Capelli lunghi e in salute: 4 utili consigli

· 21 agosto 2018
Per avere capelli lunghi e pieni di vitalità, è molto importante attivare la circolazione dei follicoli piliferi tramite massaggi che, in più, ci aiuteranno a eliminare lo stress.

Chi può negare che uno degli elementi di maggior fascino in una persona sono i capelli?  Senza dubbio, però, avere capelli lunghi e in salute non è sempre semplice. È importante seguire una routine corretta e applicare trattamenti naturali in maniera costante.

Per fortuna, esistono alcune soluzioni che richiedono il minimo sforzo, ma che danno risultati sorprendenti. Non lo credete possibile? Continuate a leggere e vi daremo alcuni buoni consigli per avere capelli lunghi e pieni di vita.

Consigli per capelli lunghi e in salute

1. Shampoo senza solfati e, se possibile, naturali

Shampoo naturale

Sappiamo che lo scopo dello shampoo è pulire i capelli e il cuoio capelluto. Per questo motivo, quando acquistate questo prodotto, dovete considerare le caratteristiche dei vostri capelli per scegliere quello più adatto.

Da tempo si sente parlare dell’uso frequente di shampoo senza solfati. Non si tratta di una moda o di un trucco commerciale per vendere di più, non apportano reali benefici ai capelli. Al contrario, riducono la naturale idratazione

Se usate trattamenti per lisciare, idratare in profondità o massaggiare il cuoio capelluto, è importante usare uno shampoo senza solfati per migliorarne gli effetti.

Vi consigliamo di optare per uno shampoo il più possibile naturale. Qui trovate alcune ricette che potete preparare in pochi minuti.

Vi suggeriamo di leggere anche: I 5 migliori prodotti naturali per controllare i capelli crespi

2. Intrecciare i capelli

Intrecciare i capelli

Se vi manca il tempo ogni giorno per acconciare i capelli senza danneggiarli o applicare sieri che riparino i danni, intrecciarli sarà una buona soluzione per ottenere capelli lunghi e pieni di vita.

Questa acconciatura non solo è molto bella a vedersi e un classico intramontabile, è anche comoda e protegge i capelli da agenti tossici come l’inquinamento.

In questo modo, la maggior parte dei capelli è coperta e protetta. Per evitare che la zona esposta si danneggi, fate in modo di:

  • Pettinare o spazzolare i capelli finché non risultano setosi e senza nodi.
  • Applicate un olio protettivo su tutta la lunghezza, dalle radici alle punte.
  • Pettinateli di nuovo e intrecciateli facendo attenzione a non stringerli troppo né a lasciarli troppo allentati.

Non lasciate mai la treccia per tutto il giorno e tutta la notte. L’ideale è che ogni sera sciogliate i capelli e li laviate per evitare che si accumulino grasso e sporcizia.

Se preferite lavarli solo di mattina, di sera sciogliete la treccia e spazzolate i capelli. Quindi rifate la treccia e tenetela per tutta la notte.

3. Attivare la circolazione sanguigna

Massaggiare il cuoio capelluto

Dovrete solamente pettinare i capelli e fare un massaggio. È un trattamento semplice e molto piacevole.

Soprattutto se avete avuto una giornata molto stressante, il massaggio vi aiuterà anche a eliminare una parte della tensione. Ricordate che il massaggio deve essere delicato e su tutto il cuoio capelluto.

Se state applicando un trattamento per i capelli, il massaggio vi aiuterà ad attivare tutti i nutrienti.

Una tecnica semplice è la seguente:

  • Massaggiate leggermente il cuoio capelluto con le setole della spazzola mentre vi pettinate.
  • Ogni tre giorni applicate alcune gocce di olio di lavanda sulle mani e massaggiate il cuoio capelluto con le punte delle dita.

Per saperne di più: Capelli perfetti con maschere alla cannella

4. Maschere per i capelli con regolarità

Maschere per i capelli

Questo è uno tra i consigli più efficaci ed economici per ottenere capelli lunghi e pieni di vita. Potete chiedere consiglio alla vostra parrucchiera che, in base alle caratteristiche dei vostri capelli, vi consiglierà il prodotto più adatto.

Il problema di questa opzione è che i cosmetici in commercio di solito sono piuttosto cari. Anche se la durata e i risultati sono buoni, sappiamo che non sempre si può spendere tanto in questo genere di prodotti.

Un’altra alternativa è rappresentata dall’uso di rimedi casalinghi. Vi presentiamo alcune opzioni:

Maschera rivitalizzante per i capelli grassi

Avere capelli lunghi e pieni di vita senza preoccuparvi della produzione in eccesso di sebo è possibile. Con questa maschera ridurrete il sebo senza eliminare l’idratazione. Applicatela solo due volte alla settimana.

Ingredienti
  • 1 cucchiaio di gel di aloe vera tiepido (15 g)
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere (3 g)
  • 1 cucchiaio di miele (25 g)
Preparazione
  • Mischiate i tre ingredienti e applicate la maschera sui capelli puliti e senza nodi.
  • Fate un delicato massaggio dalle radici verso le punte e lasciate riposare per 15 minuti.
  • Sciacquate con acqua tiepida.

Maschera per capelli secchi

Se a impedirvi di avere capelli lunghi e pieni di vitalità è che sono sempre secchi e hanno troppe doppie punte, allora questa maschera vi sarà di grande aiuto. Applicatela due o tre volte alla settimana.

Ingredienti
  • 1 tuorlo d’uovo
  • 1 cucchiaio di olio d’oliva (5 g)
  • 1 cucchiaio di olio di avocado (5 g)
Preparazione
  • Mescolate tutti gli ingredienti e applicateli sui capelli dalle radici alle punte.
  • Copriteli con una cuffia da bagno e lasciate agire per 20 minuti.
  • Sciacquate con acqua tiepida o fredda.

Non dovrete preoccuparvi che i vostri capelli puzzino di uovo. In ogni caso, sarà possibile lavarli dopo con uno shampoo naturale.

Conoscete altri trucchi che volete condividere con noi? Quale di questi consigli avete provato e vi ha dato migliori risultati?

Guarda anche