8 rimedi naturali per trattare la sciatica

16 Luglio 2015
Sapevate che una delle funzioni del nervo sciatico è quella di trasmettere gli impulsi a quasi tutti i movimenti che realizziamo?

Il dolore al nervo sciatico, che si trova nella parte bassa della colonna vertebrale, è conosciuto come “sciatica”. Si tratta del nervo più esteso e largo del corpo, poiché si ramifica per formare un solo tronco nervoso.

Volete sapere quali sono i rimedi naturali più efficaci per trattare la sciatica? Allora continuate a leggere!

Sapevate che una delle funzioni del nervo sciatico è quella di trasmettere gli impulsi a quasi tutti i movimenti che realizziamo?

E che si tratta di una delle parti più vulnerabili e sensibili del nostro corpo che si può deteriorare in seguito al minimo danno o pressione?

Problemi del nervo sciatico che si ripercuotono in tutto il corpo

Dato che è il nervo più esteso e ramificato dell’organismo, non è strano che, una volta lesionato, stiamo molto male. In generale, i dolori interessano soprattutto la zona lombare, i glutei, le cosce, le gambe ed i piedi.

Tra le principali cause della sciatica troviamo un deficit di vitamine del complesso B e di magnesio, un eccesso di mercurio o di piombo nel sangue, un’alimentazione squilibrata oppure l’accumulo di tossine nelle articolazioni, come nel caso dell’acido urico.

È possibile soffrire di dolori al nervo sciatico in seguito ad un urtouna caduta o un movimento errato, se dobbiamo sollevare oggetti pesanti, se non prendiamo le giuste precauzioni quando facciamo sollevamento pesi o non abbiamo a disposizione sedie comode a casa oppure al lavoro.

Come trattare la sciatica in modo naturale?

agopuntura-500x334

La prima reazione quando si avverte dolore al nervo sciatico è quella di ingerire analgesici, i quali non sono benefici. Intervengono sul dolore, ma non agiscono sul problema.

Per questo motivo esistono tecniche naturali, come l’agopuntura o la riflessologia, che insieme all’assunzione di piante medicinali offrono benefici a lungo termine.

Le migliori piante per trattare la sciatica sono: 

  • Tè verde
  • Achillea
  • Maggiorana
  • Menta
  • Sambuco
  • Viola del pensiero
  • Betulla
  • Dente di leone
  • Tiglio
  • Papavero
  • Melissa

Sono assicurati, inoltre, gli effetti analgesici ed antinfiammatori della curcuma nel caso di forti dolori al nervo sciatico. Questa spezia, molto usata nella cucina indiana, è efficace per curare le lesioni.

Leggete anche: Rimedio alla curcuma per migliorare la circolazione

Ricetta di infusi e succhi per i dolori al nervo sciatico

Adesso che conoscete le piante medicinali che aiutano a trattare la sciatica è bene unirle tra loro in ottimi infusi per ottenere i risultati migliori.

Ricetta N° 1 di infuso per la sciatica

Piante per trattare la sciatica

Ingredienti

  • 10 grammi di papavero
  • 20 grammi di fiore di tiglio
  • 10 grammi di foglie di melissa
  • 10 grammi di fiore di sambuco

Come prepararla?

Tritate tutte le piante ed usate un cucchiaino per ogni tazza d’acqua, da far bollire. Il resto lo potete conservare per preparare altro tè in seguito.

Ricetta N° 2 di infuso per il dolore al nervo sciatico

Passiflora e valeriana

Ingredienti

  • Valeriana (1 cucchiaino)
  • 1 cucchiaino di passiflora
  • 1 tazza d’acqua

Come prepararla?

Mettete l’acqua a bollire e aggiungete le erbe. Ritirate dal fuoco, coprite e lasciate agire per cinque minuti. Colate e bevete quando avrà raggiunto la temperatura desiderata.

Ricetta N° 3 di infuso per il dolore al nervo sciatico

Dolore al nervo sciatico

Ingredienti

  • Maggiorana (1 cucchiaino)
  • 1 cucchiaino di anice
  • Menta (1 cucchiaino)
  • 1 cucchiaino di rosmarino
  • 1 tazza d’acqua

Come prepararla?

Fate bollire l’acqua con le erbe; lasciate cuocere per cinque minuti e poi togliete dal fuoco. Mettete il coperchio e dopo alcuni minuti filtrate il tutto.

Leggete anche: I chiodi di garofano e il nostro benessere: 5 usi medicinali

Ricetta N° 4 di infuso contro la sciatica

Infuso di ortica

Ingredienti

  • Timo (1 cucchiaio)
  • 1 cucchiaio di origano
  • Ortica verde (1 cucchiaio)
  • 1 litro d’acqua

Come prepararla?

Versate tutto in un pentolino e fate bollire per 15 minuti. Lasciate riposare 5 minuti e filtrate. Bevetene la metà un giorno e l’altra metà il giorno dopo.

Per combattere la sciatica, potete sfruttare anche i poteri curativi dei succhi naturali

Ricetta N° 1 di succo per il dolore al nervo sciatico

Sedano e peperone per trattare la sciatica

Ingredienti

  • 1 mela
  • 2 gambi di sedano
  • ½ cetriolo
  • ¼ peperone rosso
  • 1 spicchio d’aglio

Come prepararlo?

Tagliate la mela in 8 parti ed il sedano a pezzi di circa 7 cm. Tagliate il cetriolo ed il peperone e tritate l’agio. Mettete tutto in un frullatore ed aggiungete un po’ d’acqua. Agitate bene prima di berlo.

Ricetta N° 2 di succo per il dolore al nervo sciatico

Ingredienti

  • 2 carote
  • 1 gambo di sedano
  • ½ patata dolce
  • 8 rametti di prezzemolo 
  • 1 peperoncino rosso
  • ½ cetriolo
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 pomodori

Come prepararlo?

Pelate e tagliate le carote alla julienne; tagliate finemente il sedano, il prezzemolo, la patata dolce, il peperoncino, il cetriolo ed i pomodori; tritate l’aglio. Mettete tutto nel frullato e bevete a digiuno.

Ricetta N° 3 di succo per il dolore provocato dalla sciatica

Ingredienti

  • 2 mele
  • 1 kiwi
  • 2 tazze di foglie di senape
  • 2 gambi di sedano
  • 1 pesca

Come prepararlo?

Tagliate le mele, sbucciate il kiwi e disossate la pesca. Tagliate le foglie di senape ed il sedano. Mettete il tutto in un frullatore e frullate bene. Bevete una tazza al giorno come metodo preventivo oppure due se già avvertite il dolore.

Ricetta N° 4 di succo per il dolore al nervo sciatico

Ingredienti

  • 3 carote
  • 3 cucchiai di prezzemolo

Come prepararlo?

Pelate e tagliate le carote e tritate il prezzemolo. Frullate il tutto e bevete il succo ottenuto ogni giorno a digiuno.

Altri rimedi da preparare in casa per la sciatica consistono nell’assumere uno spicchio d’aglio disciolto in acqua tiepida tutte le mattine prima di fare colazione e mangiare tre prugne secche prima di andare a dormire.