3 succhi che favoriscono la circolazione delle gambe

· 16 marzo 2015

Secondo alcuni studi dell’istituto spagnolo di flebologia, quasi il 30% della popolazione adulta soffre di insufficienza venosa cronica. Il fatto di sentire le gambe stanche e gonfie, o meglio, soffrire di vene varicose, è davvero comune.

Come potete ridurre il fastidio provocato da questo problema? Non preoccupatevi. Questi succhi naturali vi aiuteranno ad incontrare un rapido sollievo. Vi invitiamo a leggere l’articolo per conoscerli.

1. Succo di ananas, cocomero, ciliegie e zenzero.

ananas

Cosa vi serve?

  • 2 rondelle di ananas
  • 1 pezzo di cocomero
  • Un bicchiere d’acqua
  • 10 ciliegie
  • Un cucchiaio di zenzero fresco grattugiato

Come fare?

  • Vi assicuriamo che questo succo naturale è delizioso e salutare. È composto da elementi naturali che combattono l’infiammazione, favoriscono la circolazione delle gambe e idratano il corpo.
  • Vi ricordiamo, inoltre, che tanto le ciliegie come lo zenzero aiutano a ridurre il dolore. Se consumate un pugno di ciliegie al giorno, eliminerete poco a poco la pesantezza delle gambe e i dolori ad esse legati. È davvero ottimo!
  • Questo succo è l’ideale da prendere appena si torna a casa. Perché? Semplicemente perché agisce come idratante e come bevanda energetica capace di rinfrescarci e rivitalizzarci.
  • Per prepararlo non dovete fare altro che tagliare l’ananas ed il cocomero. Togliete il nocciolo alle ciliegie e mettete il tutto nel frullatore. Successivamente, fate bollire un bicchiere d’acqua e fate una tisana di zenzero. Quando sarà pronta, mischiate la tisana con il resto già frullato, è semplicissimo!
  • Bevetelo fresco. Sarà un vero toccasana per la circolazione delle vostre gambe.

2. Succo naturale di pompelmo e more

more

Cosa vi serve?

  • Un pompelmo
  • Un bicchiere d’acqua
  • 10 more
  • Un cucchiaio di zenzero fresco

Come fare?

Si capisce subito che è un succo davvero salutare! Questo infatti, se bevuto fresco e fatto poco prima di assumerlo, è una miniera di vitamine e minerali eccellenti per favorire la circolazione delle gambe.

Il pompelmo è ricco di vitamina C e antiossidanti e per questo è particolarmente indicato per il nostro cuore. Non dimenticate inoltre i grandi benefici delle more. Se potete, compratele dal vostro fruttivendolo di fiducia o al mercato. Tenetele sempre in casa!

Le more sono ricche di antocianine e proantocianidine, pigmenti di colore scuro che ci permettono di fortificare le pareti e aumentare il tono muscolare delle vene. E anche questa volta, al nostro frullato aggiungeremo dello zenzero, che come ben sapete, ci permette di ridurre l’infiammazione e attenuare il dolore.

  • Per preparare questo succo, avete bisogno di un pompelmo. Spremetene il succo e successivamente, fatelo riscaldare insieme ad un bicchiere d’acqua e allo zenzero. Tolto dal fuoco, mettetelo nel frullatore con le more. Il composto dev’essere omogeneo. È ottimo anche da fresco.
  • Bevete questo succo mezz’ora prima di pranzare. È l’ideale per migliorare la circolazione delle gambe. Provatelo 3 volte a settimana! Vedrete che risultati.

3. Succo di carote, ananas, sedano e prezzemolo

carote

Cosa vi serve?

  • Una carota
  • Una fetta d’ananas
  • Un bicchiere d’acqua
  • 2 gambi piccoli di sedano
  • Un pò di prezzemolo

Come fare?

  • È davvero semplice da realizzare. Questo succo naturale è nutritivo, depurativo e protettivo. Dispone di elementi basici per depurare l’organismo dalle tossine, oltre a rinforzare le vene e a favorire la circolazione del sangue.
  • Non dimenticatevi di aggiungere il prezzemolo. Perché? Perché il prezzemolo è un tonico e purificante del sangue davvero importante. È un eccellente antinfiammatorio che, preso regolarmente, aiuta davvero tanto la circolazione delle gambe.
  • Per prepararlo, dovete innanzitutto lavare bene i vari ingredienti. Successivamente, metteteli nel frullatore con un bicchiere d’acqua.
  • Fate in modo che il composto si mischi per bene, che sia omogeneo. È importante che il prezzemolo si dissolva bene, in modo che il suo sapore sia appena percettibile (anche se sappiamo che il suo sapore è forte).
  • Essendo un succo energetico e data la consistenza degli elementi che lo compongono, è l’ideale da assumere per l’ora di cena. È delizioso e vi piacerà!

Infine, vi raccomandiamo di prendere questi succhi 2 volte al giorno. Sono molto rinfrescanti e facili da fare. Sono davvero ottimi da assumere appena arriviamo a casa.

Bevete uno di questi succhi freschi e naturali e, successivamente, fate una doccia rilassante che deve concludersi sempre con un getto di acqua fresca rivitalizzante. In questo modo, migliorerete la circolazione delle gambe.

Guarda anche