Acconciatura da sposa: come scegliere la migliore

4 Novembre 2019
Organizzare un matrimonio significa prendere una serie di decisioni, soprattutto di stile. Vediamo le migliori acconciature da sposa per accompagnare la vostra cerimonia.

Il grande giorno è il risultato di una buona organizzazione e non è esente da un certo carico di stress. Una scelta di stile non facile per le donne riguarda spesso i capelli. Per aiutarvi a scegliere l’acconciatura da sposa più adatta, vi offriamo una lista con i principali fattori da considerare.

Si tratta di una scelta che può generare qualche dubbio, soprattutto nelle più indecise. È comprensibile, ma siamo qui per aiutarvi in questa missione. Lasciatevi ispirare da queste soluzioni e se ve ne piace qualcuna, proponetela alla vostra parrucchiera e cominciate a pianificarla.

Organizzare il matrimonio

La quantità di dettagli da prendere in considerazione è enorme: la lista degli invitati, l’abito, i diversi servizi da contrattare, la location. Organizzare le nozze sembra un lavoro infinito, è vero, ma va affrontato per quello che è: un momento felice che resterà per sempre nella vostra memoria.

Quindi, rilassatevi e imparate a delegare, a chiedere aiuto a parenti e a amici. Cominciate, innanzitutto, a programmare quegli aspetti che vi riguardano personalmente. Per esempio, la pettinatura per questo giorno speciale.

Come scegliere l’acconciatura da sposa più adatta?

Naturalmente l’acconciatura deve armonizzarsi alla forma del viso, alla personalità e all’abito scelto. Le alternative sono molte e vanno dal raccolto ai capelli sciolti.

Acconciatura da sposa con i capelli sciolti

Le migliori acconciatura da sposa, capelli sciolti

Questo tipo di acconciatura viene scelto in genere per i matrimoni celebrati all’aria aperta. La linea disinvolta va a pennello con la bellezza naturale della spiaggia o della campagna.

Acconciature con i capelli raccolti

Acconciatura capelli raccolti

Lo chignon basso è una pettinatura classica per una sposa. Ha il vantaggio di mostrare il viso, esaltando i lineamenti e il trucco. Offre, inoltre, la possibilità di inserire dettagli decorativi che rendono lo stile più sofisticato. Potete scegliere, ad esempio, un accessorio con perline o fiori.

Anche il raccolto alto offre le stesse possibilità. È un’acconciatura da sposa classica che ben si adatta a un cerimonia in stile tradizionale.

Leggete anche: Acconciature per capelli ricci: semplici e veloci

Acconciature intrecciate

Le migliori acconciature da sposa, trecce

La moda è un fattore che sicuramente influisce sulla scelta delle acconciature da sposa. Le trecce sono una possibilità da prendere in considerazione.

Hanno dalla loro parte la versatilità. Possono creare un look naturale se lasciate un po’ sciolte e disfatte oppure dare l’effetto contrario se raccolte in uno chignon o altre acconciature più tradizionali. Stanno bene a diverse forme di viso e non richiedono grandi investimenti.

Capelli corti

Anche chi è amante dei tagli corti ha la possibilità di scegliere tra varie acconciature. Il vantaggio del corto è che lascia il viso e il collo scoperti. Questo dà spazio a trucchi e accessori bellissimi che vi valorizzeranno in modo perfetto.

Potrebbe interessarvi anche: Semplici trecce che vi faranno risplendere

Acconciatura da sposa vintage

Lo stile retrò è un buon modo per uscire dagli schemi. Alcuni visi sono adatti a essere incorniciati da una pettinatura anni ’50. Come realizzarla? La base sono le ondulazioni. I capelli, inoltre, devono essere raccolti e fissati con la lacca per aggiungere volume.

Fattori da considerare nella scelta dell’acconciatura da sposa

Realizzazione di un'acconciatura da sposa

Come abbiamo detto all’inizio dell’articolo, la scelta della pettinatura è condizionata da una serie di fattori. Nel prendere la vostra decisione non dovete tralasciare i seguenti aspetti:

Stile delle nozze

Se avete organizzato una cerimonia formale, l’acconciatura non sarà la stessa di una festa campestre. L’abito, il trucco e i capelli devono essere in linea con lo stile scelto per le nozze.

Di giorno o di sera?

Anche l’ora in cui verrà celebrata la cerimonia è un fattore decisivo. Se il banchetto è serale, potete concedervi un po’ più di creatività riguardo ai colori.

Il vestito e il velo

Sposi salgono la scalinata di una chiesa

L’eleganza e la bellezza della sposa sono composte da vari elementi. Senza dubbio l’abito è quello che si nota di più, ma il trucco e il modo in cui agghinderete i capelli devono completarlo o compensarlo.

Per esempio, se il vestito è vistoso, il resto dovrà essere discreto. Allo stesso modo, anche il velo è un fattore importante nella scelta dell’acconciatura.

Forma del viso

Viso tondo, ovale o triangolare? La forma condiziona il trucco e la pettinatura. Fatevi guidare nella scelta dalla vostra parrucchiera di fiducia.

Infine, il miglior consiglio che vi possiamo dare è quello di fare le cose con calma. Valutate le circostanze e le diverse opzioni per evitare gli imprevisti dell’ultima ora.