7 alimenti che allungano la vita

· 18 maggio 2018
Non tutti gli alimenti apportano gli stessi nutrienti, ecco perché la nostra dieta deve includere diversi cibi. La maggiore varietà di alimenti corrisponde a una maggiore quantità di nutrienti che staremo consumando. Ecco perché è importante saper scegliere.

Un’alimentazione varia deve includere alimenti che allungano la vita, cioè alimenti altamente nutrienti. La nostra dieta risulterà più equilibrata quanto più riusciamo a completarla con alimenti di vario tipo, con alto potere nutrizionale.

Abbiamo a disposizione un’ampia gamma di ingredienti, per questo sappiamo di dover seguire una dieta bilanciata e ricca di alimenti che prolungano la vita. È importante evitare il cibo spazzatura, è il miglior regalo che ci possiamo fare per mantenerci sani e in forma. Ma esistono alimenti migliori di altri? Certo che sì.

Gli alimenti sani apportano proteine, carboidrati, minerali e i nutrienti di cui abbiamo bisogno per mantenere alti i nostri livelli di energia.

Perché la nostra alimentazione deve essere bilanciata?

Semplicemente perché un’alimentazione equilibrata ci aiuta a prevenire malattie, come:

  • Obesità
  • Ipertensione
  • Problemi cardiovascolari
  • Anemia
  • Osteoporosi

È raccomandabile mangiare alimenti vari, perché ognuno di questi contiene diversi nutrienti che apportano all’organismo quello che serve per funzionare al meglio. Per questo motivo, la nostra alimentazione quotidiana deve includere:

  • Porzioni abbondanti di frutta e verdura
  • Pesce e frutti di mare almeno due volte la settimana
  • Grassi sani come l’olio d’oliva
  • Frutta secca in piccole quantità
  • Carne rossa in piccole quantità
  • Antiossidanti come i broccoli, il tè verde e il pomodoro

Consigliamo di leggere anche: 7 falsi miti sulla dieta che impediscono di perdere peso

Alcuni alimenti che allungano la vita

Di seguito vi presentiamo alcuni degli alimenti che allungano la vita: sono cibi dal grande potere nutritivo. Imparate a conoscerne le proprietà e a includerli nella vostra alimentazione quotidiana.

1. Broccoli

donna mangia broccoli

È una pianta con un alto contenuto di vitamina A e D, ma in più possiede proprietà antiossidanti e nutrienti. La maggior parte della sua composizione è costituita da acqua, per questo se ne possono mangiare grandi quantità senza timore di prendere peso.

I broccoli contengono anche la vitamina B, che favorisce la salute cardiovascolare. Possiede inoltre luteina e zeaxantina, composti naturali che agiscono prevenendo la formazione della cataratta e la degenerazione maculare dell’occhio. In più è un alimento facile da cucinare e capace di deliziarci cucinandolo al vapore, arrostito o gratinato.

2. Pomodoro

Un altro degli alimenti che allungano la vita è il pomodoro, una pianta erbacea composta anche questa per la maggior parte da acqua e carboidrati. Apporta una grande quantità di vitamine A e C, oltre a minerali come il potassio.

In più, è ricco di licopeni, un carotenoide che serve come antiossidante e previene la comparsa di malattie croniche e cardiovascolari. In base al tipo di coltivazione, cambiano i livelli di licopeni. Inoltre, quanto più è maturo, maggiore sarà la quantità di licopeni.

3. Lenticchie

Lenticchie con riso e carne

Appartenenti alla famiglia dei legumi, le lenticchie sono tra le maggiori fonti di proteine, importanti come la carne. Contengono minerali come il magnesio, lo zinco, il fosforo, oltre alle vitamine del gruppo B; tra queste, in particolare l’acido folico. Queste vitamine contribuiscono alla formazione delle cellule, degli ormoni e dei globuli rossi.

Inoltre, sono in grado di rafforzare il sistema immunitario e nervoso, oltre a favorire il transito intestinale, prevenendo fenomeni di stitichezza. D’altra parte, i carboidrati contenuti nelle lenticchie apportano energia all’organismo, cosa che favorisce un miglior rendimento fisico.

Consigliamo di leggere anche: Interessanti proprietà delle lenticchie

4. Ceci

Contengono lecitina, un tipo di grasso speciale che aiuta a ridurre i livelli di colesterolo ed equilibra i trigliceridi nel sangue. Inoltre, contengono fibra solubile, un tipo di fibra che elimina i grassi. Sono ricchi di acidi omega 3 e 6, i quali proteggono il sistema cardiovascolare e impediscono la formazione di depositi di grasso nel sangue.

Inoltre, eliminano le tossine che possono causare cirrosi o epatite, e per questo fanno bene al fegato. Hanno un alto contenuto di magnesio che migliora la circolazione, è benefico per la muscolatura e l’elasticità di vene e arterie.

5. Avocado

Avocado a metà

Apporta lipidi, e questo ne aumenta il valore calorico. Contiene grassi insaturi come l’acido oleico. Inoltre è ricco di fibra, tanto solubile come insolubile. In più possiede minerali come il magnesio e il potassio, che aiutano durante l’assorbimento del calcio e per il corretto funzionamento cardiovascolare. Per quanto riguarda il contenuto di vitamine, si fa apprezzare la presenza della vitamina E, un eccellente antiossidante, insieme alla vitamina C e alla B6.

6. Salmone

Il salmone così come il pesce azzurro è ricco di omega 3, quindi è in grado di far abbassare i livelli di colesterolo e la quantità di trigliceridi nel sangue. In più evita che si formino trombi e coaguli di sangue nelle vene. Come altri tipi di pesce, rappresenta una ricca fonte di proteine.

Contiene vitamine del gruppo B, che contribuiscono al corretto assorbimento dei nutrienti che apportano energia, come i grassi, le proteine e i carboidrati.

7. Cioccolato fondente

Cioccolato fondente

Un’alimentazione equilibrata non per forza deve escludere il cioccolato. Di fatto, il cioccolato fondente contiene elementi nutritivi come le proteine, grassi, carboidrati e nutrienti utili. Tra i principali componenti, maggior rilievo hanno le bacche di cacao e i carboidrati.

Il burro di cacao contiene acido stearico, un acido saturo che non fa aumentare il livello di colesterolo. Inoltre, contiene teobromina, una sostanza che funziona da depuratore del sangue e stimola la circolazione sanguigna.

Ulteriori raccomandazioni

  • Suddividete i pasti in porzioni piccole da assumere durante la giornata, preferibilmente cinque porzioni
  • Evitate di mangiare cibi fritti, ricchi di grassi o con coloranti
  • Bevete circa 2 o 3 litri d’acqua al giorno
  • Realizzate attività fisica, almeno tre volte la settimana.

Questi sono gli alimenti che allungano la vita. Vi sono piaciuti?

Guarda anche