Aggiungere pepe nero in lavatrice, perché?

Il pepe nero può essere utilizzato a anche per scopi diversi da quelli gastronomici. Sapevate che è possibile aggiungerlo alla lavatrice per migliorare il lavaggio dei panni? In questo spazio spieghiamo in che modo contribuisce alla cura degli indumenti.
Aggiungere pepe nero in lavatrice, perché?

Ultimo aggiornamento: 22 giugno, 2021

Alcuni capi d’abbigliamento perdono gradualmente colore dopo pochi lavaggi. Si tratta di un problema che può diventare più o meno grave a seconda del tipo di tessuto e degli accorgimenti che vengono messi in pratica. In questi casi, potrebbe essere utile aggiungere pepe nero in lavatrice, proprio così!

Ebbene sì, secondo la tradizione popolare aggiungere questa spezia al lavaggio aiuta a preservare il colore. Così, se girare al rovescio gli indumenti oppure utilizzare prodotti specifici non ha funzionato, possiamo considerare questa opzione. Nelle righe che seguono diamo maggiori informazioni in merito.

Perché lavare gli indumenti con il pepe nero?

Per diversi anni il pepe nero è stato usato per eliminare i residui dei detersivi per indumenti. Alcuni dati aneddotici evidenziano che questa spezia ha un’azione “levigante” in lavatrice. Per questo motivo, oltre a usarla in cucina, può essere una valida opzione per prendersi cura degli indumenti.

In particolare, si dice che le proprietà di questo ingrediente contribuiscano a preservare il colore originale dei capi. A detta di alcuni, inoltre, li rende meno stropicciati.

A questo punto, va specificato che i colori che traggono maggiori benefici da questo ingrediente sono quelli più scuri, come il blu e il nero. Volete provare?

Ricordate che si tratta di un rimedio popolare, dunque non si ha la certezza assoluta che funzioni. Tuttavia, potete provarci la prossima volta che lavate gli indumenti colorati.

Evitate, invece, di aggiungere il pepe nei lavaggi dedicati a capi bianchi o chiari, visto che potrebbe provocare macchie ostinate.

Il pepe nero in lavatrice.
Secondo la tradizione, aggiungere pepe nero in lavatrice aiuta a eliminare i residui di detersivo. Ma anche a preservare il colore degli indumenti.

Come aggiungere pepe nero in lavatrice?

Visto quanto appena detto, potrebbe interessarvi sapere come procedere con il lavaggio. È importante procedere in modo corretto per evitare spiacevoli imprevisti. Dunque, in questo spazio spieghiamo tutti i passaggi per rendere questo processo più efficiente.

  • Preparazione dell’ingrediente: innanzitutto, macinate il pepe nero più che potete. Ovvero, assicuratevi di ottenere una polvere sottilissima.
  • Strofinate la spezia sugli indumenti: una volta macinata, aggiungete due cucchiai (dose consigliata) di pepe al lavaggio.
  • Impostate il lavaggio: ovvero azionate la lavatrice e scegliete il programma abituale. I residui di detersivo verranno rimossi durante il lavaggio. Una volta concluso il programma, potete stendere la biancheria come d’abitudine.

Considerazioni finali per preservare il colore degli indumenti

Aggiungere pepe nero in lavatrice non è l’unico modo per preservare il colore degli indumenti più a lungo. In effetti, attualmente sono reperibili in commercio detersivi e prodotti pensati proprio per questo scopo.

Tuttavia, se preferite optare per i rimedi naturali, esistono molti altri trucchi interessanti. Prendete appunti!

  • Per mantenere brillanti i colori dei nostri capi d’abbigliamento preferiti, aggiungere 1/4 di tazza di sale ogni litro di acqua fredda. Quindi, mettere gli indumenti in lavatrice e lasciare a mollo per tutta la notte. Per concludere, lavare come d’abitudine.
  • Ricordate di leggere sempre le informazioni di lavaggio riportate sull’etichetta. A seconda del tipo di tessuto, il consiglio è pensare a un programma di lavaggio specifico. Se metterete in pratica degli accorgimenti, sarà più facile preservare il colore più a lungo.
  • Nel caso di indumenti che tendono a perdere colore, lavateli a mano, separandoli dagli altri. Inoltre, lasciateli a mollo con acqua e aceto bianco prima di procedere con il lavaggio.
  • Preferite il lavaggio a freddo, dato che l’acqua calda può causare la perdita di colore di alcuni indumenti
  • Per proteggere sia colore sia qualità dei tessuti, aggiungete 1/2 tazza di bicarbonato di sodio al ciclo di lavaggio. Questo ingrediente ha un funzione simile a quella del pepe nero. E se poi siete in cerca di morbidezza, aggiungete una tazza di aceto bianco.
Cesta degli indumenti da lavare.
L’aceto, il bicarbonato di sodio e il sale sono altri prodotti che contribuiscono alla cura degli indumenti durante il lavaggio.

Aggiungere pepe nero in lavatrice: cosa ricordare

Il pepe nero e altri ingredienti naturali sembrano migliorare il lavaggio degli indumenti. Eppure, bisogna considerare che si tratta di rimedi proposti dalla cultura popolare, di conseguenza non abbiamo assoluta certezza in merito alla loro efficacia. In ogni caso, possiamo provare seguendo specifiche indicazioni.

Se scegliete di aggiungere pepe nero in lavatrice, ricordate di farlo solo con gli indumenti scuri. Non si consiglia di applicarlo agli indumenti bianchi, poiché potrebbe macchiarli. Ha funzionato? Raccontateci la vostra esperienza!

Potrebbe interessarti ...

Rimedio a base di limone olio d’oliva e pepe nero
Vivere più saniLeggi in Vivere più sani
Rimedio a base di limone olio d’oliva e pepe nero

Preparare in casa un semplice rimedio a base di limone olio d'oliva e pepe nero per migliorare la nostra salute è facile ed economico.



  • Escuela Agrícola Panamericana. Pimienta negra. Honduras 1998.