I meravigliosi poteri curativi del sedano

· 19 aprile 2014
Il consumo regolare di sedano ci aiuta a regolare i livelli di colesterolo nel sangue, ad eliminare l'acido urico, a prevenire i problemi cardiaci e a combattere l'ipertensione e i dolori mestruali.

Il sedano, insieme al prezzemolo e al finocchio, è una pianta che appartiene alla famiglia delle Apiaceae (o Umbelliferae). Il sedano è utilizzato da secoli in diverse culture come elemento base della medicina naturale, per questo il suo consumo si è ampiamente diffuso ed è uno degli ingredienti principali di numerose formule mediche moderne.

A seguire vi presentiamo alcuni dei benefici che è possibile ottenere da questo vegetale, davvero importante per la nostra salute:

  • Si tratta di un vegetale dalle interessanti proprietà nutritive: contiene vitamine del gruppo A, B, E e C. Possiede, inoltre, minerali indispensabili per l’organismo come ferro, potassio, zinco, fosforo, zolfo, rame, alluminio e manganese.
  • Bere ogni giorno un infuso di sedano aiuta a prevenire l’ipertensione e i dolori mestruali, così come ridurre gli alti livelli del colesterolo. Se lo si prende costantemente e tiepido, inoltre, risolve problemi di afonia (mancanza di voce).
  • I semi del sedano possiedono oli essenziali (limonene e selinene), mentre la radice contiene asparagina. Questi componenti esercitano una notevole azione depurativa e diuretica. Grazie agli oli che possiede, permette una dilatazione dei vasi renali stimolando, così, l’organismo ad eliminare le impurità e i liquidi in eccesso; questo equilibra il funzionamento vitale dell’organismo.
  • È l’ideale per trattare i calcoli della vescica e dei reni, poiché collabora nell’eliminazione naturale della renella. È molto efficace anche per quanto riguarda le affezioni del fegato.
  • Può risultare molto utile anche per i problemi circolatori, perché, se consumato regolarmente, aiuta a ridurre notevolmente il livello del colesterolo nel sangue, ad eliminare l’acido urico, a prevenire affezioni al cuore e a combattere l’ipertensione.
  •  Grazie al suo contenuto di flavonoidi, il sedano è consigliato per trattare problemi alle articolazioni. I flavonoidi esercitano una funzione antinfiammatoria ed antiossidante, oltre a stimolare il buon funzionamento del sistema immunitario. Se a tutto questo si aggiunge il silicio, si ottiene un aumento della produzione e del rinnovamento del tessuto circolare e connettivo.
  • Garantisce un notevole sollievo nel caso di infiammazioni causate da gotta, reumatismi e artrite, poiché, come già detto, questa pianta collabora nell’eliminazione dell’acido urico, causa principale di questi problemi.

artrite

 

  • La pianta del sedano, secca e tritata, è molto utile per curare lesioni nella bocca e problemi alle gengive. Bisogna semplicemente utilizzarla come collutorio due o tre volte alla settimana.
  • Per i piccoli di casa, il sedano bollito (un pugnetto) in un litro d’acqua preso prima di ogni pasto aiuta a stimolare l’appetito
  • Questo vegetale come ingrediente di piatti ed insalate aiuta a rafforzare, regolare e mantenere sano l’intestino, poiché favorisce la digestione e combatte i problemi  di stitichezza.
  • I succhi o le centrifughe di sedano hanno speciali proprietà conosciute a livello mondiale: quella calmante e quella afrodisiaca. Bere un bicchiere di succo di sedano al giorno produce un effetto tranquillizzante, anti-stress e aiuta a stimolare un forte desiderio sessuale in caso di scarsa libido.
  • I cataplasmi di sedano (che non sono altro che preparati a base di questa pianta tritata con un po’ di acqua, della consistenza di un purè) sono ottimi cicatrizzanti e disinfettanti per ferite e lesioni aperte. Bisogna solo applicarli per circa quindici minuti sulla zona interessata, tre volte al giorno.

Adesso sapete che includere questo vegetale nella vostra dieta quotidiana sarà altamente benefico per mantenere in ottima salute voi stessi e la vostra famiglia; vi terrà anche lontani da numerosi malesseri generali. Quindi, invece di curare i vostri disturbi con medicinali,  grazie a queste informazioni potrete efficacemente risolvere molti di essi con un prodotto naturale e biologico.

Cercate di avere il sedano sempre a disposizione, sia come alimento sia come base dei diversi preparati che vi abbiamo illustrato!

Guarda anche