Acquistare farmaci online: è sicuro?

Sebbene in Italia bisogna essere autorizzati alla vendita dei medicinali online, bisogna essere cauti e attenti. Spieghiamo tutto in questo articolo.
Acquistare farmaci online: è sicuro?

Ultimo aggiornamento: 20 luglio, 2021

Molti trattamenti farmacologici sono soggetti a prescrizione medica, pertanto è illegale e pericoloso acquistare farmaci online. La maggior parte dei farmaci disponibili su Internet sono falsi e possono essere molto pericolosi per la salute.

Sono stati condotti studi dalle autorità sanitarie a conferma di tale affermazione. Le morti stimate per farmaci contraffatti vanno da decine di migliaia a oltre 200000 persone. I sondaggi ufficiali affermano che tra il 50 e il 90% dei medicinali acquistati online sono falsi.

È un dato di fatto che le nuove tecnologie e Internet semplificano la vita in generale, in particolare alle persone con disabilità. La facile fruizione della rete consente di avere un accesso più semplice e agevole alle informazioni di interesse, e anche all’acquisto di un’ampia varietà di prodotti.

Tuttavia, internet è un’arma a doppio taglio che, senza la dovuta attenzione, può essere molto pericolosa. Il pericolo si presenta quando si cerca di acquistare online un farmaco in assenza di controllo legale sulla vendita e la qualità di produzione.

Questo rende facile la contraffazione o il danneggiamento di molti di questi prodotti, e la frode è dietro l’angolo. E sebbene i numeri non siano molto noti, si stima una vendita di prodotti sanitari per un totale di milioni di euro in tutto il mondo.

Motivi per cui i farmaci vengono acquistati online

I motivi per cui si preferisce acquistare i farmaci online vanno dalla facile reperibilità dei prodotti all’imbarazzo. Molte persone si imbarazzano a chiedere determinati medicinali di persona in farmacia, dove altri potrebbero sentirli. Per questo, preferiscono acquistarli dietro uno schermo.

Tuttavia, i motivi che spingono le persone a questo genere di acquisti sono i più svariati. Per esempio, alcune persone vengono ingannate dai prodotti che vengono pubblicizzati come miracolosi. La classica frode in questi casi riguarda i prodotti che promettono un dimagrimento quasi immediato.

Il problema è che questi prodotti includono ingredienti che non supererebbero i controlli di qualità e di salute pubblica. Ne consegue che gli effetti collaterali potrebbero essere gravi.

Un altro motivo che spinge all’acquisto online è la possibilità di reperire farmaci non consentiti in un determinato paese. La cosa logica, in questi casi, sarebbe pensare che se un farmaco non viene commercializzato è perché non supera i relativi controlli di qualità per essere venduto in farmacia.

Cercare su internet.
La vendita di farmaci online è un business da milioni di euro ed è poco regolamentata

Acquistare farmaci online e relativi rischi

Come anticipato, sono molti i pericoli che si nascondono dietro all’acquisto di farmaci online. La stragrande maggioranza è falsa e può persino, nel peggiore dei casi, portare alla morte del consumatore.

Dunque, i rischi e i pericoli dell’acquisto di farmaci online possono variare da una semplice truffa economica a gravi reazioni avverse. Tra i pericoli possiamo citare i seguenti:

  • I prodotti potrebbero essere scaduti e non aver superato i relativi controlli di qualità.
  • Potrebbero essere contraffazioni dei farmaci originali che vorremmo acquistare.
  • I farmaci venduti su internet non sempre hanno una garanzia di qualità, e gli ingredienti o i componenti degli stessi potrebbero essere illegali e addirittura tossici.
  • Potrebbero essere privi di etichette o indicazioni per l’uso.
  • Le pagine internet potrebbero non rispettare i dati riservati dei consumatori.
  • Non essendo supervisionati da un medico, si rischia di assumere medicinali che interagiscono con altri che già assumiamo.
  • Il trasporto di questi farmaci può non essere adeguato e i prodotti potrebbero arrivare in cattive condizioni.
Acquistare farmaci su internet.

Conclusioni

Con la diffusione di internet e la maggiore alfabetizzazione digitale, il pubblico generale ha ottenuto un maggiore e migliore accesso alle informazioni. Sono state superate molte barriere di comunicazione.

Tuttavia, più persone hanno accesso a internet, maggiore è il rischio di essere truffati. Ecco perché è essenziale stare molto attenti e aumentare il controllo sull’acquisto di farmaci online.

Potrebbe interessarti ...
Farmaci lontano dai pasti e vicino: perché?
Vivere più sani
Leggi in Vivere più sani
Farmaci lontano dai pasti e vicino: perché?

Ci sono farmaci che vanno assunti lontano dai pasti e altri vicino per via delle loro diverse caratteristiche chimiche. Scoprite di più.



  • Dahir, C., Hernandorena, C., Chagas, L., Mackern, K., Varela, V., & Alonso, I. (2015). La automedicación: un determinante en el uso racional de medicamentos. Actualización En La Práctica Ambulatoria.
  • De Souza, J. F. R., Marinho, C. L. C., & Guilam, M. C. R. (2008). Consumo de medicamentos e internet: Análise crítica de uma comunidade virtual. Revista Da Associacao Medica Brasileira. https://doi.org/10.1590/S0104-42302008000300015
  • Dutra, V. C. (2010). Análise da venda de medicamentos pela internet: o caso dos inibidores da fosfodiesterase-5 TT – Analysis of the sale of medicines over the internet: the case of phosphodiesterase-5. J Health Inform.