7 modi per alleviare il dolore causato dall’alluce valgo

30 maggio 2017
Anche se una volta che compare è difficile eliminarlo, possiamo comunque alleviare il dolore e i fastidi causati dall'alluce valgo tramite l'applicazione di alcuni rimedi naturali.

Prima di capire come alleviare il dolore causato dall’alluce valgo, è il caso di comprendere di cosa si tratta. Si tratta di una deformazione dell’alluce del piede che, oltre ad essere molto dolorosa, non è bella da vedere a livello estetico.

L’hallux valgus consiste in una formazione eccessiva dell’osso del dito con una sacca di liquido alla base.

Si è scoperto che la causa della sua comparsa è, in gran parte, genetica. In questo caso non è la deformazione ciò che si eredita, bensì il modo di camminare.

Se convivete con questo problema, applicate i seguenti rimedi.

7 rimedi naturali per alleviare il dolore causato dall’alluce valgo

Se state già provando dolore a causa dell’alluce valgo, dovreste sapere che è possibile controllarne il fastidio. Ciò che non potrete fare è eliminarlo del tutto.

1. Dieta adeguata

Anche se vi sembra difficile da credere, calmare il dolore causato dall’alluce valgo è possibile assumendo alimenti antinfiammatori come:

  • Olive
  • Zenzero
  • Mirtilli
  • Aglio
  • Fragole
  • Cipolle

Non è necessario mangiare tutto in una volta, ma potete optare per una dieta equilibrata che includa tutti questi ingredienti.

Volete saperne di più? Leggete: I 5 migliori antinfiammatori naturali per trattare il liquido nel ginocchio

2. Camomilla

Se siete amanti degli infusi, dovete sapere che la camomilla è perfetto per disinfiammare l’alluce valgo.

Avrete solo bisogno di preparare una tazza di infuso di camomilla e di assumerlo prima di andare a dormire.

Se avete passato tutto il giorno in piedi o se non tollerate il dolore, questo rimedio vi permetterà di conciliare meglio il sonno. 

3. Aspirina

Tenete in considerazione che l’aspirina può causare reazioni allergiche a chi ha la pelle molto sensibile. Meglio scartare questo rimedio, quindi, se si hanno problemi del genere.

Se non è il vostro caso, triturate 3 aspirine, mescolatele con un cucchiaio di olio di oliva tiepido e massaggiate l’alluce valgo.

4. Esercizio localizzato

Per alleviare il dolore all’alluce valgo, può esserci di grande aiuto realizzare esercizi alle dita dei piedi portandole verso l’alto e il basso nel seguente modo:

  • Sedetevi e, con le mani, portate in avanti le dita e ripetete l’esercizio per 5 minuti.
  • Successivamente, fate ruotare con i piedi una palla per circa 10 minuti.

5. Pediluvio con sali di Epsom

Nelle farmacia specializzate o nelle erboristerie potete trovare i sali di Epsom.

  • Sciogliete uno o due cucchiai di questo sale in acqua calda o tiepida ed immergetevi i piedi per almeno 20 minuti per ridurre il dolore all’alluce valgo.
  • Realizzate tutti i giorni questo pediluvio, probabilmente in pochi giorni il dolore diminuirà.
  • A quel punto, potrete realizzare il pediluvio ogni tre giorni, anche se vi consigliamo di essere sempre costanti.

6. Oli essenziali

L’alluce valgo è accompagnato da calli che risultano dolorosi e fastidiosi quando si crea l’attrito con le scarpe.

  • Per evitare l’indurimento, potete strofinare con un olio per calmare il durone e l’arrossamento.
  • Le migliori opzioni in questo senso sono l’olio di cocco, camomilla, lavanda e oliva.

7. Curcuma

Le proprietà della curcuma aiutano ad alleviare il dolore causato dall’alluce valgo e dall’infiammazione.

Potete assumere la curcuma sotto forma di infuso e potenziarne l’effetto applicandola sull’alluce valgo.

Ingredienti

  • 1 cucchiaino di curcuma in polvere (5 g)
  • 1 cucchiaino di uno degli oli menzionati in precedenza (5 g)

Procedimento

  • Mescolate i due ingredienti e applicate tramite delicati massaggi.
  • Per finire, rimuovete con un asciugamano o con acqua tiepida.

Come evitare l’alluce valgo?

Se sospettate che l’alluce valgo stia per comparire, la prima cosa da fare è cercare di frenarne lo sviluppo dando più libertà al piede e consultando uno specialista che potrà indicarvi come comportarvi.

Il podologo è il dottore esperto nella cura dell’alluce valgo e sarà colui che meglio potrà dirvi quanto sia grave la vostra condizione.

Inoltre, potete seguire questi consigli per prevenire l’alluce valgo.

  • Scegliete scarpe comode. Forse qualche ragazza pensa di perdere un po’ di fascino, ma la cosa più importante è la salute. Sia gli uomini che le donne devono usare scarpe in cui il piede entri bene.
  • Andate da un ortopedico. Vi dirà il tipo di scarpe che dovete usare per ridurre il dolore causato dall’alluce valgo e ritardarne lo sviluppo.
  • Usate articoli ortopedici, solette in silicone o altri materiali morbidi, così come solette speciali, stecche o correttori giornalieri e notturni.

Sono eccellenti per alleviare il dolore causato dall’alluce valgo ed evitano che la condizione peggiori, cosa che permette di condurre con calma il processo di guarigione.

  • Applicate impacchi freddi e caldi. Costituisce un grande sollievo ricorrere alla tecnica dell’alternanza freddo-caldo. Oltre a dare riposo alla zona, infatti, serve per attivare la circolazione.

Visitate questo articolo: Frullati per depurare i reni e migliorare la circolazione

Ricordate che ciò che più importa è la prevenzione. Se avete precedenti in famiglia, esiste la possibilità di soffrire di tale problema.

Osservate dunque qualsiasi tipo di anomalia che si possa verificare nella zona dei piedi come dolore, indolenzimento e arrossamenti e fatevi visitare regolarmente dal podologo.

Riuscire ad alleviare il dolore causato dall’alluce valgo non è impossibile, ma occorrono pazienza e tenacia.

Purtroppo, una volta manifestatosi, può diventare una vera tortura giornaliera per chi ne soffre.

Guarda anche