Sudorazione dei piedi: 5 rimedi naturali

20 gennaio 2018
Oltre a ricorrere a questi rimedi naturali per prevenire la sudorazione dei piedi e il cattivo odore, è essenziale seguire una corretta igiene e lavarli e asciugarli bene ogni giorno

L’eccessiva sudorazione dei piedi, nota anche come iperidrosi, è un sintomo fastidioso che può essere causato da variazioni nell’attività ormonale, uso di calzature inadeguate o stress.

Si tratta di un problema comune, anche se non grave, che può portare alla comparsa di infezioni micotiche e cattivo odore. Questo perché l’umidità si unisce al calore generato dalle scarpe creando un ambiente adatto per la crescita eccessiva di microrganismi.

Anche se tale condizione può essere evitata ricorrendo agli antitraspiranti commerciali, a volte sono necessari ulteriori trattamenti per neutralizzarlo del tutto.

Per fortuna, ci sono diversi rimedi che, combinando vari ingredienti naturali, forniscono un effetto protettivo ai piedi, riducendo al contempo l’umidità e il cattivo odore.

Qui di seguito condividiamo i migliori 5 in modo che possiate provarli quando vi trovate alle prese con l’intensa sudorazione dei piedi.

Rimedi naturali per trattare la sudorazione dei piedi

1. Infuso di rosmarino, menta e salvia

Rosmarino

Unendo le proprietà astringenti e antibatteriche del rosmarino, della menta e della salvia, possiamo ottenere un prodotto naturale con cui ridurre la sudorazione eccessiva dei piedi ed eliminare il cattivo odore.

Ingredienti

  • 2 tazze di acqua (500 ml)
  • 2 cucchiai di rosmarino (20 g)
  • 1 cucchiaio di foglie di menta (10 g)
  • 1 cucchiaio di salvia (10 g)

Preparazione

  • Mettete a scaldare l’acqua; quando bolle, aggiungete le erbe.
  • Lasciate riposare per 15 minuti e poi filtrate.

Modo d’uso

  • Versate l’infuso in una piccola ciotola o bacinella e immergete i piedi per 20 minuti.
  • Asciugateli alla fine del trattamento e ripetetelo almeno 3 volte a settimana.

Consultate questo articolo: Come far crescere in casa piante di rosmarino, prezzemolo e menta

2. Tè nero

L’acido tannico presente nel tè nero aiuta a regolare il pH cutaneo dei piedi, ostacolando l’umidità e la crescita eccessiva di funghi e batteri.

La sua applicazione riduce gli odori e crea uno strato protettivo contro le infezioni che causano crepe e accumulo di pelle morta.

Ingredienti

  • 3 cucchiai di tè nero (30 g)
  • 2 tazze di acqua (500 ml)

Preparazione

  • Mettete il tè nero in acqua bollente e lasciate riposare per 15 minuti.
  • Filtrate la bevanda e versatela in un recipiente.

Modo d’uso

  • Immergete i piedi in una bacinella con l’infuso e lasciateli a bagno per 20 minuti.
  • Opzionalmente, potete applicare il trattamento tramite un contenitore con erogatore spray.
  • Ripetete per 2 o 3 volte a settimana.

3. Bicarbonato di sodio

Bicarbonato

Il bicarbonato di sodio è un ingrediente astringente e antisettico che aiuta a neutralizzare l’eccessiva sudorazione dei piedi, eliminando la presenza di funghi o agenti infettivi.

Il suo uso equilibra il pH cutaneo in questa zona del corpo e evita la formazione di odori sgradevoli.

Ingredienti

  • 3 cucchiai di bicarbonato di sodio (30 g)
  • 3 tazze di acqua (750 ml)

Preparazione

  • Riscaldate le tazze di acqua, senza farle bollire, e versatele in una ciotola.
  • Aggiungete il bicarbonato di sodio e mescolate affinché si sciolga.

Modo d’uso

  • Mettete i piedi a bagno per 20 minuti e asciugate bene.
  • Facoltativamente, aggiungete un po ‘di bicarbonato di sodio nelle scarpe e lasciatelo agire per almeno 12 ore.
  • Usatelo almeno 3 volte a settimana.

4. Amido di mais e olio di cocco

Una crema naturale a base di amido di mais e olio di cocco aiuta a controllare l’umidità in eccesso nel piede e, allo stesso tempo, idrata la pelle lasciando una sensazione di morbidezza e pulizia.

Questi ingredienti alterano l’ambiente di cui hanno bisogno i microbi per proliferare e, dunque, sono adatti per evitare gli odori forti.

Ingredienti

  • 2 cucchiai di amido di mais (20 g)
  • 3 cucchiai di olio di cocco (45 g)

Preparazione

Unite l’amido di mais con l’olio di cocco fino a ottenere un composto cremoso.

Modo d’uso

  • Strofinate il trattamento sui piedi e lasciate agire per 20 minuti.
  • Risciacquate e asciugate bene.
  • Applicatelo più di 3 volte a settimana.

Volete saperne di più? Leggete anche: Bevanda a base di cocco, ananas e zenzero per dimagrire ed eliminare i liquidi

5. Olio essenziale di tea tree

Olio essenziale di tea tree

Noto per il suo potere antimicrobico e astringente, l’olio essenziale di tea tree è un’altra alternativa naturale per controllare la sudorazione dei piedi.

Ha proprietà antitraspiranti e antimicotiche e oltre a evitare l’umidità in eccesso, previene la crescita di funghi e batteri.

Ingredienti

  • 3 tazze di acqua (750 ml)
  • 1 cucchiaio di olio essenziale di tea tree (15 g)

Preparazione

  • Mettete a scaldare l’acqua e, quando raggiunge una temperatura sopportabile per la pelle, aggiungete l’olio di tea tree.
  • Versate la soluzione in una bacinella o un recipiente ampio.

Modo d’uso

  • Immergete i piedi per 15 o 20 minuti e asciugateli.
  • Ripetete la cura 2 o 3 volte a settimana.

Sentite i piedi bagnati quando indossate le vostre scarpe preferite? Percepite un odore sgradevole? Se è così, tenete presenti alcuni dei rimedi citati per combattere questo sintomo in modo da non generare maggiore disagio.

Guarda anche