta, ecco di seguito una serie di trucchi e trattamenti naturali per rinforzare le unghie e ottenere l’aspetto desiderato. Vi proponiamo, inoltre, un trattamento eccellente che sfrutta le proprietà dell’olio di oliva, facile da preparare e decisamente economico.

Leggi anche: Forma delle unghie e smalto: cosa rivelano?

Consigli per rinforzare le unghie

Sono molti i trattamenti naturali in grado di indurire le unghie

  • Aumentare il consumo di proteine: l’alimentazione svolge un ruolo molto importante nella cura e nella salute delle unghie. L’ideale è aumentare l’assunzione di alimenti ricchi di proteine, come ad esempio le carni magre, il pollo, il pesce o i legumi. Anche consumare più calcio e vitamine A, B e C, presenti in frutta e verdura, comporta notevoli benefici.
  • Evitare il contatto con prodotti chimici: i prodotti chimici come detergenti e saponi possono debilitare le unghie a causa dei loro componenti tossici. L’ideale per prendersi cura della salute delle unghie è utilizzare un paio di guanti ogni volta che pulite o maneggiate uno di questi prodotti.
  • Mantenere le unghie corte: le unghie lunghe possono essere molto belle da vedere, ma si spezzano con facilità. L’ideale è mantenerle corte o di una lunghezza non eccessiva.
  • Limitare l’uso di solvente per smalto: il solvente per smalto contiene alcuni composti tossici che possono seccare e indebolire le unghie, e, di conseguenza, far sì che si spezzino più facilmente. L’ideale è utilizzarlo solo una volta alla settimana e in piccole quantità.
  • Evitare l’uso di indurenti e unghie finte: gli indurenti per unghie sembrano una buona opzione per rinforzarle, ma in realtà contengono composti chimici che possono rimuoverne lo strato superiore. Per quanto riguarda le unghie finte, sono belle da vedere, ma quando si devono togliere possono rovinare la superficie dell’unghia e portare alla comparsa di funghi.
  • Farsi la manicure una volta alla settimana: non c’è bisogno di mettersi lo smalto per fare una buona manicure. Realizzate solo le operazioni di pulizia e taglio e mantenete sane le vostre unghie.
  • Limare le unghie dritte: l’ideale è limare le unghie, invece di tagliarle con un tagliaunghie. Si consiglia di limarle dritte e non arrotondate per evitare che si incarniscano.
  • Limare le unghie spezzate: quando le unghie si spezzano l’ideale è limarle immediatamente per attenuare il danno prima che peggiori. Se l’unghia si spezza molto in profondità e volete evitare che cada, potete applicare della colla per unghie e metterci sopra un piccolo pezzo di carta di una bustina da tè. Quando la carta sarà attaccata, limate la superficie con un panno sottile. Infine, applicate un po’ di smalto trasparente ed ecco fatto.

Leggi anche: Indurente per unghie con aglio e limone

Trattamento all’olio di oliva per rinforzare le unghie

L'olio di oliva è un ottimo prodotto per rinforzare le unghie in maniera naturale

L’olio di oliva è un prodotto dalle proprietà idratanti e rinforzanti che può aiutarvi ad avere unghie più sane e forti. Applicare questo prodotto sulle unghie le nutre in profondità, dona loro più vigore ed evita il problema delle unghie fragili.

Ingredienti

  • Un po’ di olio di oliva
  • Succo di arancia fresco
  • Aglio

Che cosa fare?

  • Triturate l’aglio e mescolatelo in una tazza al succo di arancia fresco. In seguito, mettete a bagno le unghie in questa miscela per 10 minuti circa.
  • Poi, in un’altra ciotola, versate una quantità abbondante di olio di oliva e immergetevi le unghie per altri 15 minuti.
  • Realizzate questo trattamento due volte a settimana e siate costanti per ottenere dei risultati soddisfacenti.
  • In più, potete mettere a bagno più spesso le unghie nell’olio di oliva, per ottenere risultati ancora migliori. Un’alternativa consiste nell’applicare un po’ di olio di oliva sulle unghie tutte le sere, prima di andare a dormire.
Guarda anche