6 consigli per una manicure perfetta

29 ottobre 2015
Gli oli contenuti nelle creme possono impedire allo smalto di fissarsi correttamente: prima di applicarlo, quando idratate le mani ,evitate di passare la crema sulle unghie.

Le mani sono un elemento importante della nostra bellezza e della nostra personalità: le cure che dedichiamo loro possono dire molto di noi.

Per avere mani sempre belle e in ordine, i centri estetici o la manicure offrono trattamenti di bellezza su misura e tecniche che donano alle unghie una forma graziosa e regolare.

Se invece, per questioni di tempo o per risparmiare denaro, volete realizzare in casa la manicure, ma perfetta, ecco per voi alcuni utili consigli.

Rimuovete il vecchio smalto

Come primo passo,  eliminate dalle unghie i residui di smalto della precedente manicure. Scegliete un acetone dolce, cercando di evitare quelli che contengono sostanze aggressive che indeboliscono le unghie.

Bagnate un batuffolo di cotone con il prodotto e applicatelo con una lieve pressione: lo smalto verrà facilmente eliminato.

Evitate di sfregare l’unghia da sinistra a destra, per non macchiare le dita.

Leggete anche: Trattamento all’olio di oliva per rinforzare le unghie in modo naturale

Usate la lima per sagomare le unghie

Lima-per-sagomare-le-unghie-500x335

La lima è lo strumento per eccellenza della manicure perché permette di dare la forma alle unghie prima di cominciare a lavorare sulle cuticole e con gli altri prodotti.

Scegliete preferibilmente una lima di cartone, quelle di metallo tendono ad indebolire le unghie.

Per limare correttamente, eseguite il movimento verso una sola direzione, evitando quel movimento avanti e indietro che può rovinare le unghie. Date la forma che desiderate all’unghia muovendo delicatamente la lima dai lati verso il centro.

Da non fare mai: limare la superficie delle unghie. In questo modo ne eliminate lo strato protettivo e le indebolite.

Immergete le mani nell’acqua calda

Immergete-le-mani-in-acqua-calda-500x334

L’acqua calda aiuta a rilassare le mani e ad ammorbidire le cuticole, rendendovi più semplice il compito di eliminarle.

Gli esperti consigliano di non tagliare le cuticole, dal momento che hanno una funzione protettiva sulle unghie e, inoltre, tagliandole, ricresceranno più dure.

Eliminate quindi quelle che aderiscono alla superficie dell’unghia, facendo agire un paio di minuti il liquido specifico e spingendole verso il fondo con un bastoncino in legno d’arancio.

Idratate e applicate una base

Dopo avere immerso le mani nell’acqua calda e aver rimosso le cuticole, applicate una crema idratante, senza passarla sulla superficie delle unghie. Gli oli delle creme possono ostacolare il fissaggio dello smalto.

Prima di passare al colore, ricordate di usare una buona base per evitare la colorazione giallastra delle unghie e per rendere liscia la superficie.

Applicate lo smalto

Applicare-lo-smalto-500x334

Scegliete il colore che preferite; applicatelo partendo dal centro dell’unghia e procedendo verso i due lati. Date ancora due tocchi di colore ai lati.

L’ideale è applicare due strati, in modo che il colore resti lucido e perfetto. Attendete che il primo strato sia asciutto prima di procedere con il secondo. Evitate di stendere altri strati perché in questo modo lo smalto non aderisce correttamente all’unghia e si stacca più facilmente.

Terminate con uno smalto indurente

Per una manicure perfetta, aspettate che lo smalto sia asciutto e terminate con una goccia di smalto indurente incolore: conferirà una durata maggiore e un tocco extra di lucido.

Ricordate:

Le mani e le unghie sono esposte quotidianamente ad una grande quantità di fattori che possono comprometterne la salute, ingiallirle e dar loro un aspetto poco gradevole. Vi consigliamo, perciò, di rinnovare la manicure una volta alla settimana.

Se le vostre unghie sono fragili, dovete evitare di usare uno smalto aggressivo, perché peggiorerebbe il problema. In questo caso, meglio pulirle e usare un prodotto rinforzante prima di passare lo smalto colorato.

Volete saperne di più? Leggete: Scopri il tuo stato di salute attraverso le unghie

Guarda anche