Curare la tosse con rimedi a base di zenzero

· 10 Gennaio 2019
Lo zenzero è un alimento dalle molteplici proprietà medicinali. Può essere facilmente integrato nell'alimentazione quotidiana, sotto forma di tè, infuso, sciroppo e persino dessert.

Lo zenzero è un alimento dalle ottime proprietà espettoranti, antibatteriche e antivirali. Oltre a numerosi altri effetti benefici per la salute, questa radice è anche un eccellente alleato per curare la tosse.

In questo articolo condividiamo 6 semplici rimedi a base di zenzero per curare la tosse. Prendete nota!

Cos’è lo zenzero?

Lo zenzero è una radice dalle molteplici potenzialità. Le sue proprietà lo rendono il miglior rimedio per diversi disturbi, tra cui un ruolo di primo piano per curare la tosse grazie alle sue sostanze nutritive.

È antibatterico, antivirale ed espettorante. Quando lo ingeriamo per curare la tosse, aiutiamo anche lo stomaco, perché la sua assunzione favorisce la digestione, riduce l’infiammazione intestinale e la presenza di gas.

Gli antiossidanti nello zenzero sono soprattutto polifenoli, noti come gingeroni, gingeroli e shogaoli. Contiene anche vitamina B6 e C e minerali come calcio, fosforo, potassio e magnesio.

L’acido linoleico e gli enzimi proteolitici sono micronutrienti necessari per proteggere l’organismo dalle malattie e rafforzare il sistema immunitario.

6 rimedi a base di zenzero per curare la tosse

1. Tè allo zenzero

Zenzero rimedio tosse

Ingredienti

  • 3 cucchiai di zenzero fresco (45 g)
  • 1 tazza di acqua (250 ml)
  • 1 fetta di limone
  • ½ cucchiaino di miele (12 g)

Preparazione

  • Tagliate lo zenzero a fette e mettetelo in una tazza di acqua calda.
  • Aggiungete la fetta di limone e il miele.
  • Mescolate gli ingredienti, lasciate riposare per 5 minuti e infine bevete.

2. Infuso di zenzero con miele

Ingredienti

  • 4 tazze di acqua (1 litro)
  • 1 radice di zenzero (circa 100 g)
  • 1 cucchiaino di miele (7,5 g)
  • 2 cucchiai di succo di limone (30 ml)

Preparazione

  • Fate bollire il litro d’acqua.
  • Quando l’acqua raggiunge l’ebollizione, aggiungete lo zenzero, precedentemente sbucciato e tritato. Lasciate bollire per 10 minuti e fate riposare per altri 10 minuti.
  • Filtrate e servite in ​​una tazza, quindi, aggiungete miele e limone.
  • Si consiglia di bere 3 o 4 tazze al giorno, una delle quali prima di andare a dormire.

Scoprite anche: I 5 migliori infusi per dormire meglio

3. Sciroppo di zenzero, miele e limone

Ingredienti

  • ½ radice di zenzero fresco (60 g)
  • 2 limoni piccoli, tagliati a fette
  • 1 cucchiaio di miele (25 g)

Preparazione

  • Dopo aver lavato e rimosso la buccia dallo zenzero, tagliatelo a fettine sottili.
  • Tagliate il limone, precedentemente lavato, a metà e in orizzontale, quindi ricavatene alcune fette.
  • In un contenitore di vetro, precedentemente sterilizzato, posizionate uno strato di zenzero e uno strato di limone.
  • Coprite con il miele e lasciate riposare per una notte.
  • Si consiglia di assumerne un cucchiaio tre o quattro volte al giorno come sciroppo. Per attenuare il sapore forte, potete aggiungere dell’acqua tiepida. Questo sciroppo può durare fino a quattro mesi se tenuto in frigorifero.

4.Tè allo zenzero in polvere

Tè allo zenzero

Ingredienti

  • 2 tazze di acqua (500 ml)
  • 2 cucchiai di polvere di zenzero (30 g)
  • Il succo di mezzo limone o arancia
  • 1 cucchiaio di miele (25 g)

Preparazione

  • Bollite l’acqua, aggiungete la polvere di zenzero e mescolate bene.
  • Lasciate riposare finché l’acqua non diventa tiepida.
  • Filtrate e aggiungete miele e limone (o succo d’arancia).

La radice macinata ha un profumo e un sapore molto forti. Per uso fitoterapico si può anche mettere la polvere in capsule per ingerirla più agevolmente; La polvere di zenzero serve anche per insaporire i cibi. Ad esempio, possiamo aggiungerne mezzo cucchiaio (7 g) in zuppe, carni, salse, pesce e puree.

5. Tè nero e zenzero

Ingredienti

  • 2 cucchiai di tè nero  (30 g)
  • 1 cucchiaino di zenzero (5 g)
  • Il succo di un limone
  • 4 tazze di acqua (1 litro)
  • 1 cucchiaio di miele (25 g)

Preparazione

  • Tagliate il limone a fette, quindi sbucciate lo zenzero e tagliatelo a fettine sottili.
  • Scaldate l’acqua e, quando bolle, aggiungete entrambi gli ingredienti. Lasciate in infusione per 5 minuti.
  • Spegnete il fuoco e aggiungete il tè nero e il miele.
  • Lasciate riposare per altri 15 minuti e filtrate.

Potete consumarne due tazze al giorno, preferibilmente la sera.

Può interessarvi anche: Sapete quali sono i migliori antibiotici naturali?

6. Tè allo zenzero, miele ed echinacea

Ingredienti

  • 2 cucchiaini di radice o foglie di Echinacea (10 g)
  • 1 cucchiaino di zenzero fresco (5 g)
  • 4 tazze di acqua (1 litro)

Preparazione

  • Mettete l’acqua sul fuoco e, quando bolle, aggiungete l’echinacea e lo zenzero.
  • Coprite la pentola, spegnete il fuoco, quindi lasciate riposare per 15 minuti.
  • Filtrate e bevete.

Preparare i rimedi a base di zenzero per curare la tosse è davvero semplice. Trovate quello che più si adatta ai vostri gusti!

  • Linthwaite, P. (1985). Whooping cough. Health Education Journal. https://doi.org/10.1177/001789698504400217
  • Cort, F. (1950). Treatment of the common cold. British Medical Journal. https://doi.org/10.1136/bmj.2.4682.785
  • Pour, H. A., Norouzzade, R., Heidari, M. R., Ogut, S., Yaman, H., & Gokce, S. (2014). Therapeutic Properties of Zingiber officinale Roscoe: A Review. European Journal of Medicinal Plants.
  • Jadhav, S., Patil, V. N., Naik, P., & Kadam, R. M. (2018). Studies on chemical quality of ginger (Zingiber officinale L.) milk shake. Asian Journal of Dairy and Food Research. https://doi.org/10.18805/ajdfr.DR-1249
Guarda anche