3 frullati disintossicanti per aumentare la propria vitalità

· 1 marzo 2016
Oltre a essere una fonte di vitamine e minerali per rivitalizzare il corpo, questi frullati favoriscono anche la depurazione dell’organismo e l’eliminazione di tutte quelle sostanze nocive che possono compromettere la nostra salute

I frullati disintossicanti sono una buona opzione per quei giorni in cui abbiamo esagerato un po’ con il cibo e ci sentiamo pesanti, stanchi e con poca vitalità.

Questi frullati si preparano a base di alimenti ricchi di minerali e vitamine, perfetti per rigenerare i tessuti, per nutrite e per drenare l’organismo. Sono una risorsa semplice ed efficace per sentirsi molto meglio.

Se, negli ultimi giorni, avete notato che la vostra digestione è più difficile, vi consigliamo di provare queste eccellenti ricette naturali che sono adatte a tutta la famiglia e che, inoltre, vi doneranno la giusta dose di energia.

Frullati disintossicanti: mela, limone e prezzemolo

come preparare un frullato

Il semplice abbinamento tra mela, limone e prezzemolo è una ricca fonte di quei fitonutrienti essenziali per ottenere i seguenti benefici:

  • Migliorare le funzioni epatiche: la vitamina C del limone, la peptina della mela e i principi depurativi del prezzemolo vi aiuteranno a disintossicare le cellule epatiche e a renderle più forti.
  • Il prezzemolo è ricco di fosforo, calcio, ferro e zolfo, ed è l’ideale per mineralizzare l’organismo quando si soffre di una carenza di energia. Inoltre, è ottimo per migliorare le funzioni renali.
  • Grazie al limone, riuscirete non solo ad aumentare le vostre difese, ma anche ad alcalinizzare l’organismo per eliminare tutte le sostanze nocive accumulate.

Scoprite anche: 6 succhi e frullati per eliminare le tossine

Ingredienti

  • 1 mela
  • Il succo di 1 limone
  • 1 cucchiaino di prezzemolo (5 gr)
  • 1 bicchiere d’acqua (200 ml)

Procedimento

  • Vi consigliamo di aggiungere al frullato la mela con la buccia. Per fare ciò, ricordatevi di pulirla bene prima di tagliarla in quattro pezzi.
  • Ottenete il succo del limone e mettetelo nel frullatore, insieme ai pezzi di mela, al prezzemolo e al bicchiere d’acqua.
  • Frullate fino ad ottenere una bevanda che sia il più omogenea possibile e bevetela un po’ alla volta. Vi aiuterà a iniziare la giornata con i nutrienti giusti e a disintossicare l’organismo.

Frullati disintossicanti: barbabietola, fragola, limone e avocado

frullati disintossicanti barbaietola

Un ottimo modo di disintossicare il vostro organismo consiste nell’assumere fragole. Ben lontano dall’essere un frutto calorico, le fragole sono un rimedio diuretico, depuratore e antinfiammatorio.

  • Se, inoltre, le abbinate alla barbabietola e al limone, migliorerete il loro potere energetico e vi aiuteranno a regolare il transito intestinale.
  • La barbabietola è ricca di proprietà disintossicanti e curative, migliora le nostre funzioni epatiche e favorisce la digestione, oltre a migliorare la circolazione sanguigna, a donare sollievo dal mal di testa e a combattere l’acidità di stomaco.
  • Nel nostro frullato, aggiungeremo anche mezzo avocado per rivitalizzare il corpo e ottenere più nutrienti utili a iniziare bene la giornata. Il suo sapore è delizioso e vale davvero la pena provarlo.

Vi consigliamo di leggere: I migliori frullati per ridurre il ventre

Ingredienti

  • 1 barbabietola piccola
  • 8 fragole
  • Il succo di ½ limone
  • ½ avocado
  • 1 bicchiere d’acqua (200 ml)

Procedimento

  • La prima cosa da fare è prendere una barbabietola cotta di dimensioni medie. Tagliatela a metà e mettetela da parte.
  • Per quanto riguarda le fragole, lavatele bene e tagliatele a metà. Dopodiché, mettetele nel frullatore insieme alla barbabietola e al succo di mezzo limone.
  • Vi consigliamo di aggiungere mezzo avocado a questo frullato disintossicante ed energetico, perfetto da prendere la mattina. In questo modo, otterrete un sapore più delicato e delizioso che vi conquisterà. Nel caso in cui non sia periodo di fragole, potete sostituirle con dell’ananas.
  • Una volta nel frullatore, attivate fino ad ottenere un liquido omogeneo che includa le fragole, la barbabietola, il succo di limone, il bicchiere d’acqua e l’avocado. Vedrete che colore invitante!

Frullato disintossicante: sedano e miele

frullati disintossicanti miele e sedano

Il sedano è un disintossicante naturale ottimo per alcalinizzare il nostro organismo. Combatte le malattie reumatiche, riduce l’ipertensione e cura nel modo più adeguato molti problemi gastrici.

  • Possiamo benissimo dire che il sedano è una verdura indispensabile quando vogliamo preparare qualsiasi frullato disintossicante. Se, inoltre, aggiungete un ingrediente altrettanto curativo, come il miele, otterrete un rimedio medicinale molto utile in quei giorni in cui vi sentite stanchi e senza energie.
  • Il miele è un ingrediente depurativo naturale in grado di rafforzare il sistema immunitario e di donare sollievo dall’acidità di stomaco.

Bevendo questo frullato di sedano e miele durante tutta la giornata, otterrete un benessere senza eguali.

Vi consigliamo di leggere: Un cucchiaio di miele e cannella per la salute

Ingredienti

  • 3 gambi di sedano
  • 2 cucchiai di miele (50 gr)
  • 1 litro d’acqua

Procedimento

  • La prima cosa che dovete fare è pulire e tagliare i gambi di sedano, per poi tritarli un po’ con l’aiuto di un mortaio. In questo modo, riuscirete ad estrarre tutti i suoi oli essenziali.
  • Mettete il sedano nel frullatore e aggiungete il bicchiere d’acqua e i due cucchiai di miele. Frullate bene fino a ottenere una bevanda omogenea.
  • Dopodiché, versate il frullato di sedano e miele in una brocca e diluitelo con altri tre bicchieri d’acqua.
  • Dovete bere questo frullato durante tutta la giornata. Il primo bicchiere va consumato a digiuno e gli altri vanno ingeriti 20 minuti prima dei pasti principali. I risultati ottenuti sono eccezionali.
Guarda anche