7 trucchi per eliminare il cattivo odore dalle scarpe

5 marzo 2015

Come disfarsi del cattivo odore dalle scarpe? A volte la pelle interna di alcune calzature trattiene il sudore con maggiore intensità e risulta difficile attenuarlo, ma non vi preoccupate perché esistono dei trucchi semplici che fanno al caso vostro. Scopriteli in questo articolo.

1. Il bicarbonato di sodio

bicarbonato di sodio

È infallibile e nel nostro spazio vi abbiamo già parlato più volte delle grandi proprietà del bicarbonato di sodio per la pulizia della casa. Questo elemento chimico naturale ha la capacità di assorbire sia le macchie che gli odori e l’umidità, rappresentando il metodo più utilizzato per eliminare il cattivo odore dalle scarpe.

Come farlo? Molto facile, non dovete far altro che mettere un cucchiaio di bicarbonato nella soletta di ciascuna scarpa. Spargetelo bene e lasciate che faccia effetto tutta la notte. Vedrete come al mattino seguente le vostre scarpe saranno irriconoscibili.

2. Il trucco del borotalco

scarpe col tacco

Il borotalco agisce come il bicarbonato di sodio. Ha la capacità di assorbire umidità e cattivi odori. In questo caso avete due possibilità: potete mettere un po’ di borotalco in ciascuna scarpa e lasciarlo tutta la notte per poi rimuoverlo la mattina oppure potete utilizzare un altro trucco molto facile e adeguato. Potete mettere borotalco sulla pianta del piede in modo da limitare la sudorazione. È molto utile ed efficace.

3. Trucco per eliminare i batteri

lavanda

Si tratta di un consiglio tanto curioso quanto efficace. Sarebbe utile avere sempre in casa un po’ di salvia e lavanda. Sono due piante che eliminano gli odori in modo efficace. Quello che dovete fare è mettere qualche foglia di salvia e qualche rametto di lavanda in ciascuna calzatura. In seguito mettetele sul balcone in modo che l’aria fresca elimini anche i batteri. La mattina avrete scarpe pronte per essere indossate.

4. Arancia, limone o pompelmo

agrumi

Ecco un altro rimedio molto semplice. Non gettate mai la scorza di limone, d’arancia e nemmeno di pompelmo perché sono molto utili per eliminare il cattivo odore dalle scarpe. Anche in questo caso dovete metterle dentro alle calzature per tutta la notte. Il successo è assicurato.

5. Tea tree oil

oli essenziali

Tra gli oli essenziali dalle proprietà disinfettanti quello del tea tree è senza dubbio il più efficace. Potete trovarlo nei negozi di prodotti naturali così come nelle profumerie. Non è costoso e può servirvi sia per eliminare il cattivo odore dalle scarpe sia per preparare pratici gel disinfettanti per le mani. Versate qualche goccia di questo olio sulle solette delle scarpe due volte a settimana in modo da eliminare l’odore e i batteri.

6. Cercate la causa del cattivo odore

tacchi

Tutti sappiamo che il cattivo odore delle scarpe è dovuto alla sudorazione dei piedi. Nonostante questo, avrete di sicuro notato che ci sono scarpe che emanano cattivo odore più di altre. Forse è dovuto alle solette che assorbono di più il sudore e che lo trattengono, favorendo inoltre la comparsa di batteri. Non è un rischio che vale la pena di correre.

Se notate che il cattivo odore delle scarpe non va via tanto facilmente, cambiate le solette con regolarità. Se non potete cambiare le solette, applicate delle creme apposite per proteggervi dal cattivo odore e dai batteri. Ricordatevi che a lungo termine il cattivo odore può portare a problemi dermatologici, risultando quindi necessaria una buona igiene.

7. Come mantenere una buona igiene nelle scarpe

piedi

  • Cercate di non usare scarpe chiuse tutti i giorni. Fa male per la salute dei piedi e favorisce il cattivo odore.
  • Quando arrivate a casa, cambiate le calzature e lasciate che le altre prendano aria.
  • Non importa se le scarpe sono di buona o di media qualità, tutte assorbono il cattivo odore. Per questo dovete mantenerle sempre pulite. Spazzolatele ogni giorno e utilizzate un panno umido con lo stesso detergente con cui pulite i vestiti. Sfregate bene per eliminare le macchie.
  • Se soffrite di sudorazione eccessiva della pianta del piede, sarebbe adeguato seguire il consiglio che vi abbiamo dato prima, ossia applicare del borotalco. È un rimedio semplice che serve molto nella quotidianità.
Guarda anche