10 abitudini delle coppie felici

30 agosto 2015
Anche se troppo spesso non ci si presta nemmeno attenzione, il contatto delle mani produce sensazioni piacevoli che aiutano a salvaguardare la felicità e la vera essenza della coppia.

Si dice che le coppie sono felici quando riescono a mantenere l’essenza, l’amore e le buone abitudini nonostante si affrontino tante difficoltà. Le relazioni non sono mai facili e richiedono più dell’amore per convertirsi in qualcosa di importante che duri per tutta la vita.

Anche se non esiste una formula magica per mantenere una coppia felice, Mark Goulston, psichiatra, consulente e oratore internazionale, ha rivelato  alla rivista scientifica Psychology Today le 10 buone abitudini delle coppie felici e che in un modo o nell’altro aiutano a rafforzare il legame sentimentale tra i due componenti.

Andare a letto nello stesso momento

Quando la relazione è agli inizi, è normale che entrambi siano ansiosi di andare a dormire insieme e di condividere questo momento così speciale. Mantenere questa abitudine negli anni è uno dei segreti per rafforzare la relazione ed essere felici come coppia.

Goulston suggerisce che il dialogo e il contatto con il partner che si produce nel momento in cui si va a dormire insieme contribuiscono a migliorare la comunicazione nella coppia e a non spegnere il desiderio sessuale.

coppie-felici

Coltivare interessi in comune

Più si conosce il partner, più può sorgere la consapevolezza di avere pochi interessi in comune. Ciò non significa che non si è fatti l’uno per l’altra; anzi, può essere l’occasione per cominciare a cercare un’attività che appassioni entrambi, qualcosa da fare solo con il proprio compagno e dare un bello scossone alla routine giornaliera. 

Non dimenticate però che, per evitare che si diventi troppo dipendenti dal proprio partner, è altrettanto importante rispettare gli spazi e mantenere attività e momenti del tutto personali.

Leggete anche: Come reagire a un tradimento?

Tenersi per mano

Anche se spesso è un aspetto a cui si presta scarsa attenzione, attraverso il contatto con le mani si stabilisce una conessione unica con l’altra persona. Il contatto con le mani produce sensazioni piacevoli che aiutano a conservare la felicità e l’essenza delle coppie. 

Il consiglio di Goulston è quello di camminare sempre tenendosi per mano, ed evitare che uno dei due rimanga indietro perché cammina più lentamente o semplicemente perché si ferma a guardare altro.

coppia

Avere fiducia e perdonare

L’unione di una coppia può essere danneggiata da disaccordi, discussioni, liti, malintesi, arrabbiature e tutte quelle cose che sembrano momentaneamente non avere una soluzione. 

Per non lasciare che ciò comprometta la felicità della coppia, è molto importante imparare a comunicare e a controllare i sentimenti negativi prima di lanciare parole offensive o fare cose di cui potremmo pentirci in un secondo momento.

Il consiglio generale è quello di imparare a perdonarsi e ad avere fiducia nel proprio partner. Questi due ingredienti sono la base per una relazione duratura.

Concentrarsi sulle qualità della coppia

Risaltare i difetti della coppia non è assolutamente un esercizio costruttivo e alla lunga può distruggere la relazione. 

È molto importante mettere l’accento sulle qualità della coppia e cercare di metterle in risalto quante più volte possibile. Concentrandosi solo sulle cose buone, la relazione si riempirà di energie positive e le discussioni diminuiranno notevolmente.

Abbracciarsi quando ci si rivede

Il potere degli abbracci è davvero incredibile, soprattutto all’interno di una coppia. Secondo l’esperto, “la pelle ricorda le buone carezze” (amore), “le cattive carezze” (gli abusi) e “l’assenza di carezze” (trascuratezza).

Ovviamente nelle relazioni felici predominano le “buone carezze” e non mancano soprattutto dopo una dura giornata di lavoro, dopo qualche giorno di lontananza o in un momento improvviso senza alcuna ragione particolare.

abbraccio

Dite “ti amo” e “buongiorno” ogni mattina

Per cominciare la giornata nel miglior modo possibile e coltivare valori come la pazienza, il rispetto e l’affetto, non c’è niente di meglio che ripetere queste due frasi tutte le mattine. Anche se tutto deve essere dimostrato con i fatti, anche il potere delle parole è molto forte, solleva gli animi ed è in grado di rinnovare i sentimenti ancora una volta. 

Visitate questo articolo: 5 rischi della dipendenza emotiva nella coppia

Dare la buona notte

Dare la buona notte è un ottimo modo per finire la giornata, dimostrando che si desidera il meglio per l’altro, nonostante le difficoltà della giornata, la stanchezza o i possibili problemi avuti durante il giorno.

Sentirsi durante il giorno

Senza voler trasformare le chiamate o i messaggi di testo in una forma di controllo sul proprio partner, l’esperto indica che quella di sentirsi durante il giorno è un’abitudine positiva che mantiene la complicità e la connessione quando i componenti della coppia non possono vedersi fisicamente.

chiamata

Essere orgogliosi di essere visti come coppia

Le coppie felici dimostrano di solito il loro amore anche in pubblico. Senza ovviamente diventare fastidiosi per chi ci circonda, semplici gesti come tenersi per mano, baciarsi, abbracciarsi o dedicarsi piccole attenzioni di vario genere, dimostra una connessione molto forte all’interno della coppia.

Guarda anche