Acconciature per capelli ricci: semplici e veloci

Scoprite altri queste acconciature pensate appositamente per i capelli ricci. Risplenderete!

Tutti i capelli sono diversi. Dipende tutto da genetica, abitudini e trattamenti. Oggi vediamo alcune acconciature per capelli ricci che metteranno in risalto la vostra capigliatura.

Che tipi di ricci avete? Crespi, ondulati o afro? Avere i capelli ricci non è una brutta cosa. Il vero fardello sono doppie punte, secchezza e crespo indomabile.

Non dovete stare sempre attaccati alla piastra o all’asciugacapelli. Basta sapere come valorizzare i vostri ricci.

La natura vi ha donato onde o riccioli nei capelli, perché non prendervene cura? Potete sfruttarne al massimo il loro potenziale. A seguire vi suggeriamo diversi consigli e facili acconciature per capelli ricci.

Consigli per i capelli ricci

  • L’unico modo per eliminare l’effetto crespo è spuntare i capelli ogni mese.
  • Non appena uscite dalla doccia, con l’aiuto di un pettine, districate i capelli.
  • Usate il balsamo e la crema per pettinare.
  • Lasciate asciugare i capelli all’aria aperta.
  • Cambiate l’asciugamano con una maglietta di cotone per asciugarli. Ciò manterrà i ricci idratati.
  • Non dimenticate di iniziare a spazzolare partendo da metà lunghezza in modo che i capelli non vengano danneggiati.
  • Fate delle trecce o separate i capelli in sezioni prima di andare a dormire.
  • Se vi piacciono i boccoli, potete usare i bigodini di notte e godervi il risultato al risveglio.

Interessante: 4 trucchi per rivitalizzare i capelli secchi

Acconciature per capelli ricci

1. Treccia a cascata

Treccia a cascata

Per ottenere questa pettinatura, dovete solo asciugare i capelli all’aperto. È uno stile rilassato che consente a ogni ciuffo di cadere in modo naturale.

Procedimento

  • Per prima cosa dovete prendere una ciocca di capelli e dividerla in due parti uguali.
  • Quindi incrociate una parte sull’altra.
  • Potete aggiungere un piccolo fissatore in modo che i capelli non escano dai lati.
  • Iniziate a intrecciare una ciocca che giri gradualmente intorno a tutta la testa
  • Al termine, legate con un piccolo elastico e lasciate cadere i capelli in modo naturale.
  • Per concludere, potete aggiungere un po’ di crema per pettinare il resto dei capelli e mettere in risalto i ricci.

2. Treccia a corona

Questa acconciatura è molto semplice. Potete ricorrere a essa in occasioni casual o per un evento importante. Inoltre, potete farla in meno di 10 minuti.

Procedimento

  • Raccogliete la cima dei vostri capelli in un chignon.
  • Create una treccia a 3 fili appena sotto quella raccolta.
  • Iniziate dalla parte frontale e proseguite in tutta la testa.
  • Alla fine potete usare piccoli elastici o mollette.

3. Al naturale

Capelli naturali

Se non potete battere il nemico, unitevi a lui. Non sopprimete il volume dei vostri capelli, lasciate i ricci liberi e che facciano parte della vostra personalità.

Procedimento

  • Districate i capelli con un pettine.
  • Applicate il balsamo e una piccola crema per pettinare sulle punte prima di andare a letto.
  • Dividete i capelli in sezioni o intrecciateli prima di dormire.
  • Quando vi alzate, sciogliete i capelli e sistemateli con l’aiuto delle dita.
  • Applicate un po’ di lacca.

Leggete anche: Ricci definiti con 5 trattamenti naturali

4. Chignon Gibson

Uno stile classico ed elegante che metterà in risalto il vostro lato sofisticato. Il chignon Gibson risale al XX secolo. Anche se a prima vista sembra complicato, in realtà si realizza in 5 semplici passaggi.

Procedimento

  • Iniziate separando i capelli in 3 sezioni, due piccoli ciuffi sui lati.
  • Fate due trecce a coda di pesce nelle sezioni laterali.
  • Quindi legate con un elastico l’estremità dei capelli della parte centrale.
  • Arrotolate la sezione e agganciatela con l’aiuto di mollette.
  • Per concludere, posizionate le trecce sullo chignon.

5. Capelli di lato

Tra le acconciature per capelli ricci questa ha un tocco fresco, ribelle e audace. Perfetto per le ragazze che non temono gli sguardi o non hanno paura di sperimentare con i loro capelli.

Procedimento

  • Prima inumidite i capelli e applicate la maschera per pettinare.
  • Quindi fate una riga di lato proprio dove finisce il sopracciglio.
  • Dividete questa riga in due e in ciascuna realizzate una piccola treccia francese.
  • Fissate con due piccoli elastici.
  • Aggiungete la lacca e con uno spray modellate i capelli usando le mani per dare volume.
Categorie: Bellezza Tags:
Guarda anche