Diversi modi per riutilizzare i vestiti vecchi

· 28 maggio 2018
Di seguito vi presenteremo alcuni modi di riutilizzare i vostri vestiti vecchi affinché possiate dargli un nuovo (e persino migliore) uso.

Spesso smettiamo di utilizzare alcuni capi di abbigliamento: magliette, pantaloni, foulard, ecc. La cosa negativa è che tendono ad accumularsi poco a poco nell’armadio. Non ce ne disfiamo, ma non li riutilizziamo. Per questo riteniamo necessario cercare diversi modi per riutilizzare i nostri vestiti vecchi.

Al momento di riutilizzare un capo che ormai non mettiamo più, la cosa importante sarà valutare lo stato in cui si trova. Se non presenta alcun tipo di deterioramento, evidentemente può essere riutilizzato in altro modo. La vostra capacità di visualizzare altre possibilità è ciò che vi aiuterà a dare un nuovo uso ai capi di abbigliamento che occupano solo spazio nel vostro armadio

Di seguito vi presentiamo alcune idee affinché possiate utilizzare i vostri capi vecchi in modi diversi. Per poter mettervi all’opera, dovete solo chiedervi da quanto tempo non utilizzate quel cumulo di abiti. Se è già passato un anno o più, è giunto il momento di cercare nuove possibilità di utilizzo.

Idee per riutilizzare i vostri vestiti vecchi

Riutilizzare vestiti

  1. Un modo per riutilizzare i vostri vestiti vecchi consiste nel dargli nuova vita. Potete tingerli di altri colori, modificarli con dei tagli semplici, stringerli, ecc. In genere queste soluzioni hanno un costo molto basso, pertanto non prevedono alcuna difficoltà in tal senso. Ebbene, nel caso in cui si opti per modificare il capo, possiamo continuare a dargli il suo uso abituale. Ad esempio, se si tratta di una maglietta, tingendola ritornerà come nuova e potremo continuare ad utilizzarla come tale.
  2. Un altro modo è quello di trasformare un capo in un altro. Ad esempio, potete fare di un vestito intero un completo in due pezzi. Se rimangono delle strisce di tessuto, potreste realizzare una fascia per capelli, un bracciale, una collana, un foulard, ecc. Su Internet si trovano vari tutorial su come riutilizzare un capo di abbigliamento. Sapevate che si può piegare una maglietta in modo tale da farla sembrare una gonna a tubino?
  3. Capi per l’estate: in generale se vogliamo dare nuovo uso a una maglietta o a qualche altro capo semplice, la cosa più facile è quella di creare un vestito che si possa utilizzare quando fa caldo. Perché? Semplice! Perché con qualche taglio e dei nodi otterremo un capo leggero e utile. Si tratta di riutilizzare delle magliette vecchie e di praticargli qualche taglio sulle spalle. Lasciate una parte della manica e con il tessuto che avete ritagliato potreste realizzare un nodo che sembri una crocchia.

Volete saperne di più? 5 trucchi per piegare gli indumenti e avere più spazio nell’armadio

Altri usi validi

Riutilizzare una camicia vecchia

A volte amate un vostro capo ma magari non va più di moda o semplicemente ha smesso di piacervi come vi sta. In tali casi potete approfittarne per creare accessori per la vostra casa. Da cuscini fino a piccole tovaglie per la tavola.

Molte persone utilizzano uno stesso capo per aggiungere un tocco originale a vari oggetti. Ad esempio con un paio di jeans possiamo aggiungere una tasca a un cuscino, possiamo anche creare porta bicchieri con lo stesso tessuto, lacci per sostenere le tende, ecc. Bisogna solo lasciare libero sfogo alla propria fantasia.

Se invece avete dei capi eccessivamente semplici, potete aggiungergli dei nuovi elementi. È il caso, ad esempio, delle magliette, dei vestiti e delle gonne a tinta unita o con una fantasia neutra, che annoia facilmente.

Se in casa abbiamo dei resti di tessuto, nastri, lacci, pizzi, ecc., possiamo cucirgli alcuni di questi elementi e rinnovare il capo completamente. Adesso che vanno di moda gli intrecci e le frange, possiamo approfittare dei lacci.

maglietta e pantaloncini con lacci neri

Per riutilizzare i vostri vestiti vecchi, i pizzi possono essere ideali per trasformare un capo in una bella camicia da notte. Potete anche modificare il colletto delle vostre camicie o i polsini. Se avete un capo a tinta unita, potete collocargli dei colletti a fantasia o di un colore diverso. Se avete dei bottoni, potete cambiarli con altre forme o colori.

Non lo sapevate? Proteggere i vestiti con 13 trucchi

Sperimentate

creare una sciarpa con abiti vecchi

Per utilizzare i vostri abiti vecchi in maniera diversa, dovete osare e sperimentare. Guardate quei jeans che ormai non utilizzate più e valutate l’opzione di trasformarli in pantaloncini o in una borsa per l’estate, oppure in un comodo sacchetto in cui collocare la spesa quando vi recate al supermercato.

Inoltre, ci sono molti pezzi di cotone che potete utilizzare per creare una sciarpa nuova e altri accessori. Non fatevi prendere dalla paura e approfittate dei vostri abiti vecchi!

Guarda anche