Usare il rosmarino per i capelli: rimedio 100% naturale

23 Agosto 2019
Sapevate che il rosmarino è un eccellente rimedio naturale per i capelli? Oggi scopriremo 3 modi di prepararlo per usarlo e sfruttare i suoi benefici.

Avevate mai pensato di usare il rosmarino per i capelli? Forse non lo sapevate, ma quest’erba è un ottimo rimedio naturale per riparare i capelli danneggiati, recuperare la brillantezza e, addirittura, liberarsi di alcune patologie del cuoio capelluto.

Oggi vi presentiamo 3 preparati a base di rosmarino per i capelli che vi permetteranno di ottenere questi ed altri benefici.

Perché usare il rosmarino per i capelli

Scegliere il rosmarino per prendervi cura dei vostri capelli è una delle scelte migliori che potete prendere, perché apporta numerosi benefici per la salute della chioma. Uno di questi, è stimolare la crescita dei capelli.

Oltre a contrastare la caduta dei capelli o la perdita della densità, che sono due dei problemi più diffusi, il rosmarino possiede altri benefici per tutti quei casi in cui lo stress si manifesta in forma di dermatite.

Questa pianta possiede anche proprietà antisettiche, cicatrizzanti e stimolanti per il cuoio capelluto. In questo modo, dona sollievo e permette di curare le ferite.

Donna che si lava i capelli
Le proprietà del rosmarino sono usate da decenni come alleate per migliorare la salute dei capelli. In generale, combatte la caduta eccessiva e stimola la crescita delle radici.

Rimedi naturali al rosmarino per capelli più sani

Ora che sapete perché il rosmarino è così utile per la salute dei capelli, vi aiuteremo a scoprire come potete elaborare diversi rimedi naturali con cui sfruttare tutti i benefici di questa pianta.

1. Olio di rosmarino per i capelli

L’olio di rosmarino è un prodotto che userete moltissimo, e che va applicato con un massaggio sul cuoio capelluto. Sebbene questo prodotto sia disponibile sul mercato, potete elaborarlo in modo molto semplice in casa.

  • Prendete un ramo di rosmarino e mettetelo in un recipiente.
  • Riempite di olio d’oliva fino a ricoprirlo.
  • Dovrà riposare un mese intero in un luogo scuro e asciutto.
  • Trascorso un mese, filtrate l’olio e sarà pronto.

Come vedete, ci vuole un po’ di tempo per preparare l’olio di rosmarino. Se non avete tempo, potete comprarlo già pronto, ma assicuratevi che sia 100% naturale.

Leggete anche: Rosmarino per i capelli: 5 benefici

2. Acqua di rosmarino

Un altro rimedio naturale molto semplice da preparare è l’acqua di rosmarino. Con questo rimedio potrete spruzzare i capelli dopo la doccia per sciogliere i nodi. Vi permetterà di ridurre la caduta dei capelli e potete applicarlo direttamente sul cuoio capelluto. Ecco come si prepara:

  • Preparate un infuso di rosmarino, mettendo a bagno alcuni rametti in acqua e portando a bollore.
  • Quando raggiunge il punto di ebollizione, spegnete il fuoco e lasciate riposare.
  • Quando sarà freddo, filtrate l’acqua e conservatela in un flacone spray.
Acqua al rosmarino
Esistono diversi rimedi che si possono preparare con il rosmarino per rendere i capelli più forti, brillanti e stimolarne la crescita.

3. Tonico al rosmarino

Già sapete come preparare 2 rimedi, ora scopriremo l’ultimo: un tonico al rosmarino. Avrete bisogno dei due rimedi precedenti, l’acqua e l’olio. Mescolandoli, otterrete un tonico fantastico per i vostri capelli.

  • Aggiungete a mezzo litro di acqua bollente 5 cucchiai di acqua di rosmarino e 10 gocce di olio essenziale.
  • Lasciate riposare, finché l’acqua non sarà tiepida.
  • Applicatelo con un massaggio leggero sul cuoio capelluto.

Questo trattamento donerà un piacevole sollievo sul cuoio capelluto se soffrite di prurito dovuto alla dermatite. Inoltre, stimolerà la crescita dei capelli e rinforzerà le radici in caso di caduta eccessiva.

Scoprite anche: Tonici naturali contro le macchie della pelle

Usare il rosmarino per il capelli: il segreto è essere costanti nell’applicazione

Dal momento che il rosmarino è un rimedio naturale per trattare i principali disturbi di capelli e cuoio capelluto, è importante essere costanti per poterne vedere gli effetti. Anche se questo consiglio vale per tutti i trattamenti, siano essi creme, maschere o altri prodotti.

Vi suggeriamo di provare ognuna di queste preparazioni e vedere quale vi convince di più. A seconda del vostro stile di vita, sarà più comoda una o l’altra, o magari trovate più efficace il tonico.

Conoscevate tutti questi benefici del rosmarino per i capelli? L’avevate già usato? In entrambi i casi, aspettiamo di leggere i vostri commenti per sapere se ha funzionato. Magari avete appena scoperto la soluzione per la vostra dermatite o per una chioma più folta, o semplicemente un modo naturale per mantenerla in salute.

  • Coy Barrera, Carlos Andrés, & Eunice Acosta, Gema. (2013). Actividad antibacteriana y determinación de la composición química de los aceites esenciales de romero (Rosmarinus officinalis), tomillo (Thymus vulgaris) y cúrcuma (Curcuma longa) de Colombia. Revista Cubana de Plantas Medicinales18(2), 237-246. Recuperado en 05 de junio de 2019, de http://scielo.sld.cu/scielo.php?script=sci_arttext&pid=S1028-47962013000200007&lng=es&tlng=es.
  • Dentone, Sandra, & Morales Cauti, Siever. (2017). Determinación in vitro de la actividad antimicótica del aceite de romero (Rosmarinus officinalis) sobre Microsporum canis. Revista de Investigaciones Veterinarias del Perú28(1), 56-61. https://dx.doi.org/10.15381/rivep.v28i1.12932
  • Martinello, M.A., & Pramparo, M.. (2005). Poder Antioxidante de Extractos de Romero Concentrados por Destilación Molecular. Información tecnológica16(5), 17-20. https://dx.doi.org/10.4067/S0718-07642005000500004