Rinnovare le pareti di casa con idee originali

15 Aprile 2020
Per rinnovare le pareti di casa non sono necessari grandi investimenti di denaro. Abbiamo a portata di mano diversi materiali che ci consentono di realizzare un cambiamento rapido, economico e privo di complicazioni.

Per rinnovare le pareti di casa, non c’è bisogno di modificare la struttura della casa né, di conseguenza, di investire grosse somme di denaro. Certo, alcuni progetti sono costosi, ma è altrettanto vero che esistono alternative a basso costo che ci permettono di modificare le pareti per dare agli ambienti un aspetto diverso e più bello. Volete saperne di più?

In realtà, non avete bisogno di complicarvi troppo la vita per dare un’aria di novità a tutta la casa. Una vernice per pareti diversa e l’aggiunta di alcuni elementi decorativi possono bastare. Vi invitiamo a scoprire 5 idee originali che potrebbero piacervi.

5 idee semplici e originali per rinnovare le pareti di casa

Se desiderate rinnovare le pareti di casa, vi servirà solo molta creatività. Anche se è comune pensare che sia necessario investire in materiali costosi, in realtà è possibile realizzare questi cambiamenti in modo semplice ed economico. Perché non applicarli?

1. Parete in pannelli di legno

Pannelli di legno per rinnovare le pareti di casa
Possiamo giocare con le diverse rifiniture in legno in base allo spazio a disposizione.

Agli amanti dello stile rustico piace molto questa idea che consente di dare risalto a quasi qualunque spazio della casa. In cosa consiste? Semplicemente nell’apporre dei pannelli in legno su una o più pareti. Il legno può coprire tutta la superficie o solo alcune parti.

È possibile scegliere tra diverse rifiniture in base alle proprie preferenze. Possiamo quindi scegliere una rifinitura invecchiata o lasciare il legno al naturale. Se invece optiamo per uno stile più elegante, possiamo carteggiare e verniciare.

Infine, al risultato finale possiamo apporre ulteriori modifiche, come vernici colorate o piante. Quest’ultima scelta è una delle più popolari, soprattutto quando la parete modificata si trova in cortile, in terrazzo o in cucina.

2. Composizione di quadri

Quadri di diverse grandezze sulla parete
Per creare una composizione più creativa, potete alternare quadri di diverse forme e dimensioni.

Per rinnovare le pareti vuote non è necessario cambiarne il materiale o il colore, potete ravvivarle con pochi materiali. Una buona opzione consiste nel creare una bella composizione con quadri di diverse forme e dimensioni.

I quadri possono avere un valore artistico o essere costituiti da fotografie di famiglia. Se lo preferite, potete sostituirli con orologi, piatti antichi e altri elementi vintage. L’importante è abbinare bene colori, disegni e materiali.

Vi consigliamo di leggere anche: Di che colore tingere le pareti di casa?

3. Vinile e carte da parati

Carta da parati con fiori e divano bianco
Grazie al vinile o alla carta da parati potrete dare colore e forma alle pareti.

L’uso di vinile e carta da parati per rinnovare le pareti continua a essere di moda. Le opzioni disponibili sono sempre più vaste e il mercato offre disegni per tutti i gusti. Tuttavia, è importante tenere conto dello stile che si desidera ottenere e di ciò che si vuole trasmettere.

Anche se esistono vere e proprie opere d’arte plasmate in questi materiali, la loro applicazione deve tenere conto di altri dettagli dell’arredamento della casa: i mobili, il colore delle pareti, gli accessori, ecc. Questo perché il motivo scelto deve creare un buon contrasto con tutti gli altri elementi.

Se non avete paura di osare, non esitate a decorare con la carta da parati il salone principale o una delle pareti della camera da letto. Se invece desiderate un effetto minimalista, usate del vinile solo su una parte della parete. È possibile trovarne decorati con motivi quali:

  • Fiori
  • Paesaggi
  • Effetto mosaico
  • Stile greco

4. Parete con sughero

Rinnovare le pareti con il sughero
Il sughero sulla parete è pratico, ecologico e molto creativo.

Desiderate un’idea per decorare le pareti e, allo stesso tempo, riciclare materiali? Allora questa opzione è quello che fa per voi. È l’ideale per rinnovare le pareti spoglie dello studio o dell’ufficio.

Dovrete solo munirvi della maggior quantità possibile di sughero. Poi dovete fissarlo alla parete, dal soffitto al battiscopa. Potete collocarvi di sopra fotografie, poster o qualunque altro elemento a vostra scelta.

Potrebbe interessarvi leggere anche: Decorare le pareti di casa: 7 idee originali

5. Fotomurali per rinnovare le pareti di casa

Fotomurali sulla parete di casa
Molto diversi tra loro, i fotomurali illuminano la stanza.

I fotomurali sono un’ottima scelta quando si desidera rinnovare le pareti e gli spazi di casa. Grazie ai loro disegni, sono perfetti per dare più vita al salone principale, all’ufficio o alle camere da letto dei bambini.

Si tratta di riproduzioni fotografiche stampate su grande scala, che offrono alla casa uno stile urbano, naturale o fantastico. Sono economici e facili da applicare; alcuni, di fatto, sono realizzati in materiali che si possono lavare e pulire facilmente. Possono rappresentare i seguenti motivi:

  • Paesaggi naturali
  • Grandi città
  • Disegni animati
  • Animali
  • Musicali e artistici

Cosa aspettate a rinnovare le pareti di casa con queste idee favolose? Come potete notare, sono soluzioni economiche. Ciò che più conta è che facciate delle buone scelte in base allo stile che intendete adottare.