Taglio di capelli per sembrare più giovani

A volte vale la pena di osare e provare un nuovo taglio. Non è mai una cattiva idea passare a un taglio sbarazzino, semplice e attraente che ci faccia sembrare più giovani e fresche.

I capelli sono un elemento importante del nostro aspetto. Ricorrere a un taglio di capelli per sembrare più giovani o, al contrario, di avere qualche anno in più è un trucco comune.

Quando tagliamo i capelli per avere un aspetto migliore, dobbiamo comunque sempre pensare a mantenere la nostra chioma sana, brillante e ben nutrita per sentirci e vederci nel miglior modo possibile.

Possiamo sembrare più giovani e sani semplicemente con un taglio di capelli che si adatti alla forma del nostro viso o al nostro stile.  

Ecco alcuni esempi.

Taglio di capelli per sembrare più giovani a seconda del tipo di viso

Viso tondo

Massaggio per il viso

Optate per un taglio di capelli che vi dia vitalità e movimento nella parte della fronte e delle tempie. I capelli non devono arrivare fino al mento, in quanto tale lunghezza sottolinea la forma tonda del viso.

  • Si consiglia di realizzare un taglio che superi la mandibola e arrivi alla clavicola.
  • Optate per un taglio scalato con alcune ciocche più lunghe e sfrangiate.

Viso quadrato

Se avete un viso quadrato, l’ideale sarebbe non fare dei tagli retti in quanto accentuano tale forma. L’obiettivo è smorzare queste linee prominenti fornendovi maggiore vitalità. 

  • Consigliamo di adottare un taglio con frange asimmetriche, che potrebbero essere più lunghe da un lato rispetto all’altro.
  • Anche le onde morbide favoriscono questo tipo di viso.

Visitate questo articolo: Creme naturali per attenuare le rughe del viso

Viso allungato

Taglio

I tagli che meglio si adattano ai visi allungati sono quelli con le frange morbide. Vi consigliamo di adottare un taglio scalato e non molto lungo.

  • Si consiglia di farli arrivare al massimo alle spalle.
  • Sfoggiate una chioma un po’ spettinata con onde morbide per avere un aspetto fresco e giovanile.

Viso a forma di cuore

In questo caso,vi starà bene una frangia laterale. Ammorbidirà i vostri lineamenti, in quanto questo tipo di viso di solito è più ampio nella parte superiore.

  • La frangetta non deve essere molto corta, perché non si adatterà alla forma del viso.
  • L’ideale sarebbe tagliare i capelli da asciutti perché tendono ad accorciarsi quando non sono bagnati.

Viso ovale

Ragazza con capelli lunghi

Il viso ovale viene favorito da qualsiasi pettinatura.

Esiste la possibilità di scegliere qualsiasi taglio di capelli con cui vengano accentuati mento e zigomi.

Taglio di capelli classico

Taglio stile pixie

Questo taglio è alla moda e, ovviamente, molto audace.

  • Il suo punto di forza è l’aria fresca, disinvolta e molto giovanile che sprigiona.
  • Con questo taglio mostriamo la nuca e accentuiamo i lineamenti.
  • Non importa il colore dei capelli. Dai più chiari fino ai più scuri passando per il color miele, saranno tutti adatti a questo taglio.

Taglio stile bob

Consiste in uno stile corto che incornicia il viso all’altezza della mandibola. A volte il taglio prevede la frangetta.

  • È un ottimo taglio di capelli per sembrare più giovani e invita a giocare con le varianti, da frangette e ciocche scalate fino alla fronte completamente libera.
  • Questo taglio è adatto a qualsiasi colore.

Caschetto

I tagli scalati sono adatti anche a dare un’immagine molto più giovanile.

  • I caschetti scalati sono ideali per apportare movimento e morbidezza al viso
  • In base alla forma del vostro viso, dovete optare per un caschetto oppure per capelli un po’ più lunghi. In ogni caso questo taglio vi favorirà.

Capelli ricci, lisci o mossi, questo taglio vi apporterà un fascino assicurato.

Consigli per scegliere un taglio di capelli per sembrare più giovani

È sempre bello e divertente cambiare il nostro aspetto adeguandoci al nostro stato d’animo, al modo in cui siamo vestiti e al nostro stile personale.

Tuttavia, quando tagliamo i capelli, dobbiamo chiederci se ci faranno sembrare più giovani o meno.

Di seguito condivideremo alcuni consigli per scegliere il taglio di capelli per sembrare più giovani. Non mantenete sempre lo stesso taglio. Tenete presente che quel look che vi stava così bene quando eravate giovani, magari adesso non vi favorisce più.

Si consiglia di cambiare lievemente stile almeno una volta all’anno.

  • Potete portare i capelli lunghi, purché non superino il girovita. Capelli troppo lunghi tendono a farci sembrare più grandi. Se avete una chioma abbondante, cercate di adottare un taglio scalato. In tal modo il volume diminuirà e assumerete un aspetto più giovanile.
  • Non è consigliabile scegliere il nero né colori troppo scuri dopo i 40 anniPer ringiovanirvi, ricorrete a un castano scuro naturale, schiarendolo di una o due tonalità, oppure fate dei colpi di sole.
  • Fate attenzione all’uso dei prodotti per capelli. Usare shampoo e balsamo adatti al vostro tipo di capelli è fondamentale per mantenerli puliti, idratati e sani. Evitate di stressare i capelli con lacca, creme, balsami, ecc. Non abusate nemmeno di fonti di calore quali asciugacapelli o piastre.
  • I capelli biondi sono attraenti e un’ottima soluzione purché non siano troppo chiari. Il colore dei capelli ideale è quello che si combina alla perfezione con la tonalità della propria pelle. 

Potete optare per un biondo in particolare a seconda della vostra pelle, ma in ogni caso è meglio evitare di ricorrere a tonalità che potrebbero farvi apparire pallide.

Per mantenere i capelli in salute e che vi facciano apparire più giovani, provate le seguenti maschere:

Maschera con aloe vera e birra

Maschera per capelli

Con questa maschera a base di aloe vera e birra potrete idratare i capelli, nutrirli e dare essi una brillantezza che vi farà apparire molto più attraenti.

Questa maschera può essere applicata tre volte alla settimana.

Ingredienti

  • ½ bicchiere di birra senza alcol (100 ml)
  • 2 cucchiai di gel di aloe vera (30 g).

Preparazione

  • Aggiungete gli ingredienti in un recipiente e mescolateli bene.
  • Applicate la maschera sui capelli umidi e mettete una cuffia di plastica.
  • Lasciate agire per circa 20 minuti.
  • Trascorso il tempo indicato, lavate i capelli come d’abitudine e applicate un balsamo.

Leggete anche: Capelli più sani con l’aloe vera

Maschera di avocado, olio di mandorle e maionese

Ingredienti

  • ½ avocado maturo
  • Due cucchiai di maionese (36 g)
  • Due gocce di olio di mandorle

Preparazione

  • Mescolate tutti gli ingredienti e, dopo aver formato un impasto omogeneo, applicate sui capelli umidi.
  • Mantenete la maschera per circa 20 minuti e poi sciacquate i capelli con acqua tiepida.
  • Ripetete il trattamento due volte alla settimana.

Maschera con olio di cocco e olio d’oliva

Olio di cocco

Questa maschera riparatrice è ricca di proteine. L’olio di cocco idrata il cuoio capelluto e i capelli mentre l’olio d’oliva li ammorbidisce.

Ingredienti:

  • 3 cucchiai di olio di cocco biologico (45 g)
  • 2 cucchiai di olio extra vergine d’oliva (32 g)
  • 1 pacco di gelatina neutra (12 g)

Preparazione

  • Mescolate bene tutti gli ingredienti in una tazza.
  • Una volta mescolati, applicate l’impasto su tutta la testa (stavolta con i capelli asciutti) e coprite i capelli con una cuffia per contenere l’olio e creare un effetto di riscaldamento.
  • Lasciate agire per 15 o 20 minuti.
  • Trascorso il tempo indicato, lavate i capelli con uno shampoo naturale.
Categorie: Bellezza Tags:
Guarda anche