Look perfetto per un matrimonio: utili consigli

15 Giugno 2020
Tutto dipende da che ruolo si ha nella cerimonia, ovviamente. Tuttavia, se se si è una semplice invitata, un vestito è sempre la scelta corretta.

Se vi state chiedendo qual è il look perfetto per un matrimonio, dovete innanzitutto considerare che ruolo avete nella cerimonia. Non è lo stesso, infatti, se si è testimoni, damigelle o… spose!

Nell’articolo di oggi troverete qualche consiglio per scegliere il look perfetto se siete state invitate a un matrimonio. Prendete appunti!

Regole d’oro del look perfetto per un matrimonio

Scegliere il look perfetto per un matrimonio può non essere semplice. Bisogna tenere in considerazione diversi fattori importanti. Per esempio, non sceglierete lo stesso vestito per un matrimonio autunnale, estivo o invernale, giusto?

Iniziamo con alcuni consigli di base per un look ideale per poi entrare più nel dettaglio per quanto riguarda le diverse stagioni.

Cosa mi metto? Un vestito!

Damigelle d'onore vestite di verde
Il vestito è il capo perfetto per un matrimonio, anche se c’è chi opta per altre varianti.

Anche se non amate i vestiti e le gonne e vi sentite comode solo indossando i pantaloni, pensate che un matrimonio è un’occasione speciale. È un giorno fuori dall’ordinario, in cui tutti sfoggiano i capi più belli.

Per questo motivo, un vestito è un indumento indispensabile per ogni invitata. Anche se preferite un completo con giacca e pantalone, potete provate una gonna con giacca. In fondo è solo un giorno!

Per quanto riguarda le gonne e l’etichetta: se la cerimonia è di giorno, potete indossare una gonna corta; se la cerimonia è di sera, la gonna dovrà essere lunga.

È un matrimonio, non una festa di carnevale

Proprio così! Anche se è solo un giorno in cui indosserete un capo che non avete l’abitudine di mettere, questo non significa che non dovete sentirvi a vostro agio con il modello scelto.

L’obiettivo è sentirsi bene, non solo vestirsi bene! Per questo motivo, scegliete un vestito elegante con cui quale vi sentite a vostro agio.

Il nostro consiglio è il seguente: evitate capi troppo scollati che vi facciano sentire in imbarazzo o gonne troppo corte. Allo stesso modo, evitate vestiti troppo fascianti che non vi permettono di godervi la festa e il banchetto.

Vi consigliamo di leggere anche: Nozze low cost: utili consigli per organizzarle

Look perfetto per un matrimonio: fantasia o tinta unita?

Colore del vestito per un look perfetto
I vestiti a tinta unita si abbinano perfettamente ad accessori luminosi e vistosi.

Non ci sono dubbi, i vestiti a tinta unita sono sempre una scelta giusta per un’occasione elegante e rappresentano senz’altro il look perfetto per un matrimonio. Non solo tinte scure, anche il fucsia può essere un’opzione interessante. Solo il bianco è escluso, perché è il colore della sposa.

Ma è meglio evitare anche altri colori, per esempio c’è sempre discordia riguardo all’uso del nero. Essendo tradizionalmente il colore del lutto, sembra poco appropriato a una cerimonia felice come un matrimonio. È anche vero, tuttavia, che il nero è il colore elegante per eccellenza.

Inoltre, alcuni sposi scelgono dei colori specifici per le damigelle d’onore o per le testimoni. Per questo è sempre meglio parlare con gli sposi per sapere se ci sono dei colori che si possono indossare o meno.

In ogni caso, tenete in considerazione che le fantasie non sono del tutto proibite. Potete scegliere una fantasia classica fiorata o seguire la moda, e lanciarvi su tessuti più moderni.

Gli accessori

Quando scegliete il look perfetto per un matrimonio, dovete considerare che gli accessori sono indispensabili e saranno il dettaglio che farà la differenza, soprattutto se avete scelto un vestito a tinta unita. Gli accessori sono un complemento che mettono in risalto il look. Vediamo come sceglierli:

  • Le scarpe col tacco sono le regine dei matrimoni. Tuttavia, ricordate che si tratta pur sempre di una cerimonia, quindi non scegliete tacchi troppo alti o scarpe scomode. Dovete divertirvi!
  • La borsa. Optate per una pochette. Non dovete portarvi di tutto, per le cose indispensabili è sufficiente una borsetta abbinata al vestito.
  • I gioielli. Meglio optare per il minimalismo ed evitare accessori troppo ingombranti.
  • Stola o scialle. Se è un matrimonio religioso, portate una stola per coprire le spalle in chiesa. Può essere utile anche durante la festa.

Può interessarvi anche: La luna di miele: come scegliere una destinazione?

Il tessuto perfetto non esiste

Non esistono limiti per quanto riguarda i tessuti: satin, seta, velluto o pizzo. La scelta del tessuto del vestito o completo è totalmente libera. Considerate tuttavia la stagione e la temperatura.

Look perfetto per ogni stagione

Matrimonio in autunno o in inverno

Il look perfetto per un matrimonio in autunno
Guanti e un cappotto elegante saranno i vostri alleati per un matrimonio nelle stagioni fredde.

L’unico problema che potreste avere nel caso in cui siate invitate a un matrimonio durante le stagioni fredde è che dovrete pensare a più capi d’abbigliamento per ottenere il look perfetto. L’obiettivo è coprirvi ma, allo stesso tempo, risultare eleganti. Se non sapete da dove cominciare, seguite questi semplici consigli:

  • Guanti lunghi di velluto possono essere il dettaglio che darà risalto al look. Sarete straordinariamente eleganti.
  • Scegliete un cappotto elegante e alla moda, ma senza esagerare.
  • Il velluto è il tessuto perfetto per quest’epoca dell’anno, non c’è dubbio.
  • Ovviamente, tenete sotto controllo le previsioni. Magari quel giorno non farà poi così freddo e potrete optare per un vestito più leggero.

Un’ultima cosa: se volete ottenere il look perfetto per un matrimonio optate sempre per una bellezza naturale. Non dimenticate che il modo migliore per essere raggianti è essere voi stesse e divertirvi! Viva gli sposi!