5 alimenti che migliorano la salute

16 giugno 2014

Ci sono alcuni alimenti di cui si è detto fossero nocivi per la salute, ma negli ultimi anni, dopo aver condotto numerosi studi al riguardo, si è scoperto che non sono così dannosi e che, al contrario, possono apportare molti benefici curativi e preventivi per diverse malattie.

In questo gruppo di alimenti che migliorano la salute troviamo il cioccolato e il tè verde, catalogati come due alimenti veramente miracolosi per la gran quantità di benefici che possono apportare all’organismo. Tuttavia, ce ne sono altri di cui non si è ancora detto molto e che possono essere ottimi a loro volta.

Recenti studi realizzati

Un gruppo di ricercatori dell’Università di Scranton, in Pennsylvania, hanno scoperto che i popcorn, dato il loro basso contenuto di acqua, hanno livelli molto concentrati di antiossidanti.

I popcorn di mais naturali contengono maggiori quantità di antiossidanti che la frutta.
I popcorn di mais naturali contengono maggiori quantità di antiossidanti che la frutta.

Ci riferiamo ai popcorn di mais naturali. Al contrario, dovete fare attenzione a quelli che si preparano nel microonde dato che contengono molto caramello, zucchero o burro, non buoni per la salute poiché le calorie raddoppiano. Scegliete sempre i popcorn al naturale.

Tè nero

Il nero è un altro degli alimenti che possono essere molto vantaggiosi per la salute, secondo quanto indicato da alcuni studi condotti su persone che bevevano più di tre tazze di tè nero al giorno. Queste avevano fino a un 70% in meno di probabilità di soffrire di malattie coronariche. Inoltre, è risaputo che bere almeno due tazze di tè nero al giorno può aiutare a migliorare le funzioni cerebrali e l’attenzione.

Caffè

Caffè

Il caffè aiuta a mantenere l’energia al massimo durante l’arco della giornata. Uno studio realizzato nel 2012 sostiene che il caffè potrebbe proteggerci dal cancro, sebbene bisogna stare sempre attenti con questa bevanda perché assunta in dosi eccessive può alterare lo stato d’animo.

Secondo questa ricerca, le persone che bevevano più di tre tazze di caffè al giorno avevano quasi il 50% in meno di probabilità di soffrire di cancro alla bocca o all’esofago.

Uova

Le uova non hanno mai avuto una buona reputazione poiché sono associate ad un alto livello di colesterolo. Nonostante ciò, molti esperti sono d’accordo sui benefici che possono portare alla salute per via del loro alto contenuto di acido folico, calcio, ferro e selenio. Le uova sono un alimento altamente nutritivo e possono benissimo essere integrate in una dieta.

Le uova aiutano a sentirsi sazi più a lungo, contengono colina, un composto molto importante per la memoria e per le funzioni cerebrali, e aiutano a mantenere sano il fegato.

Formaggio

formaggio

Nel 2011 alcuni ricercatori dell’Università di Copenaghen hanno condotto degli studi sugli effetti prodotti da una dieta ricca di formaggio sui livelli di colesterolo cattivo nel sangue. Grazie a tale studio, si è riscontrato che nelle persone che mangiavano formaggio in maggiori quantità i livelli di colesterolo cattivo non sono aumentati; al contrario, sono diminuiti quando hanno smesso di mangiare burro e hanno iniziato a consumare più formaggio.

I ricercatori hanno spiegato che questo succede perché il formaggio contiene molte proteine derivate del calcio, che permette all’organismo di controllare meglio il colesterolo cattivo. Con ciò non vi stiamo dicendo di mangiare solo formaggio, poiché bisogna ricordarsi che questo è un alimento ricco di grassi e non si deve esagerare nel suo consumo.

Guarda anche