Alleviare la congiuntivite: i migliori rimedi naturali

7 febbraio 2018
Oltre a calmare l'infiammazione, le proprietà della calendula, rallentano lo sviluppo dei batteri e accelerano la guarigione

Con il termine congiuntivite si intende l’infiammazione della congiuntiva, la membrana mucosa che ricopre e lubrifica la superficie degli occhi.

È composta da piccoli vasi sanguigni che possono irritarsi, soprattutto quando sono esposti all’azione di microrganismi, particelle presenti nell’aria o sostanze volatili provenienti da prodotti chimici.

Il sintomo principale della congiuntivite è un vistoso arrossamento degli occhi, quasi sempre accompagnato da bruciore, prurito o vista offuscata.

Sebbene non sia una condizione grave e tenda a scomparire dopo qualche giorno, è sempre meglio non trascurarla per evitare complicazioni.

Per alleviare la congiuntivite, è possibile ricorrere a diversi rimedi di origine naturale che ne riducono i sintomi e accelerano la guarigione.

Abbiamo selezionato per voi i migliori 5; teneteli presenti in caso di necessità.

Rimedi naturali per alleviare la congiuntivite

1. Infuso di semi di finocchio

Infuso di finocchio

I composti antinfiammatori e antiossidanti dei semi di finocchio riducono l’irritazione della congiuntiva, fornendo sollievo dalla secchezza oculare e dal bruciore.

Ingredienti

  • 1 tazza di acqua (250 ml)
  • 1 cucchiaio di semi di finocchio (10 g)

Preparazione

  • Portate a ebollizione una tazza d’acqua, quindi aggiungetevi i semi di finocchio.
  • Fate intiepidire l’infuso, per poi lasciarlo raffreddare in frigorifero per un paio d’ore.
  • Trascorso questo tempo, filtratelo.  È pronto per l’applicazione.

Modalità d’uso

  • Usate l’infuso per sciacquare gli occhi, 2 o 3 volte al giorno.

Leggete anche: Le migliori tisane contro i 13 disturbi quotidiani più comuni

2. Infuso alla calendula

La calendula è una pianta dotata di proprietà antibatteriche e antinfiammatorie che possono aiutare nel trattamento degli occhi infiammati e secchi.

Applicata esternamente, è una buona soluzione per alleviare la congiuntivite: calma l’infiammazione e blocca la proliferazione dei batteri.

Ingredienti

  • 1 cucchiaio di fiori di calendula (10 g)
  • 1 tazza di acqua (250 ml)

Preparazione

  • Versate i fiori di calendula in una tazza di acqua bollente. Lasciate riposare per 20 minuti.

Modalità d’uso

  • Imbevete due dischetti di cotone nel liquido e applicateli sugli occhi.
  • Lasciate agire per 10 minuti. Ripetete due volte al giorno.

3. Patata cruda

Patate crude

L’acqua e gli antiossidanti contenuti nel succo naturale della patata riducono l’infiammazione e il dolore agli occhi.

La patata, infatti, è un rimedio ideale per alleviare la congiuntivite, perché calma anche il rossore e il prurito.

Ingredienti

  • 1 patata

Preparazione

  • Pelate la patata, lavatela e tagliatela a fettine.
  • Mettete le fette di patata a raffreddare nel frigorifero per 2 – 3 ore, fino a quando non saranno ben fredde.

Modalità d’uso

  • Applicate le fettine fredde di patata sugli occhi. Non appena si intiepidiscono, sostituitele con altre due.
  • Tenetele sugli occhi per 10 – 15 minuti, una volta al giorno.

Potrebbe interessarvi: Consigli per curare gli occhi del vostro gatto

4. Tè verde

Il tè verde contiene sostanze antiossidanti che aiutano a proteggere gli occhi dalle aggressioni da agenti chimici, sole e batteri.

Applicato tramite compresse, migliora la circolazione locale e allevia l’irritazione della congiuntiva.

Ingredienti

  • 1 tazza di acqua (250 ml)
  • 2 cucchiai di tè verde (20 g)

Preparazione

  • Mettete a scaldare una tazza d’acqua e quando comincia a bollire, aggiungetevi il tè verde.
  • Lasciate riposare l’infuso nel frigorifero, fino a quando non sarà ben freddo.

Modalità d’uso

  • Imbevete due dischetti o batuffoli di cotone nell’infuso e applicateli sugli occhi.
  • Lasciate agire per 10 minuti. Ripetete due volte al giorno.

Vi consigliamo di leggere: Bevande al tè verde per dimagrire facilmente

5. Purea di mele

Purea di mele

La purea di mele tiepida riduce l’infiammazione della congiuntiva. Migliora la circolazione dell’occhio e ne aumenta la lubrificazione.

Come risultato, diminuiscono l’arrossamento e il bruciore.

Ingredienti

  • 1 mela
  • Acqua (quanto basta)

Preparazione

  • Tagliate una mela a pezzetti e metteteli a bollire in abbondante acqua.
  • Una volta ammorbiditi, toglieteli dall’acqua e schiacciateli con una forchetta fino a ottenere una crema densa.
  • Lasciate raffreddare per 15 – 20 minuti.

Modalità d’uso

  • Mettete un po’ di questa crema su un panno pulito. Applicatelo sugli occhi chiusi.
  • Lasciate agire per una decina di minuti. Ripetete l’operazione 2 volte al giorno.

Scegliete il rimedio che preferite e combattete i sintomi della congiuntivite. Evitate, infine, di prestare e prendere in prestito oggetti personali come i cosmetici, poiché alcune forme di congiuntivite possono essere contagiose.

Guarda anche