Aceto e pomodori verdi per combattere le varici

27 Agosto 2017
Applicata sulla pelle, la combinazione delle sostanze contenute nel pomodoro verde e nell'aceto aiuta ad alleviare il fastidio causato dalle vene varicose.

Tra i trattamenti per la cura delle varici, possiamo citare anche questo rimedi naturale a base di pomodori verdi e aceto di mele.

Scoprite come gestire questo fastidioso problema con ingredienti facilmente reperibili. In questo articolo vi spiegheremo come usare l’aceto di mele e i pomodori verdi per lenire le vene varicose.

Le varici sono vene dilatate a causa di un difficile ritorno del sangue al cuore. È un disturbo molto comune delle donne in età adulta ed è facilitato dalla genetica e cambiamenti ormonali.

In un corpo sano le valvole spingono il flusso del sangue a ritmo regolare, dalle zone periferiche del corpo verso il cuore.

Tali valvole, però, tendono ad andare incontro a usura e a diventare deboli, causando problemi infiammatori che portano alle vene varicose.

Anche se in fase iniziale sono poco fastidiose e non sono un grave problema per la salute, con il passare del tempo producono un crescente senso di pesantezza e dolore alle gambe.

È quindi importante fare attenzione, migliorando le proprie abitudini di vita e pensando alcuni rimedi naturali. Tra questi troviamo un trattamento a base di aceto e pomodoro verde, noto per i suoi effetti lenitivi e antinfiammatori, di grande utilità in questi casi.

Prendete nota!

Leggete anche come usare i pomodori rossi al di fuori della cucina.

Trattamento naturale all’aceto e pomodori verdi per alleviare le varici

L’unione del pomodoro verde con l’aceto di mele offre una terapia naturale che aiuta a restringere le vene varicose.

È un trattamento topico che, dopo diverse applicazioni, riduce l’infiammazione delle vene e migliora la circolazione del sangue.

Contiene sostanze nutritive essenziali, come le vitamine e i sali minerali che, una volta assimilate dalla pelle,  favoriscono le funzioni del sistema linfatico. 

Grazie a questa azione, i liquidi e le tossine depositati nei tessuti vengono smaltiti più facilmente e cessano di essere un ostacolo alla circolazione.

Benefici dell’aceto di mele

rimedi per varici

L’aceto di mele è un tonico naturale dalle proprietà vasodilatatrici e antinfiammatorie: applicato con costanza, riduce l’aspetto delle vene varicose e delle reti sottili di capillari rotti.

Contiene acidi naturali, vitamine e sali minerali che attivano la circolazione sanguigna e riducono il rischio di invecchiamento precoce.

Applicato sulla pelle, esercita un effetto analgesico e rilassante che può essere utile quando le varici causano dolore e sensazione di rigidità alle gambe.

Dai suoi nutrienti, infine, trae beneficio anche la pelle che si mantiene più elastica.

Scoprite altri utilizzi dell’aceto di mele per la vostra bellezza.

Benefici dei pomodori verdi

Applicare il pomodoro verde risulta essere un rimedio popolare ed economico contro le antiestetiche varici.

Contiene grandi quantità di licopene, un antiossidante che combattere lo stress ossidativo e l’infiammazione.

I suoi acidi naturali esercitano un’azione simile a quella offerta dai composti dell’aspirina: stimolano la circolazione e riducono il rischio di coaguli.

Ripristina la funzionalità delle valvole venose, supportando il ritorno del sangue verso il cuore.

Infine, è un ingrediente rinfrescante, ricco di acqua che allevia la stanchezza e la tensione.

Come preparare il trattamento di aceto e pomodori verdi?

pomodori verdi

Per questo trattamento contro le varici, dovete usare un aceto di mele biologico: i prodotti raffinati non hanno la stessa ricchezza nutrizionale.

A causa dei suoi acidi, l’ideale è mescolare l’aceto in parti uguali all’acqua. In questo modo, non risulta troppo aggressivo sulla pelle.

Se non avete la pelle sensibile, potete anche provarlo puro.

Ingredienti

  • 5 pomodori verdi
  • 1 tazza di aceto biologico (250 ml)

Utensili

  • Barattolo di vetro con tappo
  • Benda o garza

Preparazione

  • Tagliate i pomodori verdi a fette e inseriteli in un barattolo di vetro.
  • Coprite con aceto di mele e chiudete; lasciate riposare il preparato per 48 ore.
  • Conservate il barattolo in un posto fresco e buio, affinché il composto si concentri bene.

Modalità di applicazione

trattamenti per varici

  • Prendete dal barattolo alcune fette di pomodoro, adagiatele sulle varici.
  • Coprite completamente la zona interessata con un bendaggio o una garza e fissate, affinché il pomodoro resti fermo.
  • Lasciate agire per 40 minuti, infine risciacquate con acqua fresca.
  • Ripetete l’applicazione tutti i giorni, per almeno due settimane di seguito.

Le varici vi danno fastidio? Provate questo rimedio naturale e realizzatelo con costanza se volete ottenere un buon risultato.

Tenete conto che l’aceto e i pomodori verdi non compiono un “miracolo”, semplicemente aiutano a ridurre il problema.