4 trucchi per rivitalizzare i capelli secchi

· 20 novembre 2017
L'uso del phon e della piastra per capelli può danneggiare notevolmente i capelli secchi, dunque è bene utilizzarli il meno possibile 

I capelli sono una delle parti del corpo più apprezzate da molte persone, perché conferiscono un aspetto migliore. A tale scopo, molti di noi sono in cerca di rimedi per rivitalizzare i capelli secchi.

La propria chioma va curata nel miglior modo possibile, senza tener conto degli sforzi che questo comporta.Sono molti i trattamenti consigliati e creati per prendersi cura dei capelli e del cuoio capelluto.  

Sono presenti alternative industriali, come shampoo e altri prodotti, oppure ingredienti naturali. Ciò nonostante, prima di fare uso di questi elementi, bisogna tener conto del proprio tipo di capelli e dell’obbiettivo che si vuole raggiungere.   

Capelli secchi

Ragazza con capelli secchi e arruffati

Ci concentriamo sulle caratteristiche dei capelli secchi e sulle cure da dedicarvi.

La secchezza rende la nostra chioma opaca dandole un aspetto poco vivo, privo di brillantezza e poco sano.

Le probabilità che si spezzino sono numerose e anche se i capelli vengono lavati, le loro fibre sono molto fragili.

La disidratazione è uno dei fattori che contribuiscono maggiormente a dare ai capelli un aspetto spento. È dunque necessario migliorarlo e apportare più vitalità.

Opzioni per rivitalizzare i capelli secchi

Basandoci su quanto appena detto, possiamo ricorrere ad alcuni trucchi per rivitalizzare i capelli secchi e, dunque, renderli più belli. Vi invitiamo a conoscerle.

1. Applicare il balsamo solo sulle punte

Esistono molte opinioni contrastanti sull’uso di un prodotto come il balsamo, specialmente quando si tratta di applicarlo su tutti i capelli.

Tuttavia, impiegare questo prodotto è positivo quando si tratta solo delle punte.

L’obbiettivo è idratare questa zona per evitare che si spezzi e si presentino le doppie punte o problemi simili.

Un ulteriore consiglio è quello di applicare il balsamo in piccole quantità per evitare che i capelli risultino grassi. Ricordate di seguire le indicazioni riportate sulla confezione o di optare per alternative naturali.

2. Applicare l’olio d’oliva

Donna con i capelli bagnati

Le alternative naturali sono senz’altro più indicate. Ci permettono di raggiungere il nostro obbiettivo e apportano benefici extra. A lungo termine, sono ottime per la salute dei capelli.         

Una delle migliori alternative, soprattutto se si hanno i capelli secchi, è l’olio di oliva.

Le proprietà di questo prodotto sono eccellenti per i capelli deboli, maltrattati e disidratati. Per godere di tutti i suoi benefici, prepareremo una maschera all’olio di oliva.

Ingredienti

  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio di olio di oliva (16 g)
  • 2 cucchiai di maionese (40 g)

Preparazione

  • Mettiamo l’uovo in un recipiente e sbattiamolo con una forchetta.
  • Una volta che sarà ben liquido, aggiungiamo gli altri ingredienti e mescoliamo fino ad ottenere un composto omogeneo.

Applicazione

  • Applichiamo il mix sul cuoio capelluto e lasciamo agire per 20 o 30 minuti.
  • Trascorso il tempo indicato, sciacquiamo con acqua fredda.
  • Per concludere, laviamo i capelli con uno shampoo per capelli secchi.

3. Olio di oliva e limone

Un’altra soluzione per trarre  beneficio dall’olio di oliva e rivitalizzare i capelli secchi consiste nell’unirlo al limone. In questo modo, godremo delle proprietà di entrambi gli ingredienti.

Ingredienti

  • 2 cucchiai di olio di oliva (32 g)
  • 2 cucchiai di succo di limone (20 ml)

Preparazione e applicazione

  • Mescolate entrambi gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo.
  • Applicatelo su tutto il cuoio capelluto per ottenere una pulizia e un’idratazione ideali.
  • Lasciate agire dai 10 ai 20 minuti e poi sciacquate con acqua fredda.

Leggete anche: I meravigliosi benefici dell’olio d’oliva con succo di limone

4. Evitare l’uso di phon e piastre

Ragazza stupita con phon

Nonostante non sia un trattamento, cercate di ridurre la frequenza dell’uso della piastra e del phon per evitare di spezzare le fibre dei capelli. Anche se questo è un consiglio che vale in generale, è ancora più indicato quando si parla di capelli secchi.

Se i vostri capelli sono secchi, l’ideale sarebbe non ricorrere a questi strumenti, bensì lasciarli asciugare all‘aria aperta. Utilizzate la piastra solo per le occasioni importanti. 

Guarda anche