Come preparare i sacchetti di avena per una pelle perfetta

· 13 gennaio 2017
L'avena ha proprietà antinfiammatorie e tonificanti, dunque, oltre ad esfoliare la pelle, aiuta a prevenire la comparsa di rughe e a combattere i problemi cutanei

L’avena è un alimento che apporta grandi benefici all’organismo. Oltre a vantare eccezionali proprietà nutrizionali, l’avena è presente anche in molti prodotti per la pelle per via della sua potente azione detergente.

I componenti naturali dell’avena assorbono lo sporco e i residui che si accumulano nei pori della pelle e promuovono una pulizia profonda.

Le proprietà dell’avena sono note fin dall’antichità

avena-per-il-viso

Gli egizi e gli arabi utilizzavano l’avena già intorno al 2000 a. C. per migliorare la bellezza e l’aspetto della pelle.

Sembra che anche gli antichi greci e i romani la utilizzassero come rimedio naturale per la cura delle malattie cutanee.

Vi consigliamo di leggere anche: Dite addio all’acne con la maschera al latte e avena

Benefici dell’avena per la pelle

Le proteine dell’avena si prendono cura e rafforzano la struttura della pelle in modo naturale e ne mantengono equilibrato il pH.

Grazie ai lipidi e alle sostanze assorbenti dell’avena, questo alimento garantisce una barriera protettrice che ripara la pelle dalla disidratazione e dalle aggressioni esterne.

Vediamo quali sono gli altri benefici dell’avena:

  • Ha proprietà antinfiammatorie.
  • È ideale per qualsiasi tipo di pelle, anche quelle più sensibili.
  • Contiene saponine, agenti detergenti che possono essere utilizzati come un sapone delicato che elimina le cellule morte della pelle.
  • L’avena è indicata in caso di eczema, rosacea, acne ed eruzioni cutanee.
  • Grazie alle sue proprietà tonificanti, l’avena è indicata per trattare i sintomi dell’invecchiamento della pelle.

Come sfruttare le proprietà benefiche dell’avena

avena2

Uno dei modi migliori per trarre beneficio dalle proprietà di questo cereale è quello di utilizzarlo al naturale.

Vi spiegheremo passo dopo passo come preparare a casa dei sacchettini di avena che vi aiuteranno ad avere una pelle fantastica, rilassata, tonificata e senza tracce di acne o grasso.

Preparate i vostri sacchetti di avena

I sacchettini o bustine di avena permetteranno alla vostra pelle di assorbire tutti i nutrienti di questo meraviglioso alimento.

Prepararli è molto semplice, oltre che economico. Dovrete soltanto essere costanti per ottenere migliori risultati.

Ingredienti per 4 unità

fiocchi-avena

  • 4 tazze di fiocchi d’avena (320 g)
  • Un sapone a scaglie o grattugiato
  • Olio essenziale
  • 4 sacchettini di tela

È preferibile utilizzare i fiocchi d’avena perché hanno una maggior azione esfoliante sulla pelle.

Il sapone che scegliete dovrà essere indicato per il vostro tipo di pelle. Se avete la pelle grassa, allora optate per il sapone all’argilla. Se avete la pelle secca, invece, usate un sapone con crema idratante. Infine, se la vostra pelle è mista o sensibile, un sapone alla glicerina fa al caso vostro.

Potete scegliere l’olio essenziale che preferite. Ce ne sono vari tipi di oli essenziali profumati. Questo ingrediente conferirà un’ottima profumazione ai vostri sacchetti esfolianti.

I sacchettini di tela possono essere di garza, organza o mussolina. Se avete dei pantacollant che non usate più, riciclateli per preparare i vostri sacchettini. Sono utili anche i sacchetti regalo che spesso conserviamo. Sono perfetti perché sono fatti di tela, sono piccoli e hanno un cordoncino per poterli chiudere.

Preparazione dei sacchettini di avena

sapone-avena

È molto semplice prepararli.

  • In un recipiente di plastica o in un contenitore di vetro unite il sapone grattugiato e i fiocchi d’avena.
  • Mescolate bene gli ingredienti e riempite i sacchettini in maniera più o meno omogenea.
  • Infine, aggiungete ad ogni sacchetto 10 gocce di olio essenziale a vostro piacimento.
  • Chiudeteli bene in modo che il contenuto non fuoriesca.
  • Sono pronti per essere utilizzati.

Come si utilizzano i sacchetti di avena?

  • Per trarre il maggior beneficio da questo ingrediente, dovete semplicemente bagnare il sacchettino e sfregarlo sulla pelle tramite leggeri massaggi.
  • Il sacchettino con l’avena, il sapone e l’olio essenziale rilascerà una crema delicata e profumata che vi farà sentire rinate dopo ogni utilizzo.

Vi invitiamo a leggere anche: Preparate in casa la vostra crema corpo idratante

Quanto durano i sacchetti esfolianti?

Dopo la doccia, conservate il sacchettino di avena in un luogo illuminato e arieggiato. In questo modo si asciugherà e potrete riutilizzarlo.

Dopo vari usi, il sacchettino avrà perso il suo aroma e il sapone si sarà esaurito, dunque riempitelo nuovamente e continuate ad utilizzarlo come d’abitudine.

Guarda anche