Scoprite 10 città economiche da visitare

· 23 ottobre 2018
Ecco una lista delle 10 città più economiche al mondo che vale la pena visitare almeno una volta nella vita.

Dopo lunghi mesi di studio e lavoro, vogliamo solamente riposarci e andare in vacanza.Un problema importante sono i soldi, per questo conviene conoscere le città economiche da visitare.

Non ha senso andare nei soliti posti turistici per passare delle belle vacanze, ci sono mete valide in tutto il mondo: Asia, Europa, Africa, America. Scoprite 10 città economiche da visitare.

Città economiche da visitare in Spagna

Bottiglie di vino

Non dovete andare molto lontano per trovare dei posti economici da visitare. In Spagna, ad esempio, ci sono Cordova, Cuenca, León e molte altre che rispondono a questo requisito.

Cordova è una città unica al mondo, che racchiude in sé diverse culture. Città chiave della penisola iberica in epoca musulmana, Cordova è una delle città più belle della Spagna. Potrete vedere splendidi palazzi o moschee musulmane e assistere allo stesso tempo alle tipiche processioni della Settimana Santa andalusa.

Inoltre, potete arricchire il vostro viaggio con elementi tipici della cultura spagnola, come il flamenco o la gastronomia con i suoi piatti caratteristici, come la zuppa fredda di pomodoro.

Cuenca è una delle città monumentali più note della Spagna. Situata nella comunità di Castiglia-La Mancia, la città combina elementi medievali e moderni.È famosa per i formaggi, i vini e piatti tipici come l’ajoarriero, a base di baccalà e patate. Non dimentichiamo che è la patria dei mulini a vento.

Assieme a Burgos, León è la città spagnola simbolo del gotico. È ben collegata ai centri di Madrid e Oviedo. Si distingue soprattutto per i suoi piatti, tanto da aver ricevuto il premio di capitale spagnola della gastronomia 2018. Questo non ha determinato un aumento del costo della materia prima, rimane sempre la città del cibo economico, basti pensare alla morcilla (sanguinaccio), alla cecina (una specie di bresaola affumicata) e ai legumi di Bierzo e La Bañeza.

Se Cordova è un miscuglio di culture, Toledo non è certo da meno. Capitale della Spagna durante la Reconquista, Toledo è diventata la capitale della penisola grazie alla sua scuola di traduttori. Come Cuenca, è famosa per il formaggio e per il vino. La gastronomia, inoltre, si basa sulla caccia, quindi potrete degustare piatti rurali e naturali.

Vi consigliamo di leggere anche: Evitare le discussioni di coppia durante le vacanze

Città economiche d’Europa da visitare

Ragazza in viaggio

Notoriamente la Spagna è considerata una destinazione economica, ma non è l’unica in Europa. Potete scegliere diverse mete senza che il vostro portafoglio ne risenta troppo. In tutta Europa ci sono meravigliose città da visitare.

Bruges, in Belgio, è nota come la “Venezia del Nord”. Il nome non è casuale: la città, infatti, è attraversata da un fiume che separa case ed edifici in pieno centro.

E’ stata dichiarata dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità, perché conserva tuttora un centro storico medievale dove è vietato l’accesso e la circolazione di veicoli.

Nell’Europa dell’Est troviamo Cracovia, in Polonia. Forse avrete sentito parlare di questa città perché nel 2016 vi si è tenuta la Giornata Mondiale della Gioventù presieduta da Papa Francesco.

Cracovia è un’altra città Patrimonio dell’Umanità tutelata dall’Unesco per la piazza medievale più grande e meglio conservata al mondo. Il cambio di valuta è un vantaggio per i turisti europei, in quanto un soggiorno in questa città è molto economico.

Nantes, in Francia, è famosa per l’arte che è visibile in ogni angolo. Nel 2013 è stata premiata come Città Verde, essendo una delle più pulite ed ecologiche d’Europa. Questa fama è legata soprattutto al Giardino delle Piante, in pieno centro.

Non possiamo dimenticare di citare la Grecia. Anche la culla della cultura occidentale vanta destinazioni economiche; pensiamo, ad esempio, a Naxos, dove si può ammirare la conservazione di edifici architettonici come la Porta di Apollo, detta anche “Portara”. L’isola di Naxos è circondata, inoltre, dalle acque cristalline del Mar Egeo.

Altre destinazioni europee economiche ed imperdibili sono Praga, in Repubblica Ceca, e NoviSad, in Serbia.

Volete saperne di più? Leggete anche: Ho deciso di viaggiare leggero, senza trasportare pesi altrui

Città economiche del mondo da visitare

Ci sono molte città economiche da visitare nell’Africa del nord, ad esempio Chefchaouen, in Marocco, Beirut, la capitale del Libano, o Gerusalemme. Queste città sono la patria di diverse culture, soprattutto araba e musulmana.

Infine, anche l’America centrale e il Sudamerica sono ottime mete economiche, dove apprendere la cultura pre e post colombiana e godersi le spiagge e il clima tropicale. Ad esempio, San Cristóbal de las Casas, in Messico, o Managua, in Nicaragua.

Guarda anche