3 ricette con la quinoa che adorerete

La quinoa è un falso cereale, quindi senza glutine, molto versatile. Possiamo sfruttarla come ingrediente per piatti dolci o salati.

La quinoa è un falso cereale ben conosciuto in Sud America, specialmente in Perù, da cui proviene.

Le sue buone proprietà e la facilità con cui possiamo combinarla ad altri ingredienti, la rendono un ingrediente ideale in cucina. 

Se ancora non conoscete bene questo alimento, non preoccupatevi. Vi spieghiamo tutto quello che c’è da sapere su questa pianta, oltre a darvi qualche consiglio su come usarla per preparare deliziose ricette.

Può essere utilizzata per preparare il pane, le zuppe, le insalate fredde e gli stufati. I benefici per la nostra salute sono notevoli e questo è uno dei motivi per cui è diventato un cibo tanto di moda.

Possiede alcune caratteristiche proprie dei semi e dei cereali, ma non contiene glutine. Il suo apporto di nutrienti è notevole. Un etto di quinoa contiene circa 16 grammi di proteine. Si tratta, quindi, di un alimento veramente degno di attenzione.

Viene considerato talvolta come un “superalimento alla moda”. Ecco perché:

  • Ci aiuta a controllare il livello di colesterolo.
  • Agisce come antiossidante.
  • È ideale per le persone celiache.
  • Rinforza i capelli.
  • Aiuta a mantenere la pelle idratata.
  • Riduce le crisi di emicrania.

Adesso che conosciamo i suoi  benefici, vediamo come si può cucinare.

3 ricette pratiche con la quinoa

Insalata con quinoa

1. Quinoa con verdure

È la ricetta ideale per chi desidera un piatto nutriente e gustoso,  la combinazione perfetta di sapore, praticità e salute.

Ingredienti

  • 1 tazza di quinoa cruda (80 g)
  • 1 cipolla
  • 2 carote
  • 1 tazza di champignon (125 g)
  • ½ melanzana
  • 1 spicchio d’aglio
  • alcune foglie di bietola (45 g)
  • 2 tazze di brodo vegetale (500 ml)
  • 1 tazza di formaggio grattugiato (115 g)

Preparazione

  • Versate la quinoa in un colino e lavatela sotto l’acqua corrente.
  • Una volta sciacquata, mettetela a cuocere in acqua per una decina di minuti.
  • Pelate e lavate la carota, quindi tagliatela a fette.
  • Tagliate la melanzana e la bietola, affettate i funghi, tritate la cipolla.
  • Fate rosolare uno spicchio d’aglio in una padella media a cui avrete aggiunto un po’ d’olio. Aggiungete le verdure e fatele saltare fino a quando non saranno dorate.
  • Salate a piacere. Aggiungete la quinoa e infine il formaggio grattugiato.
  • Lasciate cuocere ancora tre minuti, rimestando con frequenza.

Leggete anche: Bere latte di avena: benefici

2. Quinoa con pollo

Quinoa con pollo

Questo piatto è equilibrato e gustoso e vi fornirà molte fibre, proteine e vitamine. È, per giunta,  abbastanza semplice da preparare: la soluzione ideale per un pasto principale.

Ingredienti

  • 1 tazza di quinoa cruda (80 g)
  • 1 petto di pollo
  • 2 peperoni (verde e rosso)
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 uova
  • 1 cucchiaio di coriandolo (10 g)
  • Salsa di soia (a piacere)
  • Zenzero e altre spezie (a piacere)

Preparazione

  • Iniziate lavando bene la quinoa per eliminare l’amido. Versatela in un colino e fatevi scorrere abbondante acqua.
  • In una pentola aggiungete acqua, sale a piacere e portate a ebollizione. A questo punto aggiungete la quinoa.
  • Una volta cotta, lasciatela riposare, infine sgranatela.
  • Tagliate la cipolla e i peperoni e fateli saltare con un po’ d’olio.
  • Sbattete le uova, aggiungete un pizzico di sale e versatele nella padella.
  • Tagliate il petto di pollo a striscioline e condite anch’esso con un pizzico di sale.
  • Fate soffriggere il pollo con un po’ d’olio: deve essere dorato ma non ancora del tutto cotto.
  • Incorporate i peperoni con la cipolla, aggiungendo ancora un filo d’olio se necessario. Fate cuocere per altri 5 minuti.
  • Tritate l’aglio o pestatelo in un mortaio insieme allo zenzero e alle spezie.
  • Aggiungete questo condimento al resto degli ingredienti, insaporite tutto con la salsa di soia.
  • Aggiungete la quinoa e le striscioline di pollo. Abbassate il fuoco, mescolate bene e lasciate cuocere tutto per altri 5 minuti.
  • Spegnete il fuoco e lasciate riposare ancora qualche istante. È pronto per essere portato in tavola.

3. Quinoa con yogurt

Quinoa con yogurt

Questo delizioso dessert è un modo sano per soddisfare la voglia di dolce, oltre ad essere molto veloce da preparare.

Ingredienti

  • 1 tazza di quinoa cruda (80 g)
  • 1 yogurt naturale (125 g)
  • Fragole o frutta preferita (a piacere)
  • 1 cucchiaio di miele (25 g) (facoltativo)
  • Qualche gheriglio di noci (30 g)
  • Frutta secca aggiuntiva (a piacere)

Preparazione

  • Come per le altre ricette, cominciate sciacquando la quinoa.
  • In una pentola mettete a scaldare a fuoco alto dell’acqua. Quando comincia a bollire, aggiungetevi la quinoa e lasciatela cuocere per una decina di minuti.
  • Lavate e mondate le fragole. Se vi fa piacere, potete aggiungere altra frutta.
  • In una ciotola mescolate la quinoa, lo yogurt e il miele, fino a quando sarà tutto ben omogeneo.
  • Aggiungete la frutta fresca, quella secca e le noci. Mescolate ancora e godetevi questo squisito dessert, ideale a colazione, merenda o a fine pasto.
Guarda anche