7 benefici e proprietà della tilapia

· 5 maggio 2018
La tilapia è un pesce ricco di acidi grassi essenziali omega 3 e proteine. Può essere un grande alleato della salute cardiovascolare e un complemento ideale per la dieta delle donne in stato di gravidanza.

La tilapia è un gruppo di pesci di origine africana, tra i quali troviamo la tilapia azzurra, la tilapia del Nilo e la tilapia del Mozambico.

Abitano in acque dolci e salate e in gastronomia spiccano per il loro sapore neutro e per la loro facilità di preparazione che permette anche di accompagnarli ad altri ingredienti.

Non è tanto popolare come il salmone o altre varietà di pesce azzurro, ma può essere acquistato fresco in diverse pescherie.

È povero di calorie e grassi e, a causa della ricchezza dei suoi principi nutritivi essenziali, è ideale per qualsiasi piano di alimentazione sano.

In effetti, si tratta di una fonte importante di vitamina D e proteine dall’alto valore biologico. Dopo essere state assimilate dall’organismo, esse forniscono vari benefici.  

Li conoscete? Di seguito analizziamo i principali 7 benefici della tilapia.

1. È adatta alle donne in stato di gravidanza

donna incinta

Il pesce è uno degli alimenti che di solito vengono inclusi nella lista di quelli pericolosi per le donne in stato di gravidanza.

Tuttavia, dato che la tilapia è povera di mercurio e apporta acidi grassi omega 3, spesso viene consigliata come integratore alimentare. 

  • Il mercurio è un metallo tossico che è stato trovato in quantità pericolose in pesci come il pesce spada, il tonno rosso e la canesca.
  • Bisognerebbe evitare il consumo di questi tipi di pesce specialmente per i minori di 3 anni e per le donne in stato di gravidanza.

Leggete anche Omega 3: alimenti che lo contengono oltre al pesce grasso

2. Contiene acido DHA

Il contenuto di DHA della tilapia è un altro dei motivi per cui questo pesce è consigliato alle donne in stato di gravidanza.

L’acido docosaesaenoico fa parte degli acidi grassi omega 3. Favorisce lo sviluppo del sistema nervoso centrale, cervello e occhi del feto, cosa che, nell’insieme, è chiave per le sue funzioni cognitive.

  • Le madri in gestazione devono consumare almeno 200 mg di DHA al giorno.
  • Il DHA, tra le altre cose, serve a migliorare la circolazione sanguigna, la salute visiva e le abilità cerebrali.

3. Apporta proteine

filetti di Tilapia

Se osservate le informazioni nutrizionali, vi renderete conto che si tratta di un alimento con una quantità importante di proteine dall’alto valore biologico.

Questi principi nutritivi essenziali, che partecipano tra gli altri ai processi cognitivi e alla salute metabolica, vengono assimilati con maggiore facilità rispetto a quando si assumono tramite altri alimenti.

  • Ogni porzione da 100 grammi apporta fino a 20 grammi di proteine, ovvero una quantità simile a quella che contiene il pollo.
  • Le proteine dall’alto valore biologico sono quelle che contengono più amminoacidi e, pertanto, sono necessarie per mantenere una dieta equilibrata.

4. Protegge la salute cardiovascolare

Aggiungere la tilapia alla propria alimentazione regolare è un modo semplice e delizioso per fornire importanti benefici al sistema cardiovascolare.

Anche se il DHA non viene prodotto in modo naturale nel corpo, esercita effetti importanti quando si ottiene dagli alimenti.

  • Contribuisce a migliorare la circolazione sanguigna, un fattore chiave per evitare la pressione arteriosa alta e i problemi di cuore.
  • Fa diminuire la presenza di colesterolo cattivo nelle arterie, una delle cause principali di aterosclerosi e malattie cardiache e vascolari.

5. Migliora la digestione

ragazza con mani sulla pancia

A differenza di altri tipi di carne, la tilapia contribuisce a migliorare il processo di digestione, non solo grazie ai suoi principi nutritivi essenziali, ma anche per la sua consistenza.

  • Non è pesante per il sistema digestivo e, dato che viene digerita velocemente, impedisce l’infiammazione e la stitichezza.
  • Si può combinare con verdure per ottenere piatti completi e leggeri.

Leggete anche Mercurio: 9 varietà di pesce che sarebbe meglio evitare

6. Previene l’anemia

Anche se il contenuto di ferro della tilapia è minimo, essa dispone di altri principi nutritivi che possono aiutare a prevenire l’anemia.

  • Vitamine del gruppo B (B3, B6, B9 e B12)
  • Magnesio
  • Zinco

Questi principi nutritivi, inoltre, aiutano a mantenere la pelle, i capelli e le unghie sane.

7. Aiuta a mantenere un peso sano

ragazza si pesa

Grazie al suo contenuto di proteine dall’alto valore biologico e di principi nutritivi essenziali, la tilapia è un’eccellente opzione per perdere peso senza che, a livello nutritivo, la nostra alimentazione ne risenta.

Tali principi nutritivi favoriscono il processo di formazione della massa muscolare, cosa che permette di migliorare l’attività del metabolismo. 

  • Migliora il rendimento fisico e mentale, favorendo la resistenza durante l’attività sportiva.
  • Si tratta di un alimento che prolunga la sensazione di sazietà, facendo diminuire l’ansia che ci porta a voler sempre “spizzicare”.

Pronti per includere la tilapia alla vostra dieta regolare? Potete cucinarla alla griglia, al forno o al vapore. Sarà deliziosa in ogni modo.

Il suo sapore non è forte come quello di altri pesci, cosa che, senza dubbio, risulterà interessante per molte persone.

Guarda anche