Aumentare il consumo di proteine con 7 alimenti

· 12 dicembre 2017
Aumentare l'ingestione delle proteine migliora il funzionamento metabolico e ci fornisce molteplici benefici. Apportano energia extra e rafforzano capelli e pelle.

Le proteine sono uno dei principi nutritivi più importanti all’interno del piano alimentare. Rappresentano una delle principali fonti di energia per il corpo e garantiscono il corretto funzionamento di vari sistemi vitali. Per tutti questi motivi a volte è necessario aumentare il consumo di proteine.

Si tratta di componenti essenziali per un corretto funzionamento metabolico, inoltre partecipano alla formazione della massa muscolare.

Includere le proteine nella dieta prolunga la sensazione di sazietà, pertanto rappresentano anche una sana opzione di dimagrimento senza patire la fame.

Svolgono un ruolo importante per quanto riguarda la nostra bellezza, poiché sia pelle che capelli ne hanno bisogno per mantenersi sani.

La buona notizia è vi è un’ampia varietà di alimenti che le contengono e, grazie a essi, è molto semplice aumentare il consumo di proteine tramite la propria dieta.

A seguire presentiamo 7 alimenti con cui aumentare il consumo di proteine e godere dei loro benefici.

Cibi per aumentare il consumo di proteine

1. Parmigiano

Parmigiano

Il parmigiano è una significativa fonte di proteine di alta qualità che aumentano i livelli di energia e sazietà.

Ogni 100 grammi di prodotto forniscono fino a 38 grammi di questo principio nutritivo, di conseguenza si tratta di un’ottima alternativa per soddisfare il fabbisogno proteico giornaliere dell’organismo.

Tuttavia, è di primaria importanza tenere in considerazione che apporta anche grassi, ragione per cui bisogna consumare il parmigiano con moderazione.

Leggete anche: 5 abitudini quotidiane per dare energia al corpo

2. Prosciutto crudo

Il prosciutto crudo è uno degli alimenti che, ingeriti moderatamente, possono aiutare ad aumentare il consumo di proteine.

Contiene 21 grammi di proteine per ogni 100 grammi e rispetto ad altri insaccati il suo contenuto di grassi è inferiore.

3. Tonno

Tonno

Il tonno è un pesce delizioso e pieno di principi nutritivi che, in cambio di un numero moderato di calorie, fornisce un interessante apporto di proteine.

Ogni 100 grammi rappresenta una fonte di 21,5 grammi di proteine; inoltre apporta acidi grassi omega 3 e vitamine e minerali essenziali.

Includerlo nella dieta almeno due volte alla settimana consente di mantenere sotto controllo la fame ansiosa e migliora la salute cardiaca e muscolare.

4. Petto di pollo

Il petto di pollo è una tra le migliori carni da includere regolarmente nella propria dieta.

È povero di calorie e apporta fino a 22 grammi di proteine per ogni porzione da 100 grammi.

Sebbene qualsiasi parte del pollo sia valida per ricevere proteine, si consiglia il petto in modo particolare dato che il suo apporto di grassi è inferiore.

5. Soia

Soia

La soia è un alimento povero di calorie che, grazie al suo alto contenuto di principi nutritivi essenziali, è ottimo per le diete dimagranti.

Si tratta di un legume con alti contenuti di proteine in quanto ne apporta 30 grammi per ogni razione da 100 grammi.

Nonostante ciò, il suo consumo deve avvenire con moderazione e sotto la supervisione di un nutrizionista in quanto in alcuni casi può causare disturbi della tiroide.

Visitate questo articolo: Benefici dei legumi e consigli per facilitarne la digestione

6. Frutta secca

Per aumentare il consumo di proteine, le mandorle e altre varietà di frutta secca costituiscono una grande scelta. Ideali anche per ridurre la fame nei momenti di ansia.

  • Apportano 20 grammi di proteine per ogni porzione di 100 grammi e sono un’importante fonte di acidi grassi omega 3 e composti antiossidanti. 
  • Possono essere consumate tutti i giorni, purché le razioni siano moderate.
  • Si tratta di uno spuntino perfetto per chi vuole perdere peso in modo sano e sicuro.

7. Gelatina

Gelatina

Negli ultimi anni la gelatina è diventata un integratore dietetico molto valorizzato. Non si tratta solo di un’opzione economica, apporta anche una grande quantità di principi nutritivi essenziali.

Per ogni 100 grammi di prodotto fornisce ben 84 grammi di proteine e contiene grandi quantità di vitamine e minerali.

Poiché si tratta di uno degli alimenti dal più alto valore proteico, molte aziende lo usano come base per i propri integratori.

La cosa migliore di tutte è che non contiene troppe calorie e la sua ingestione aiuta a mantenere i muscoli e le articolazioni sane. Può essere usato anche per la preparazione di per capelli o per la pelle.

Con quale regolarità consumate questi alimenti? Sapendo quanto sono importanti le proteine, cercate di ingerire tutti questi ingredienti e, ovviamente, integratele anche altre fonti nutrizionali.

Guarda anche