6 differenze fra amore e abitudine

Una coppia che inizia la sua relazione molto innamorata, col tempo può presentare determinate condotte che sottolineano che non stanno più insieme per amore, ma per abitudine. Scoprite quali sono le differenze fra amore e abitudine.

Essere una coppia per un periodo molto lungo implica affrontare innumerevoli sfide che, in alcuni casi, non vengono superate nel modo migliore. Questo può dare spazio alla monotonia e far sì che ci si chieda se ciò che proviamo è amore oppure abitudine. E vi sono delle differenze fra queste due sensazioni.

In questa fase della relazione di coppia, è comune che la magia e l’illusione che si provavano all’inizio vadano scomparendo poco a poco. Quindi, può darsi che uno dei due o persino entrambi, inizino a stare con l’altra persona per abitudine.

Differenze fra amore e abitudine

A seguire, alcune domande che vi aiuteranno a stabilire se state col vostro partner per amore o per abitudine.

1. Vi dà fastidio tutto ciò che fa?

Coppia infastidita

Una delle strategie per sapere se ciò che proviamo è amore oppure abitudine consiste nel chiederci ciò che segue: Perché adesso mi danno fastidio tante cose a cui all’inizio non davo importanza? Se fa rumore quando mangia, se si dimentica di comprare qualcosa o persino se non si mette quella maglietta che tanto vi piace.

In altre parole, se qualsiasi cosa faccia o smetta di fare vi dà fastidio, dovreste mettere in discussione se volete continuare a stare con questa persona. Questa è la cosa migliore che potete fare, dato che, al contrario, vivrete in un disprezzo costante. Semplicemente, continuerete a stare col vostro partner solo per abitudine.

Scoprite: L’amore va coltivato perché fiorisca ogni giorno

2.  Non siete sicuri di fare progetti col vostro partner? 

Volete fare un viaggio nel giro di un paio di mesi, ma vi chiedete se davvero volete partire col vostro partner o iniziate a inventarvi qualsiasi scusa affinché il progetto non vada a buon fine. Se vi accade questo o qualcosa di simile, significa che qualcosa non va nella vostra relazione.

Questa mancanza di impegno nella vostra relazione e l’insicurezza non sono altro che un ulteriore segnale che state insieme al vostro partner per abitudine e non per amore; che forse questa persona non è più il vostro partner ideale.

3. I vostri “vi amo” sono automatici? 

Coppia sorridente con lecca lecca a forma di cuore

Dire “ti amo” è un atto molto speciale e quando lo sentite davvero, lo diventa ancor di più. Tuttavia, è una frase che perde il suo vero significato quando la dite senza voglia o senza crederci, poiché non la sentite come prima.

Se la ripetete in modo automatico affinché l’altra persona non ci rimanga male, c’è qualcosa che non va nella vostra relazione. O meglio, se vi sentite preoccupati e temete che l’assenza della frase sia un motivo per propiziare una discussione, è molto probabile che non proviate più amore e che si tratti di abitudine.

4. Mancanza di sesso? 

L’intimità è molto importante per qualsiasi coppia. Quando i rapporti sessuali migliorano col passare del tempo, è perché entrambi hanno costruito dei vincoli molto forti.

Al contrario, se si hanno rapporti sessuali con poca frequenza oppure se sentite di averne per impegno o per obbligo, la cosa più probabile è che non stiate più con questa persona per amore, ma per abitudine.

5. Non vi interessa più sorprendere il partner?

Coppia divisa da parete

dettagli fanno la differenza. Sono piccole cose che rendono la vita più bella. E, quando si tratta della coppia, ancora di più. Sono infinite le cose che potete fare per sorprendere questa persona speciale: una cena fatta in casa, un “ti amo” inaspettato, un messaggio motivante o un’uscita romantica.

Tuttavia, quando il vostro partner non tiene più ai particolari oppure a voi non interessa neanche fargli un complimento, molto probabilmente state insieme per abitudine e non per amore.

6. Non avete più voglia di parlare col vostro partner? 

Una cattiva o scarsa comunicazione è un’altra delle sei differenze fra amore e abitudine che dovete valutare nella vostra relazione, poiché una buona comunicazione è alla base di qualsiasi relazione sentimentale, di quell’equilibrio al quale aspiriamo con un partner. Senza dubbio, due persone che davvero si amano superano le barriere comunicative.

Quando tenete i problemi per voi e non vi entusiasma parlare con il vostro partner dei vostri progetti, è perché qualcosa non funziona nella vostra relazione. In questo caso, può darsi che non sentiate la stessa fiducia e confidenza di quando avete iniziato la storia d’amore.

Scoprite: Anch’io ho avuto una relazione tossica e dannosa

Vi ritrovate in qualcuna di queste 6 differenze fra amore e abitudine? È importante che conosciate queste differenze, dato che, se la vostra relazione comincia a presentare questi sintomi, la cosa più probabile è che qualcosa non vada per il verso giusto. Tuttavia, se sentite di amare ancora il vostro partner, non dovete far altro che cercare una soluzione.

Una volta consapevoli che vi sta accadendo qualcosa a livello di coppia, è molto più semplice affrontare e superare il problema. Nel caso in cui vogliate entrambi salvare davvero la relazione, dovete metterci tutto l’impegno possibile per recuperare quella magia che c’era all’inizio della relazione.

Guarda anche