Siamo veramente innamorati? 4 modi per capirlo

· 29 Aprile 2019
A volte ci sentiamo insicuri dei nostri sentimenti o nutriamo dei dubbi. Ecco, allora, alcuni spunti su cui riflettere. L'amore è importante.

Nella vita esistono dei pilastri fondamentali. Uno di questi è il bisogno di amare ed essere amati. Possiamo avere problemi economici o di salute, attraversare un periodo difficile, ma se abbiamo l’amore, se abbiamo qualcuno accanto, tutto si può affrontare. In questo senso, vale la pena chiedersi se siamo veramente innamorati del  nostro partner.

Scoprite i 4 segnali che aiutano a distinguere un vero sentimento d’amore da un’infatuazione o dal semplice desiderio. Si tratta di guardarci dentro, di avere il coraggio di essere sinceri con noi stessi per capire se siamo veramente innamorati.

E se non provo lo stesso sentimento del mio partner?

Donna di spalle con fiore in mano
Analizzate i vostri sentimenti con onestà. Solo in questo modo potete leggervi dentro e capire ciò che provate per questa persona.

Il passo preliminare è accettare senza paura la possibilità che quello che sentite non sia amore. Se siete capaci di affrontare anche questa opzione che potrebbe portare alla fine della relazione, avete cominciato a essere coraggiosi e sinceri con voi stessi.

Non c’è alcuna colpa nel non sentire la stessa intensità nei sentimenti. Può capitare che l’altra persona ci ami profondamente, ma non possiamo certo obbligarci a provare qualcosa che non è dentro di noi.

Anche dubitare non è un gesto cattivo. A volte è necessario prendere le distanze per capire. Questo non significa necessariamente che la storia sia al capolinea, ma che abbiamo bisogno di una pausa.

Non sentitevi in rimorso se avete bisogno di riflettere, di capire il vostro sentimento. Ciò che importa, qualunque sarà la risposta, è accettare la realtà, smettere di ingannarvi. Prendete tutto il tempo necessario per ritrovare voi stessi.

Leggete anche: State con il vostro partner per senso di colpa o paura?

4 modi per capire se siamo veramente innamorati

1. Amore, anche nei pensieri

Capire se siete veramente innamorati, donna sorridente
Quando il partner occupa gran parte dei nostri pensieri, alla base esistono emozioni molto forti.

Un buon indizio per capire se siamo veramente innamorati di una persona è averla sempre presente nei nostri pensieri. Il ricordo dell’altro unisce, attrae, evoca e alimenta il desiderio di stare insieme. Un segnale d’amore è avere un’immagine chiara dell’altra persona e un forte desiderio di vederla.

Se, al contrario, avete sempre in testa la voglia di stare con un’altra persona o addirittura il ricordo di storie passate, è probabile che l’amore stia svanendo. Questo cambiamento è di solito graduale. Prestate attenzione, quindi, ai vostri pensieri e al vostro comportamento.

2. Il partner ci dà forza

Il partner ci stimolerà sempre a offrire al mondo la versione migliore di noi. Ma se lo amiamo davvero, ci mostreremo come siamo, senza paura e bisogno di nascondere la nostra vera personalità.

Il vero amore deve essere reciproco e la persona scelta deve accettarci per quello che siamo, senza maschere o apparenze. Il rispetto, anche quando esistono divergenze e la pazienza sono parole chiave.

Allo stesso tempo, però, insieme all’amore nasce il desiderio di essere persone migliori, di evolvere. L’amore dà impulso, energia.

La voglia di intraprendere mille progetti nuovi, arredare casa, andare a cena fuori, fare un viaggio insieme. Questi sono segnali che ci permettono di capire se siamo veramente innamorati.

Leggete anche: 6 abitudini delle coppie soddisfatte della propria relazione

3. Senza gelosia e incertezza

Donna gelosa del partner al cellulare
In una relazione sana non ci deve essere posto per l’insicurezza.

La gelosia può causare danni devastanti. Questo sentimento, in fondo, nasce dalla mancanza d’amore. Quando esiste la fiducia, il vero rispetto, non c’è bisogno di improvvisarci detective e spiare l’altro (reti sociali, cellulare, tasche, etc.).

Se si alimenta l’insicurezza, sorgono dubbi sulla fedeltà e altri pensieri negativi che minano l’amore. Chi ama si dà in modo incondizionato anche se così facendo si espone alle ferite. Ma, soprattutto, non fa scontare all’altra persona ferite inferte da altri.

4. Non chiediamoci troppo spesso se siamo veramente innamorati

E con questo torniamo all’inizio. Se amiamo davvero, non abbiamo bisogno di farci questa domanda con insistenza. Amiamo e basta, ci lasciamo trasportare da tutto il bene che ne deriva.

Il tempo vola accanto a questa persona ma, allo stesso tempo, possiamo allontanarci senza dipendenza. Esiste fiducia, affetto, rispetto, tolleranza. Le divergenze si superano man mano che il rapporto acquista forza.

  • Perles, F., San Martín, J., Canto, J., & Moreno, P. (2013). Inteligencia emocional, celos, tendencia al abuso y estrategias de resolución de conflicto en la pareja. Escritos de Psicología / Psychological Writings. https://doi.org/10.5231/psy.writ.2011.0605
  • Díaz Bolaños, C. D., González Sosa, Y., Rodríguez Rodríguez, R. I., Rodríguez Trueba, J. C., Luján Henríquez, I., & Rodríguez-Mateo, H. (2018). Satisfacción familiar, comunicación e inteligencia emocional. International Journal of Developmental and Educational Psychology. Revista INFAD de Psicología. https://doi.org/10.17060/ijodaep.2018.n1.v1.1171
  • Rohmann, E., Führer, A., & Bierhoff, H. W. (2016). Relationship Satisfaction Across European Cultures: The Role of Love Styles. Cross-Cultural Research. https://doi.org/10.1177/1069397116630950