6 fantastici usi del bicarbonato di sodio

· 28 novembre 2016
Sapevate che il bicarbonato di sodio è una delle soluzioni più efficaci per pulire gli oggetti che mettiamo in bocca? Possiamo anche usarlo per pulire direttamente i denti.

 

Prodotti come il bicarbonato, l’acqua ossigenata, l’aceto di mele o di cocco hanno molteplici usi grazie alla loro versatilità, alla loro facile reperibilità e al fatto di essere totalmente ecosostenibili.

Oggi ci concentreremo sul bicarbonato di sodio. Essendo un prodotto presente in ogni cucina del mondo, è sempre a portata di mano o comunque di facile reperibilità.

Nell’articolo di oggi parleremo di 6 fantastici usi di questo prodotto. Non ve lo perdete!

1. Esfoliare la pelle

esfoliante-casalingo

Spesso non si hanno i mezzi a disposizione per esfoliare adeguatamente la pelle.

Ebbene, il bicarbonato di sodio può sostituire in modo appropriato qualsiasi prodotto cosmetico destinato a tale uso.

Ingredienti

  • 3 cucchiai di bicarbonato di sodio (30 g)
  • 1 tazza d’acqua (250 ml)

Preparazione

  • Metteremo insieme entrambi gli ingredienti in un recipiente adeguato fino ad ottenere un mix omogeneo.
  • Possiamo usarlo su qualsiasi parte del copro, anche sul viso.
  • Per esfoliare adeguatamente la pelle, basta metterne un po’ sulle mani e realizzare massaggi tramite movimenti circolari. 
  • Si lascia agire per alcuni minuti e poi si sciacqua con acqua a temperatura ambiente.

Leggete anche: 6 semplici frullati per una pelle sana

2. Proteggere le ascelle

cattivo odore ascelle donna

Le persone usano il bicarbonato di sodio come alternativa naturale per diversi motivi, una di esse è il suo basso costo.

Tuttavia, in molti optano per questo ingrediente non perché non abbiano i soldi per comprare un deodorante di marca, ma per i benefici che apporta l’ingrediente in questione. Il bicarbonato protegge le ascelle dall’accumulo di batteri, in tal modo evita cattivi odori e irritazione.

L’aspetto migliore è che si tratta di un’alternativa naturale.

3. Alleviare l’acidità e la sensazione di sazietà

La pesantezza di solito si manifesta dopo aver assunto un alimento dalle caratteristiche forti. Ciò, in termini generali, provoca acidità di stomaco o indigestione.

Quando questi problemi si manifestano, bisogna assumere alimenti o rimedi antiacidi. Dato che, però, non sempre si hanno tali prodotti a disposizione, si può anche elaborare un semplice rimedio a base di bicarbonato di sodio.

Ingredienti

  • 1 cucchiaio di bicarbonato di sodio (10 g)
  • Il succo di ½ limone

Preparazione

  • In un recipiente piccolo, spremiamo il succo di mezzo limone. In seguito aggiungiamo il cucchiaio di bicarbonato di sodio e mescoliamo.
  • Si consiglia di assumere il composto in un solo sorso.

Vi consigliamo di leggere: Combattere l’acidità e la gastrite con rimedi naturali

4. Proteggere i denti

lavarsi-i-denti

Le persone che non possono o vogliono usare un dentifricio tradizionale, possono ricorrere al bicarbonato di sodio per elaborarne uno molto efficiente.

Questa alternativa è caratterizzata da una facile preparazione e prevede numerosi benefici.

Ingredienti

  • 3 cucchiai di bicarbonato di sodio (30 g)
  • 1 tazza d’acqua (250 ml)

Preparazione

  • Dovremo mescolare entrambi gli ingredienti. L’obiettivo è quello di ottenere un impasto denso, simile per consistenza al tradizionale dentifricio.
  • Una volta pronto, si applica con lo spazzolino da denti e si realizza un normale processo di pulizia. Esso deve durare all’incirca 3 minuti.

5. Pulire oggetti che si mettono in bocca

Sempre riguardo alla salute orale, bisogna sottolineare un uso molto utile del bicarbonato.

Data la scarsa mole di alternative a disposizione per pulire gli oggetti che mettiamo in bocca, come protesi, apparecchi e dentiere, ricorrere al bicarbonato è più una scelta obbligata che un’opzione.

Questo prodotto gode di proprietà antibatteriche e, per questa ragione, contribuisce a combattere la presenza dei corpi estranei che si trovano in questi oggetti.

Inoltre, rimuove le particelle di cibo, ne elimina gli odori e riduce la possibilità di infezioni.

Ingredienti

  • 1 cucchiaio di bicarbonato di sodio (10 g)
  • 1 bicchiere d’acqua (200 ml)

Preparazione

  • Per prima cosa, riscaldiamo il bicchiere d’acqua fino a farlo diventare tiepido.
  • In seguito mescoliamo con il cucchiaio di bicarbonato e versiamo in un recipiente in cui possa entrare l’oggetto che vogliamo pulire o disinfettare.
  • Lasciamolo lì per qualche minuto.
  • Infine, basterà pulirlo con uno spazzolino con setole morbide e sarà come nuovo.

6. Lavare gli utensili da cucina

Grazie alle sue già citate proprietà antibatteriche, questo prodotto è particolarmente appropriato per lavare qualsiasi utensile da cucina, dal recipiente più piccolo fino alla pentola più grande.

Oltre a ciò, il bicarbonato di sodio può anche essere utilizzato per la pulizia delle superfici, come il bancone o le pareti di ceramica.

Le quantità di prodotto da utilizzare dipenderanno dalla grandezza della zona che intendiamo pulire.

Guarda anche