Conversazioni interessanti e di successo

3 Maggio 2019
Per mantenere delle conversazioni interessanti e di successo, oltre ad avere un argomento di cui parlare, dobbiamo tenere conto di altri aspetti, come l’interazione con i nostri interlocutori e rispettare il turno di parola.

A volte non riusciamo a intrattenere delle conversazioni interessanti e spesso pensiamo che ciò dipenda dal nostro pubblico o dalle persone che ci circondano. È davvero così?

Per mantenere delle conversazioni interessanti e stimolanti, dobbiamo seguire alcune raccomandazioni alle quali di solito non prestiamo attenzione. Forse succede perché le riteniamo ovvie o perché non ci abbiamo mai riflettuto.

Oggi vi forniremo alcuni consigli per arricchire le vostre conversazioni e renderle migliori.

Come mantenere conversazioni interessanti con gli altri?

Donna che legge sul letto

Per migliorare le proprie conversazioni è estremamente importante tenersi sempre informati e aumentare le proprie conoscenze. La ricchezza comincia dalla mente, e solo dopo è possibile condividerla con gli altri.

Ma non è tutto. A seguire vi forniamo alcune semplici regole che non richiedono molto tempo e che potrete cominciare a mettere in pratica oggi stesso.

1. Circondarsi di persone da cui poter imparare

Se desideriamo rendere le nostre conversazioni interessanti, dobbiamo circondarci di persone capaci di arricchirci e dalle quali poter imparare e ricevere stimoli.

Sappiamo bene che non tutte le persone sono così, ma sappiamo anche che abbiamo la facoltà di scegliere la gente con cui relazionarci.

Perché non iniziare a scegliere meglio le nostre compagnie e arricchirci a vicenda?

Potrebbe interessarvi: Scegliete una persona che renda più bello il vostro mondo

2. Ascoltare 

Persone che dialogano

Se non ascoltiamo davvero il nostro interlocutore, difficilmente possiamo mantenere conversazioni interessanti. Se parleremo sempre di noi e ci metteremo al centro dell’attenzione, gli altri crederanno che quello che hanno detto non sia importante per noi.

In ogni conversazione deve esserci reciprocità. È indispensabile mostrare interesse per i discorsi dell’interlocutore. Se questo non avviene, conversare non ha senso. Infine, ascoltare è di grande utilità per applicare il punto anteriore, ovvero poter imparare dagli altri.

Leggete anche: Favorire la crescita personale con 7 parole giapponesi

3. Seguire il ritmo della conversazione

Seguire il ritmo delle conversazioni può sembrare facile, ma non lo è. Una persona potrebbe essere convinta di aver preso parte a una discussione, quando in realtà è rimasta in silenzio per la maggior parte del tempo.

Non sapete quando intervenire? Prendete il turno di parola degli altri? Parlate troppo quando è il vostro turno? Quando intervenite in una discussione, dovete prestare attenzione a questi aspetti.

Essere consapevoli dei propri errori e di quali elementi migliorare renderà le nostre conversazioni interessanti e decisamente migliori. Deve esserci sempre equilibrio.

4. L’importanza di adattarsi agli altri

Due amici che intrattengono conversazioni interessanti

Quando si parla di un argomento molto tecnico, è possibile che gli altri non riescano a capire. Vi siete messi nei loro panni? Vi siete accorti di quello che sta avvenendo? Farlo vi aiuterà a migliorare le vostre conversazioni.

Così come non potete intrattenere una conversazione piena di tecnicismi con un bambino di sei anni, lo stesso accade con le persone che non hanno una grande conoscenza dell’argomento trattato.

Rendercene conto, immedesimarci nell’interlocutore e adattare i nostri discorsi ci consentirà di essere più accessibili e di arricchire le nostre conversazioni

5. Parlare di se stessi se necessario per intrattenere conversazioni interessanti

A volte siamo restii a parlare di noi stessi, perché siamo gelosi della nostra vita privata o perché crediamo che agli altri non interessi quello che abbiamo da dire. Tuttavia, le cose non stanno così.

Se siete convinti che un aneddoto su un momento della vostra vita possa dare quel tocco speciale alla conversazione, non trattenetevi. Le persone intorno a voi ve ne saranno grate, e senza rendervene nemmeno conto, migliorerete la conversazione alla quale state partecipando.

Siate naturali, ascoltate, adeguatevi al livello di conoscenze di chi vi sta intorno e imparate a rispettare i turni di parola. Con queste premesse le vostre conversazioni miglioreranno, anche se dovrete sempre fare attenzione.

Tenete gli occhi aperti per percepire i segnali che gli altri possono mandarvi sulla qualità delle vostre conversazioni. È altrettanto positivo essere aperti a conoscere persone nuove e interessanti, che possano arricchirvi.