Ulcera gastrica: 8 sintomi per riconoscerla

· 26 febbraio 2018
Sapere riconoscere in tempo questi sintomi ci consentirà di recarci dallo specialista e ottenere una diagnosi e un trattamento precoce in modo che l'ulcera non peggiori e non influenzi la nostra qualità di vita

Per ulcera gastrica, nota anche come ulcera peptica, si intende una profonda ferita in una o più aree della mucosa gastrica.

Si presenta quando aumenta la produzione di succhi acidi, che irritano la mucosa provocando una sensazione di bruciore e dolore.

La comparsa di un’ulcera gastrica spesso è associata al consumo eccessivo di alcuni cibi infiammatori, ma la causa principale è l’infezione del batterio H. Pylori.

Inoltre, è più comune nei soggetti che fumano e bevono alcolici, dato che le tossine e le sostanze chimiche tendono a indebolire la mucosa gastrica.

La prognosi tempestiva delle ulcere è fondamentale per il trattamento, poiché impedisce alla lesione di ingrandirsi e di generare ulteriori complicazioni digestive.

Per questo motivo, è essenziale sapere come si manifestano e, dopo averle identificate, consultare il medico.

Ulcera gastrica: sintomi

1. Dolore addominale

Dolore addominale

Il dolore addominale è uno dei principali sintomi di ulcera gastrica.   

  • Questo può variare di intensità, da lieve a cronica, specialmente quando si consumano cibi irritanti o dopo aver trascorso diverse ore a digiuno.
  • Il dolore è localizzato nella parte superiore e centrale dell’addome, arrivando a estendersi fino ai fianchi.

2. Infiammazione addominale

L’infiammazione addominale è un disturbo che tende a comparire con la maggior parte delle patologie dell’apparato digerente.

  • In questo caso si tratta di un notevole gonfiore della pancia, solitamente accompagnato da una sensazione di pressione e pesantezza.
  • La sua comparsa è una reazione del corpo alle aggressioni causate dalla produzione eccessiva di succhi gastrici.

3. Indigestione ricorrente

Indigestione ricorrente

Nonostante l’indigestione includa entrambi i suddetti sintomi, è importante menzionarla separatamente, poiché causa anche pesantezza e gas.

  • In questo caso si verifica in modo ricorrente, poiché l’ulcera gastrica genera bruciore e dolore ogni volta che si mangiano cibi acidi o in abbondanza.
  • Comunemente, la persona soffre di eruttazione e disturbi allo stomaco, quasi sempre dopo aver mangiato.

4. Inappetenza

A causa della reazione infiammatoria che si verifica dopo aver mangiato, molti pazienti con ulcera gastrica iniziano a perdere l’appetito.

  • La sensazione di bruciore e il dolore causati dall’ingestione di cibo fa sì che la persona soffra di inappetenza.
  • Questo sintomo ha gravi conseguenze, poiché causa carenze nutrizionali.

5. Nausea

Sintomi e cause of the vertigini e nausea

La nausea non appare solo come sintomo di gravidanza o gastrite.

La spiacevole sensazione di dover vomitare si verifica anche a causa dell’eccesso di succhi acidi che irritano la mucosa gastrica.

In presenza di una lesione (ulcera), si verifica uno squilibrio tra i fattori difensivi e aggressivi dello stomaco, causando questo sintomo.

6. Intolleranze alimentari

Poiché il rivestimento dello stomaco è debole a causa delle ulcere, esiste un’alta probabilità di intolleranze alimentari.

  • Le componenti infiammatorie di alcuni ingredienti tendono a peggiorare la condizione, che si manifesta con dolore intenso e problemi digestivi.
  • Questi sintomi si manifestano subito dopo aver mangiato, interferendo con le normali attività quotidiane.
  • Di solito accade con cibi ricchi di grassi, zuccheri o composti piccanti.

7. Eccessiva perdita di peso

Perdita di peso eccessiva

La perdita di peso nei soggetti con ulcere gastriche è solitamente correlata alla mancanza di appetito causata dalla malattia.

  • Le persona smette di mangiare correttamente e, riducendo il numero di calorie e nutrienti, si verifica un calo significativo del peso corporeo.
  • È un sintomo che non va sottovalutato, poiché oltre al grasso, diminuisce significativamente anche la massa muscolare.
  • Richiede un’analisi medica completa, poiché può essere causato anche da altre malattie croniche come il cancro.

8. Sanguinamento

La presenza di sangue nelle feci o nel vomito indica un aumento delle dimensioni dell’ulcera gastrica.  

  • Pochi pazienti lo sperimentano, dato che si verifica hanno già raggiunto un livello avanzato.
  • Tuttavia, dopo averlo notato, è essenziale richiedere l’intervento di un medico, poiché indica complicazioni di salute.
  • Questo sintomo può anche essere un segnale d’allarme di malattie digestive croniche come il cancro allo stomaco o al colon.

La comparsa di molti dei suddetti sintomi è una ragione sufficiente per consultare il medico il prima possibile.Una volta ricevuta la diagnosi, è essenziale migliorare le abitudini alimentari, ingerendo ingredienti che aiutano a neutralizzare l’azione degli acidi. Inoltre, questi devono essere accompagnati da un alto consumo di acqua, essenziale per riparare i tessuti interessati.

Immagine per gentile concessione di © wikiHow.com

Guarda anche