Usi alternativi dell’aceto di mele: salute, bellezza e casa

· 23 ottobre 2015
L'aceto di mele è uno dei condimenti più usati in cucina, ma può essere usato in molti altri modi. Scoprite 15 usi alternativi dell'aceto di mele

Usi alternativi dell’aceto di mele? Proprio così! Probabilmente nella vostra dispensa ne tenete sempre una bottiglia, che usate solo quando volete condire le insalate o altre pietanze.

Questo liquido fermentato ha un gradevole sapore che si sposa molto bene con le verdure. Tuttavia, al di là del suo uso culinario, l’aceto di mele è un prodotto molto utile per la salute, la bellezza e la casa. Scoprite i 15 usi alternativi dell’aceto di mele in questo articolo.

Usi alternativi dell’aceto di mele

Pulire gli scarichi

Per pulire le tubature, preparate una miscela di ½ tazza di bicarbonato di sodio e ½ tazza di sale. Versatela nello scarico e poi aggiungete ½ tazza di aceto di mele.

L’unione di bicarbonato e aceto pulirà con efficacia lo scarico. Infine, versate una tazza di acqua calda nel drenaggio.

Schiarire la pelle

Pelle secca

L’aceto di mele è un prodotto naturale che regola il naturale pH cutaneo, eliminando le macchie e altri inestetismo che ne compromettono la bellezza.

Per schiarire e idratare la pelle, immergete un batuffolo di cotone in aceto di mele diluito con acqua e applicatelo tramite delicati massaggi.

Eliminare le verruche

Per togliere le sgradevoli verruche, immergete semplicemente un batuffolo di cotone in aceto di mele e applicatelo sulla zona affetta. Coprite il cotone con una benda e lasciatelo agire tutta la notte.

Leggete anche: 5 Soluzioni naturali per eliminare le verruche dalle dita

Combattere la forfora

forfora

L’aceto di mele è un prodotto molto efficace per pulire il cuoio capelluto e combattere la forfora. A tale scopo, dovete solo mescolare in parti uguali aceto di mele e acqua per poi applicare direttamente sul cuoio capelluto tramite delicati massaggi.

Migliorare l’umore

Gli usi alternativi dell’aceto di mele si estendono persino sul piano emotivo. Per ottenere una sensazione di benessere e uno stato d’animo positivo, diluite un cucchiaio di aceto di mele in un bicchiere d’acqua e bevetelo prima di ogni pasto.

Questa miscela vi aiuterà a scomporre le proteine in amminoacidi, i quali favoriranno il rilascio di triptofano, ideale per sentirsi meglio grazie alla secrezione di serotonina.

Disinfettare la casa

L’aceto di mele è il prodotto naturale per eccellenza per disinfettare le superfici della casa ed eliminare i microrganismi. Versate una tazza di aceto di mele in 3 litri d’acqua e spruzzate la miscela sulle aree che desiderate pulire.

Sbiancare i denti

Denti forti

Per recuperarne il bianco dei denti, applicate un po’ di aceto di mele sulla dentatura e poi sciacquate con acqua. Potete anche fare dei risciacqui orali mescolando un cucchiaino di aceto di mele con una tazza d’acqua.

Accelera il metabolismo

L’aceto di mele è di grande aiuto per chi desidera dimagrire. Questo prodotto accelerare il metabolismo aumentando il consumo calorico e bruciando i grassi. A tale proposito, dovete mescolare due cucchiaini di aceto di mele in un bicchiere di acqua da bere prima di ogni pasto.

Allevia le scottature

Per alleviare le scottature o le irritazioni causate dal sole, preparate un rinfrescante a base di aceto di mele, diluendo una parte di aceto in tre d’acqua. Si applica con un panno o un nebulizzatore.

Calmare il dolore e le irritazioni alla gola

Mal di gola

I gargarismi a base di aceto di mele sono molto efficaci per alleviare il dolore e le irritazioni alla gola. A questo scopo, diluite due cucchiai di aceto di mele in mezza tazza d’acqua e fate dei gargarismi.

Calmare i dolori

Uno dei migliori usi alternativi dell’aceto di mele si deve alle sue proprietà calmanti. Fare un bagno rilassante a cui aggiungere dell’aceto di mele riduce i dolori muscolari e articolari, soprattutto in caso di artrite, tendinite e gotta.

Capelli luminosi

L’aceto di mele è un prodotto molto adatto per i capelli, in grado di eliminare impurità e donare una brillantezza naturale. Lavate i capelli come d’abitudine e applicate l’aceto di mele prima del balsamo.

Può interessarvi anche: Capelli lunghi e in salute: 4 utili consigli

Aumentare le energie

aceto-di-mele-500x333

L’aceto di mele contiene enzimi che aiutano a combattere la stanchezza. Se avete bisogno di energie, prendete un cucchiaio di aceto di mele diluito in un bicchiere d’acqua.

Ammorbidire i tessuti

Se volete usare un’alternativa diversa ed ecologia in sostituzione del classico ammorbidente, l’aceto di mele è l’opzione migliore. Questo prodotto rende più morbidi i capi e non aggiunge sostanze tossiche.

Calmare il reflusso e l’acidità di stomaco

Gli usi alternativi dell’aceto di mele ci consentono di calmare il reflusso gastroesofageo e il bruciore. Basta bere un cucchiaio di aceto di mele diluito in un bicchiere d’acqua per notare un rapido sollievo.

Guarda anche