7 motivi per disintossicare il fegato

27 luglio 2015

Il fegato è uno degli organi del corpo che compie il maggior numero di funzioni e compiti nell’arco della giornata, ed è un organo vitale per la salute e la buona qualità della nostra vita. Questo organo così importante ha il compito di filtrare le tossine presenti nell’organismo per disintossicare il corpo e prevenire molte malattie. Si dice che il fegato compia circa 500 funzioni ed è essenziale per il metabolismo, il sistema immunitario, il sistema digestivo.

Tuttavia, la maggior parte di noi sovraccarica di lavoro il proprio fegato con il risultato di rallentare l’espletamento delle sue funzioni e generando l’accumulo di tossine che ne danneggia la salute e ne impedisce il regolare funzionamento. Molte persone non sono coscienti dell’importanza del fegato e della sua disintossicazione. Per questo motivo, oggi condividiamo i 7 importanti motivi per cui è necessario disintossicare il fegato.

Perché è importante disintossicare il fegato?

fegato

Il fegato è l’organo più importante per la disintossicazione, ha infatti il compito di filtrare il sangue notte e giorno per eliminare le tossine. La disintossicazione consiste in una serie vitale di processi che mantengono il corpo in salute e libero dalle sostanze tossiche che possono causare malattie.

Questo organo ha anche il compito di filtrare e processare tutti gli ormoni, ragione per cui il suo corretto funzionamento garantisce l’equilibrio ormonale. Se c’è qualche alterazione, ciò può causare squilibri come, ad esempio, eccessi di estrogeni, produzione difettosa di insulina e molto altro.

Disintossicando il fegato, si rende molto più semplice l’eliminazione delle tossine e delle sostanze in eccesso dal corpo, si combattono i radicali liberi e si promuove l’eliminazione dei metalli pesanti accumulati nell’organismo. Ma, oltre a tutto ciò, esistono altri 7 importanti motivi per i quali si dovrebbe disintossicare il fegato.

La nostra dieta è ricca di grassi saturi e trattati

Non possiamo negare che molti degli alimenti che consumiamo attualmente sono carichi di grassi saturi ed elaborati che si accumulano nel nostro corpo. Il consumo di alimenti fritti, alimenti non biologici di origine animale, prodotti industriali, in scatola e salumi fanno lavorare il fegato molto più del dovuto. Tra i compiti del fegato vi è quello di scomporre tutti gli alimenti che ingeriamo, cosa particolarmente difficile con i cibi industriali di cui sono piene le nostre dispense. 

La nostra dieta è ricca di carboidrati trattati

carboidrati

Alimenti ricchi di carboidrati trattati come il pane bianco, la pasta non integrale, le bibite zuccherate e i dolci sovraccaricano il fegato, perché questo ha il compito di regolare i livelli di zucchero nel sangue, e dovrà sforzarsi molto di più se ingeriamo tali alimenti. Se la vostra dieta è particolarmente ricca di questo tipo di alimenti, è altamente consigliato disintossicare il vostro fegato con una certa regolarità.

Consumiamo alcol e prendiamo farmaci

L’alcol e gli elementi chimici presenti nei farmaci sono sostanze particolarmente difficili da filtrare per il fegato. Quando una persona fa abuso di alcol o prende farmaci per molto tempo, il fegato può cominciare a soffrire di vari disturbi come, ad esempio, fegato grasso o cirrosi epatica.

Respiriamo aria inquinata

Sono pochi i luoghi nel pianeta in cui si può respirare un’aria pura e salutare. La maggior parte di noi, in ogni istante, respira aria inquinata e piena di particelle tossiche che possono danneggiare a lungo termine la nostra salute. I polmoni assorbono tutte le sostanze tossiche dell’aria, ma è il fegato che ha il compito di filtrarle ed eliminarle.

Non dormiamo né riposiamo a sufficienza

dormire

Anche se spesso non ce ne rendiamo conto, non riposare o non dormire bene può avere effetti devastanti sulla nostra qualità di vita. Il sonno ristoratore è di fondamentale importanza per far funzionare il fegato in modo ottimale. Il fegato è maggiormente attivo tra l’1 e le 3 di notte, per questo motivo è importantissimo riposare bene e fornirgli il tempo per compiere le sue funzioni.

Facciamo molto esercizio

Ance se l’esercizio è importante per eliminare le sostanze tossiche dal corpo, l’abuso dello stesso potrebbe essere ugualmente dannoso per l’organismo. Un esercizio eccessivo potrebbe incrementare l’azione dei radicali liberi e non darebbe al fegato il tempo necessario per combatterli. Se questo è il vostro caso, vi consigliamo di disintossicare il fegato e di fare una meritata pausa.

Assimiliamo pochi principi nutritivi

dieta-sana

I principi nutritivi sono essenziali per il corretto funzionamento del fegato. È importantissimo condurre una dieta ricca di vitamina C, acido folico, vitamina B3 e B6 e di vitamina E. Il fegato, inoltre, ha bisogno anche di amminoacidi essenziali come la glicina e la taurina, così come del calcio. Se la vostra dieta è povera di alcuni di questi nutrienti, è importante modificarla aggiungendo alimenti che li apportino o, se fosse necessario, assumere degli integratori.

Guarda anche