Antibiotico naturale per tenere alla larga le infezioni

1 maggio 2017
Per ottenere i massimi benefici da questo antibiotico naturale, conviene che gli ingredienti siano della miglior qualità possibile, pertanto faremo in modo che il miele sia biologico.

Un antibiotico contiene composti attivi che hanno la capacità di inibire e distruggere i germi che attaccano il corpo.

Sin dalla loro scoperta, sono diventati imprescindibili in medicina e, oggi, continuano ad essere considerati come uno dei migliori farmaci per tenere sotto controllo le infezioni provocate da alcuni patogeni pericolosi.

Esistono, però, alcuni punti di discussione circa il loro utilizzo regolare. Questo perché alcuni degli agenti chimici che contengono causano effetti secondari se somministrati in quantità eccessive.

Alcuni microrganismi, inoltre, hanno sviluppato resistenza ai loro effetti, costringendo alla creazione di formule più aggressive al fine di distruggerli.

Ciò che in pochi immaginano, però, è che ci sono diversi ingredienti naturali che possiedono effetti simili e il cui consumo, essendo essi di origine vegetale, non implica effetti negativi.

Queste alternative possono essere utilizzate contro le comuni infezioni, come quelle respiratorie o quelle che colpiscono il tratto urinario.

Oggi vogliamo condividere con voi una ricetta semplice ed economica grazie alla quale potrete mantenere alla larga tali disturbi.

Prendete nota!

Antibiotico naturale a base di miele e curcuma per evitare le infezioni

La combinazione di miele e curcuma è un’antica ricetta con proprietà antibiotiche ed antivirali che, dopo essere stata ingerita, promuove l’incremento della risposta immunitaria dell’organismo.

Entrambi gli ingredienti, 100% biologici, sono utili contro i sintomi delle infezioni causate da virus, batteri e altri patogeni dannosi.

Anche se ognuno di essi esercita effetti positivi singolarmente, possiamo combinarli in un unico rimedio per potenziarne le qualità.

Dato che molti non ne conoscono i benefici, di seguito riassumeremo le loro principali proprietà.

Leggete anche: Gli incredibili benefici dell’assumere aglio e miele a digiuno

Benefici del miele

Il miele è una sostanza dal sapore dolce famosa per il suo alto valore nutrizionale e per i molteplici usi medicinali.

Ricco di antiossidanti, vitamine e amminoacidi essenziali, è un ingrediente antibiotico presente in centinaia di rimedi alternativi.

Le sue proprietà antinfiammatorie e rigenerative riducono gli effetti negativi dei radicali liberi sulle cellule, rafforzano i tessuti e aumentano la presenza degli anticorpi.

Sia a livello interno che esterno, blocca la crescita di alcuni tipi di batteri, virus e funghi, pertanto facilita il trattamento di alcune infezioni.

Inoltre, è uno dei migliori rimedi contro l’influenza e il raffreddore perché favorisce l’espettorazione e libera le vie respiratorie.

Benefici della curcuma

La curcuma è una spezia proveniente dall’India, apprezzata da migliaia di anni per le sue molteplici proprietà terapeutiche e culinarie.

Il suo composto attivo, la curcumina, le conferisce il caratteristico colore arancione e agisce come antinfiammatorio, antibiotico ed analgesico naturale.

Questa sostanza mantiene sotto controllo gli squilibri nei processi infiammatori dei tessuti, distrugge le molecole dannose e crea una barriera protettrice contro i patogeni che causano le infezioni.

In effetti, anche se alcuni non la conoscono, questa spezia possiede più di 150 proprietà terapeutiche utili al trattamento di molte malattie.

Visitate questo articolo: Frutta indicata per trattare le infezioni urinarie

Come preparare questo antibiotico naturale a base di miele e curcuma

L’antibiotico naturale a base di miele e curcuma, conosciuto presso molte culture come “miele dorato”, è un alleato naturale per la salute poiché è in grado di distruggere vari tipi di batteri e virus.

Molti lo aggiungono regolarmente alla loro dieta come metodo per rafforzare il sistema immunitario, anche se serve anche come rimedio quando si sono già sviluppate delle infezioni.

È importante elaborarlo con ingredienti della miglior qualità, dato che concentrano il 100% delle loro proprietà.

Ingredienti

  • 4 cucchiai di miele biologico (100 g)
  • 1 cucchiaio e mezzo di curcuma in polvere (15 g)

Utensili

  • 1 contenitore di vetro con coperchio
  • 1 cucchiaio di legno

Preparazione

  • Versate il miele biologico in un contenitore di vetro e, subito dopo, aggiungete la curcuma in polvere.
  • Mescolate il prodotto con un cucchiaio di legno finché entrambi gli ingredienti non risultino ben integrati.
  • Chiudete il contenitore e lasciate riposare il prodotto tutta la notte.

Modalità di assunzione

  • Assumete un cucchiaio di questo rimedio tutti i giorni, preferibilmente a digiuno.
  • Per facilitarne l’assunzione, aggiungetelo a mezza tazza di acqua tiepida.
  • In caso di infezioni, consumate il rimedio fino a tre volte al giorno.

Controindicazioni

  • Questo rimedio non deve essere somministrato su pazienti con calcoli alla vescica o malattie del fegato.

Pronti per approfittare dei suoi benefici? Seguite la ricetta e tenete il rimedio sempre con voi per combattere le infezioni.

Guarda anche